Voti Fantacalcio

Voti Fantacalcio: la Top 11 del mese di Novembre di Serie A 2022/2023

La Top 11 del mese di Novembre di Serie A, raccolta in un'unica formazione con le migliori fantamedie del mese, calcolate in base alle media dei voti fantacalcio dati durante gli incontri delle varie giornate di Novembre. Il miglior portiere, i migliori difensori, i migliori centracampisti ed i migliori attaccanti, insieme per comporre la formazione con i punteggi piú alti. Infine, il giocatore con la miglior media voto e la miglior media fantavoto del mese.

La Top 11 del mese di Novembre secondo i voti fantacalcio

Falcone – Lecce

6,17

Nella Top 11 del mese di Novembre, il ruolo di portiere del mese viene conquistato da Wladimiro Falcone. L'estremo difensore del Lecce ha giocato le 3 partite disponibile nel mese di Novembre, con un turno infrasettimanale di mezzo, offrendo buone prestazioni con il suo Lecce, tanto da avere una media di 6,17 dopo 3 partite di campionato, e subendo 2 reti. Si tratta della fantamedia piú alta del mese ed una delle poche superiori alla sufficienza. Battuto di poco Guglielmo Vicario, autore di ottime partite con il suo  Empoli.

Dimarco – Inter

9,17

È stato un mese di Novembre pazzesco quelli di Dimarco, difensore dell'Inter impiegato come esterno sinistra di centrocampo da Inzaghi che é sempre presente nelle azioni offensive dell'Inter, dotato anche di un gran piede. Piede che porta il difensore azzurro ad essere il tiratore dei calci di punizioni dell'Inter, arma con cui é riuscito ad andare a segno nel match vinto dall'Inter contro il Bologna per ben 6 reti a 1. In quel match, Dimarco é stato autore di 2 gol, oltre ad altre 2 ottimi prestazioni nel match seguente e precedente disputato dall'Inter. La sua media di 9,17 é la piú alta tra i difensori per distacco.

Carlos Augusto – Monza

8,83

Con 2 gol ed 1 assist come score di queste 3 giornate di Novembre, Carlos Augusto entra nella Top 11 del mese meritatamente grazie all'ottima mediafantavoto ottenuto grazie ai bonus totali di +7 ottenuti in 3 giornate. Oltre ai bonus, anche un malus di -0,5 a causa di un'ammonizione ricevuta, mezzo punto in meno che non ha peggiorato la sua fantamedia che rimane comunque la seconda piú alta del mese, pari a 8,83!

Baschirotto – Lecce

7,83

1 gol segnato nel mese di Novembre. Quanta basta per Baschirotto del Lecce per entrare nella Top 11 di Novembre con una fantamedia di 7,83. 3 le partite disputate.

Zielinski – Napoli

9,33

Per la maggior parte da subentrato in queste 3 partite del mese di Novembre, Piotr Zielinski entra come centrocampista con la fantamedia piú alta, pari a 9,33, nella Top 11 del mese grazie alle 2 reti messe a segno, oltre ad un assist servito in uno dei tre match giocati con il suo Napoli, sempre piú protagonista e che ha chiuso la classifica da campione d'inverno con ben 41 punti. Un Napoli da record anche grazie alle prestazioni del centrocampista polacco.

Elmas – Napoli

9,17

Un altro giocatore del Napoli presente nella lista dei migliori giocatori del mese é Elmas, con una fantameda poco piú bassa di quella del compagno di reparto Zielinski, ovvero 9,17, autore anche lui di 2 gol ed 1 assist nelle tre gare del mese di Novembre, disputate tutte da subentrato.

Rabiot – Juventus

8,67

Altro giocatore fondamentale in questo periodo per la sua squadra, sempre del reparto del centrocampo, é stato ed é Adrien Rabiot. Il Francese della Juventus entra far parte della Top 11 grazie ad una fantamedia di 8,67 ottenuti dai 2 assist ed al gol messo a segno nel match giocato contro l'Inter, vinto proprio per 1-0. La sua fantamedia é la terza piú alta del mese tra i centrocampisti.

Calhanoglu – Inter

8,17

Nonostante il cambio di ruolo, Calhanoglu continua a segnare ed a fornire assist. Da regista del centrocampo, il giocatore Turco riesce a rendere comunque ai massimi livelli, regalando ottime prestazioni ai suoi tifosi e che grazie ad uno score di 1 gol ed 1 assist in 3 gare giocate, oltre ad un'ammonizione ricevuta, chiude la Top 11 del mese per quanto riguarda i centrocampisti con una fantamedia pari a 8,17.

Kean – Juventus

11,75

3 gol in 2 partite giocate. Questo lo score di Moise Kean dopo i 2 match giocati in questo mese di Novembre dove il giocatore azzurro ha spiccato per inserimenti offensivi e conclusone, chiudendo il mese con una fantamedia pari a 11,75, la piú alta di questo mese di Novembre.

Dzeko – Inter

10

Altro che sostituto di Lukaku. Edin Dzeko sta dimostrando di meritarsi il posto da titolare a suon di gol. Sono 3 infatti le reti messe a segno dal Bosniaco, oltre ad 1 assist, in 3 partite giocate in questo mese. Oltre ai bonus, segnaliamo un malus di mezzo punto causa ammonizione, con un fantamedia per Edin Dzeko che é pari a 10!

Osimhen – Napoli

9,5

3 partite, 2 gol ed 1 assisti i numeri di Victor Osimhen. Giocatore che é mancato in qualche partite nel mese di Ottobre ma che a Novembre é tornato nel migliore dei modi andando in gol in 2 occasioni regalandosi un totale di bonus pari a +7. Bonus che gli permettono di avere una fantamedia pari a 9,5, la terza piú alta di questo mese di Novembre di Serie A.

Le migliori prestazioni del mese di Novembre secondo i voti fantacalcio

La miglior media fantavoto – Kean – 11,75

La miglior media fantavoto di Novembre é l'11,75 di Moise Kean,  ottenuto grazie ai 3 gol messi a segno in 2 partite giocate con la sua Juventus. 2 di queste 2 reti le ha segnate contro la Lazio nell'ultima giornata di campionato disputata per quest'anno, un match che si é concluso per 3-0 e che ha portato la Juventus al terzo posto dopo 15 giornate di campionato.

La miglior media voto – Osimhen, Hjulmand, Rabiot – 7,17

La miglior media voto in pagella di questo mese di Novembre é il 7,17 preso in concomitanza da 3 giocatori, tra cui uno che non é presente nella Top 11 di giornata per fantamedia, ma ha comunque ottenuto il voto in pagella piú alto del mese di Novembre, che é di 7,17. Si tratta di Hjulmand, oltre ad Osimhen e Rabiot che con i loro gol e assist hanno portato Napoli e Juventus al primo e terzo posto. Hjulmand ha invece messo in discussione la titolarità di giocatori come Muriel e Zapata, e con le sue reti e prestazioni si é guadagnato il posto da titolare con la sua Atalanta.


Il mondo del calcio è simile a quello dello spettacolo: il presidente della squadra è il produttore, l'allenatore è il regista, il direttore sportivo equivale al direttore di produzione, i calciatori sono ovviamente gli attori e la partita è il film.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Voti Fantacalcio