Mondiali Qatar 2022

Mondiali Qatar 2022, Olanda – Ecuador: probabili formazioni, consigli fantamondiale e orario

La 2^ giornata dei Mondiali Qatar 2022 per il girone A vede affrontarsi le due squadre in testa al raggruppamento. Olanda – Ecuador andrà di scena venerdì 25 novembre alle ore 17:00. A seguire le probabili formazioni, i consigli per il fantamondiale e tutte le informazioni utili sul match del Khalifa International Stadium.

Olanda – Ecuador

Olanda

Nell’ultima partita l’Olanda ci ha messo 84’ per sbloccare la partita con Gakpo contro il Senegal nella partita inaugurale del gruppo A. Il raddoppio è arrivato a 90+9’ con Klaasen e ha permesso alla banda di van Gaal di conquistare i tre punti. Il tecnico degli oranje ha evidenziato che la sua squadra non ha espresso un buon gioco ed è stata disorganizzata per quasi tutta la partita. Decisive tre parate del portiere esordiente Andries Noppert, un passato al Foggia che fino a due anni fa era disoccupato’ e voleva entrare in polizia. 

Riflettori puntati su Cody Gakpo, stella del PSV Eindhoven e astro nascente dei Paesi Bassi che ha steso gli uomini di Aliou Cissé nell’ultima partita. Il giovane attaccante classe 1999 si galvanizza nel secondo tempo, infatti tre dei suoi ultimi 5 goal tra club e nazionale sono stati realizzati nella ripresa. A rincuorare van Gaal è il fatto che l’Olanda ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime 4 partite di Coppa del Mondo, è la striscia più lunga per questa nazionale in questo torneo. Il record di clean sheet appartiene alla Svizzera con 5 match consecutivi, dal 2006 al 2010. 

Gli oranje andranno a caccia anche di un altro record visto che non perdono nella fase a gironi dei Mondiali da 14 partite, soltanto la Germania con 16 e Brasile con 15 hanno ottenuto una striscia più lunga. A livello di record, anche Louis van Gaal può dire la sua, in quanto non ha mai perso nella sua esperienza di otto partite in Coppa del Mondo, 6 vittorie e 2 pareggi; “sconfitto” soltanto ai calci di rigore. Il tecnico ex Ajax inseguirà il record di Vittorio Pozzo, ex allenatore della nazionale italiana con 9 partite senza subire sconfitte.

Confermato il 3-4-1-2 per van Gaal, che potrebbe scegliere di schierare Memphis Depay dal primo minuto al posto di Vincent Janssen, attaccante dell’Anversa. Confermato Bergwijn come seconda punta e Cody Gakpo ad agire dietro le due punte. In porta fiducia a Noppert e difesa a tre composta da de Ligt, van Dijk e Akè. Gli esterni di centrocampo saranno Dumfries a destra e Blind a sinistra, in mezzo Frenkie de Jong e Steven Berghuis.

Ecuador

L’Ecuador è già entrato nella storia della Coppa del Mondo, risultando la prima squadra a sconfiggere la nazionale ospitante nel match d’apertura. Gli uomini di Alfaro hanno vinto per 2-0 contro il Qatar nella gara inaugurale dei Mondiali Qatar 2022. Decisivo il capitano Enner Valencia con due reti, aveva segnato anche all’inizio dell’incontro ma il goal è stato annullato dal VAR. 

Il commissario tecnico ha ispirato i suoi giocatori nell’ultima partita con un discorso pre-match ispirato a Winston Churchill – “Se non cambi la tua opinione non cambierai nulla, quindi dovevamo cambiare alcune cose! ”. La Tri ha collezionato 7 clean sheet consecutive e l’ultimo gol subito è stato da Julian Alvarez, nel pareggio 1-1 contro l’Argentina il 30 Marzo per le qualificazioni ai Mondiali Qatar 2022

Contro l’Olanda di van Gaal sarà un test molto difficile in quanto dovrà affrontare una nazionale nella top ten della FIFA. Come anticipato, ci saranno grandi aspettative per Enner Valencia, attaccante del Fenerbahçe e stella di questo Ecuador, autore di una doppietta nell’ultimo match e con 5 reti in 4 presenze in Coppa del Mondo. Il record di gol consecutivi di un giocatore in questa competizione è di 6 gol con tre giocatori a pari merito: Eusébio del Portogallo (1966), Paolo Rossi con l’Italia (1982) e Oleg Salenko con la Russia (1994).

