Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022, Spagna – Costa Rica: probabili formazioni, consigli fantamondiale e orario

Per la prima giornata dei Mondiali Qatar 2022, scendono in campo Spagna e Costa Rica. Il match si giocherà mercoledì 23 novembre alle ore 17:00. Di seguito i probabili undici scelti dai due commissari tecnici, i nostri consigli per il fantamondiale e tutte le informazioni utili sul match dell’Al Thumama Stadium di Doha.

Spagna – Costa Rica

La Spagna si presenta a questi Mondiali Qatar 2022 come una delle favorite alla vittoria finale, un gradino più in basso di Brasile, Argentina e Francia ma il gap è veramente minimo rispetto alle tre grandi pretendenti ad alzare la Coppa del Mondo. Agli ultimi Europei nel 2021 le Furie Rosse sono state eliminate dall’Italia in semifinale dopo i calci di rigore. Nei gironi di qualificazione ai Mondiali gli uomini di Luis Enrique hanno sofferto più del previsto ed hanno ottenuto la qualificazione come prima soltanto all’ultima giornata contro la Svezia, che di fatto ha evitato i playoff alla Spagna. L’unico successo in questa competizione per la selezione iberica risale al 2010 in Sudafrica mentre a Russia 2018 il cammino delle Furie Rosse si è interrotto agli ottavi di finale proprio contro i padroni di casa. Una nazionale ricca di giocatori interessanti e talentuosi quella spagnola, su tutti Ferran Torres, Pedri e Gavi, ma che può contare anche su giocatori esperti e di livello internazionale come Busquets, Azpilicueta e Morata. Non è stato convocato Sergio Ramos, nonostante stia giocando bene con il PSG, il commissario tecnico ha preferito puntare sul nucleo che ha conquistato la qualificazione ai Mondiali Qatar 2022.

Sesta partecipazione per il Costa Rica ai Mondiali che esordì in questa competizione nel 1990 in Italia. Nel girone di qualificazione i Ticos si sono piazzati al 4º posto dietro a Canada, Messico e Stati Uniti. Così il Costa Rica si è qualificato alla Coppa del Mondo vincendo gli spareggi contro la Nuova Zelanda per 1-0 grazie al gol vittoria di Joel Campbell, vecchia conoscenza del calcio italiano avendo vestito la maglia del Frosinone. Il miglior piazzamento del Costa Rica ai Mondiali risale all’edizione del 2014 in Brasile dopo aver sorprendentemente estromesso Italia e Inghilterra nel proprio gruppo e sconfitto la Grecia ai calci di rigore agli ottavi di finale. Il cammino di Keylor Navas e compagni venne interrotto ai quarti di finale dall’Olanda dopo i calci di rigore. Ai Mondiali Russia 2018, i Ticos vennero eliminati nella fase a gironi insieme alla Serbia, a passare furono Brasile e Svizzera. Il portiere del Paris Saint-Germain è il capitano e la stella di questa squadra insieme a Bryan Ruiz, giustiziere degli azzurri nel 2014.

Consulta anche:

Spagna – Costa Rica: orario e dove vederla in TV o in streaming

Il Match Spagna – Costa Rica si giocherà mercoledì 23 novembre 2022 alle ore 17:00 Al Thumama Stadium di Doha

Tutte le partite dei Mondiali Qatar 2022 verranno trasmesse in diretta ed esclusiva sulle reti Rai.  Nello specifico Spagna – Costa Rica andrà in onda su Rai 2.

La gara Spagna – Costa Rica sarà visibile anche in diretta streaming, attraverso l’app di Rai Play; gli utenti potranno accedere direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’app.

Spagna – Costa Rica: le probabili formazioni

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Pau Torres, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Ansu Fati.

Commissario Tecnico: Luis Enrique

Costa Rica (4-4-2): Navas; Watson, Duarte, Calvo, Oviedo; Torres, Borges, Tejeda, Bennette; Contreras, Campbell.

Commissario Tecnico: Luis Fernando Suarez

Mondiali di Qatar 2022, la situazione del Gruppo E

Nel gruppo E, oltre a Spagna e Costa Rica, sono state inserite anche Germania e Giappone che si affronteranno mercoledì 23 novembre alle ore 14:00  al Khalifa International Stadium di Doha.

Spagna – Costa Rica: consigli Fantamondiale

Per tutti i fantallenatori che partecipano al Fantamondiale e si apprestano a schierare la formazione, vediamo quali sono i giocatori consigliati nelle file di Spagna e Costa Rica. Per voi anche alcuni suggerimenti specifici su questo match.

Ferran Torres

Il classe 2000, nonostante la giovane età, non ha bisogno di presentazioni. Conta già 31 presenze e 13 gol con la nazionale, oltre 50 partite giocate tra Manchester City e Barcellona. Nella Roja manca una stella vera e propria e forse è proprio lui il giocatore con maggiore talento e creatività a disposizione di Luis Enrique. I Mondiali Qatar 2022 potrebbero essere il trampolino di lancio per Ferran Torres per entrare nella lista dei top player a livello internazionale.

Jewison Bennette

Il Costa Rica non è una squadra ricca di talento e si affida ancora a giocatori che possiamo quasi definire “a fine carriera” ma che in nazionale a volte si galvanizzano. Il 18enne del Sunderland è l’unico prospetto interessante che ha esordito con la maglia della nazionale il 22 agosto 2021 quando non era ancora maggiorenne. Con i Ticos ha già collezionato 7 presenze con 2 gol, mentre con il suo club in Championship ha giocato 16 partite con 3 reti e 2 assist.

Spagna – Costa Rica: precedenti, statistiche e curiosità

Nei testa a testa tra Spagna e Costa Rica il bilancio è di 2 vittorie per le Furie Rosse, 1 pareggio e zero vittorie per i Ticos. I tre precedenti riguardano tutti amichevoli internazionali, nel 2011 finì 1-1 con le reti di Silva e David Villa, poi i trionfi nel 2015 per 2-1 e 5-0 nel 2017 per gli spagnoli.

La Roja ha perso soltanto 1 partita nelle ultime 10 apparizioni internazionali, mentre 7 sono le vittorie e 2 i pareggi. Una sola sconfitta anche per il Costa Rica nelle ultime 10 uscite, 8 match vinti e uno terminato in parità.


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Dal 2017 vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo da quasi un anno, scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. Piatto preferito: spaghetti aglio & olio Ultima città visitata: Tbilisi Squadra Preferita: Ternana Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022