Il 4-4-2 sarà ancora una volta il modulo scelto da Gustavo Alfaro per contrastare gli oranje. In porta il 35enne Hernán Ismael Galíndez, difesa in linea da destra verso sinistra con Preciado, Torres, Hincapié ed Estupiñan. Sugli esterni di centrocampo agiranno Plata e Ibarra, mentre al centro confermati Méndez e il talentuoso Moises Caicedo. Il tandem d’attacco sarà composto dal bomber Valencia ed Estrada.

Consulta anche:

Olanda – Ecuador: orario e dove vederla in TV o in streaming

Per Olanda – Ecuador il fischio d’inizio è previsto per le ore 17:00, venerdì 25 novembre 2022. Si giocherà allo Stadio Khalifa International di Doha. Le reti Rai trasmetteranno tutte le partite dei Mondiali Qatar 2022 in diretta ed in esclusiva. Olanda – Ecuador verrà trasmessa su Rai 2. Sarà possibile assistere all’incontro in diretta streaming mediante l’app di Rai Play, gli utenti potranno accedere direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’app.

  • Partita: Olanda – Ecuador
  • Data: 25-11-2022
  • Orario: 17:00
  • Stadio: Khalifa International di Doha
  • Dove vedere in tv Olanda – Ecuador: Rai 2
  • Dove vedere in streaming Olanda – Ecuador: Rai Play

Olanda – Ecuador: le probabili formazioni

Olanda (3-4-1-2): Noppert; de Ligt, van Dijk, Aké; Dumfries, Berghuis, de Jong, Blind; Gakpo; Depay, Bergwijn.

Commissario Tecnico: Louis van Gaal

Ecuador (4-4-2): Galindez; An. Preciado, Torres, Hincapié, Estupinan; Plata, Mendez, Caicedo, Ibarra; Valencia, Estrada.

Commissario Tecnico: Gustavo Alfaro

Mondiali di Qatar 2022, la situazione del Gruppo A

Dopo la prima giornata, Olanda e Ecuador sono in testa al girone A con 3 punti avendo battuto con il medesimo risultato di 2-0, rispettivamente il Senegal e il Qatar. Queste ultime si affrontano per la seconda giornata sempre venerdì 25 novembre alle ore 14:00.

Olanda – Ecuador: consigli Fantamondiale

I nostri consigli su chi schierare al Fantamondiale per la seconda giornata. Ecco i nostri suggerimenti ai fantallenatori che si apprestano a fare la formazione, con i giocatori che possono fare la differenza nel match Olanda – Ecuador.

Cody Gakpo

Puntare sulla voglia di riscatto di Memphis Depay, che aveva saltato il match inaugurale contro il Senegal era un’opzione interessante ma con un Gakpo così straripante non ce n'è per nessuno. L’attaccante del PSV è in rampa di lancio dopo il gol all’esordio e consigliamo di puntare ancora su di lui al Fantamondiale.

Enner Valencia

Anche nelle file dell’Ecuador c’è una conferma per quanto riguarda i suggerimenti ai fantallenatori. Ancora una volta Enner Valencia sugli scudi, il capitano e goleador della Tri sta vivendo un momento magico ed è pronto a lasciare il segno anche contro gli oranje.

Olanda – Ecuador: precedenti, statistiche e curiosità

  • L’Olanda ha sempre superato la fase a gironi nei precedenti 10 tentativi e attualmente sono al 8º posto del ranking FIFA, sfidano l’Ecuador che si trova in 44ª posizione di questa speciale classifica.
  • L’Ecuador ha battuto il maggior numero di corner rispetto all’avversaria in otto delle ultime nove partite disputate.
  • Olanda ed Ecuador si affrontano per la terza volta nella loro storia, nei due precedenti gli oranje hanno vinto una volta a marzo 2006 per 1-0 e un pareggio per 1-1 a maggio 2014, entrambe le volte erano amichevoli internazionali.
  • I precedenti dell’Olanda contro squadre sudamericane ai Mondiali è di 8 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte.
  • L’Ecuador contro squadre europee in Coppa del Mondo ha ottenuto 2 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Dal 2017 vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo da quasi un anno, scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. Piatto preferito: spaghetti aglio & olio Ultima città visitata: Tbilisi Squadra Preferita: Ternana Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022