Calciomercato

Calciomercato Milan, è Kolo Muani il nome nuovo per l’attacco: il piano di Maldini per portarlo in rossonero

Calciomercato Milan, è Kolo Muani il nome nuovo per l’attacco: il piano di Maldini per portarlo in rossonero

Calciomercato Milan, Paolo Maldini sta studiando il prossimo colpo per gennaio in attacco. Il reparto offensivo avrà bisogno di un restyling già nella prossima sessione invernale. Il ds rossonero è piombato su Kolo Muani, protagonista ai Mondiali Qatar 2022 con la Francia; scopriamo chi è e quale è la strategia del Diavolo per portarlo in rossonero

Chi è Randal Kolo Muani

Kolo Muani, di origini congolesi, è nato a Bondy in Francia, il 5 dicembre 1998. Ha iniziato a tirare i primi calci al pallone nelle squadre giovanili di Villepinte, Tremblay e Torce, in questa fase della sua carriera è stato ‘scartato’ nei due provini con Vicenza e Cremonese. Dopo aver giocato con il Nantes B e una parentesi in prestito al Boulogne, dal 2018-19 ha disputato tre stagioni con il Nantes con 23 gol e 16 assist in 87 partite. Il giorno 8 maggio 2022 vince la Coppa di Francia con i canarini allenati dall’ex Milan Christian Gourcuff, sconfiggendo il Nizza in finale per 1-0. Kolo Muani segna 12 reti e 5 assist in Ligue 1, la squadra conclude al 9° posto in campionato. 

Nell’estate seguente Randal Kolo Muani approda in Bundesliga, all’Eintracht Francoforte a parametro zero. Con il club tedesco ha firmato un contratto di 5 anni, fino al 30 giugno 2027. Per il classe 1998 l’impatto nel campionato tedesco è stato fino ad ora soddisfacente, con 5 reti e 10 assist in 14 presenze, inoltre ha segnato 2 gol in 6 match di Champions League.

Randal Kolo Muani: i numeri in Qatar con la Francia

Kolo Muani è un attaccante duttile, il suo ruolo principale è quello di attaccante centrale. Un uomo d’area, forte fisicamente e nell’uno contro uno, che fa della rapidità palla al piede e del gioco aereo le sue abilità principali. In carriera ha giocato spesso anche come esterno d’attacco, sia a destra che a sinistra. Didier Deschamps lo ha convocato ai Mondiali di Qatar 2022 dopo l’infortunio di Christopher NkunkuL’esordio con la maglia della nazionale è avvenuto il 22 settembre 2022 entrando nei minuti finali al posto di Kylian Mbappé, nel match di Nations League perso contro l’Austria per 2-0. Il debutto nella Coppa del Mondo avviene nella gara della fase a gironi, perso dai Blues contro la Tunisia per 1-0.

Deschamps lo fa entrare anche nella semifinale contro il Marocco gli ultimi 13’ al posto di Ousmane Dembele e Kolo Muani segna il gol del 2-0. Il commissario tecnico francese gli dà fiducia anche nella finale persa ai calci di rigore contro l’Argentina. Il classe 1998 dell’Eintracht Francoforte subentra al posto di Olivier Giroud al 40’. Nel match contro l’Albiceleste è abile a procurarsi il calcio di rigore del temporaneo 2-1 trasformato da Mbappé. Nei minuti finali dei tempi supplementari fallisce una grande occasione a tu per tu con Emiliano Martinez, il portiere argentino nega la gioia del gol con un’incredibile parata. Nella lotteria dei tiri dal dischetto, Kolo Muani realizza il proprio penalty che però non evita la sconfitta della Francia.

Calciomercato Milan: ritorno di fiamma per Kolo Muani

Paolo Maldini lo segue da tempo e aveva la possibilità di prenderlo a parametro zero in estate ma poi decise di puntare su Divock Origi dal Liverpool, anche lui svincolato. Così Kolo Muani, assorbita la delusione, si era accasato all’Eintracht Francoforte. Il ds rossonero non è nuovo a “scoprire” giocatori francesi, basti pensare a Theo Hernandez e Mike Maignan.

La dirigenza rossonera è alla ricerca di un attaccante per completare il reparto offensivo e nel mirino di Maldini e Massara c’è di nuovo Kolo Muani. Con Origi e Ibrahimovic infortunati, l’unico centravanti vero e proprio a disposizione di Stefano Pioli è Olivier Giroud. La scuderia di attaccanti è completata da Ante Rebic e Marko Lazetic

TABELLONE CALCIOMERCATO INVERNALE SERIE A 2022/2023

Calciomercato Milan, la situazione del reparto offensivo: da Rebic a Lazetic, il futuro degli attaccanti rossoneri

Il futuro di Ante Rebic sembra essere lontano dal Milan. Il contratto del centravanti croato scadrà il 30 giugno 2025 ma il giocatore dopo le ultime prestazioni scadenti non rientra più nei piani di Stefano Pioli. La dirigenza Rossonera è impegnata sul fronte rinnovi, soprattutto quelli di Giroud, Rafael Leão e Ismaël Bennacer. Maldini e Massara incontreranno anche il procuratore di Rebic, Tomislav Erceg, per discutere il futuro dell’attaccante di Spalato.

Marko Lazetic ha giocato soltanto 8’ in campionato con il Milan, tra Primavera e Youth League ha segnato 5 reti in 9 partite. Il classe 2004 è finito nel mirino della Sampdoria dove ritroverebbe Dejan Stankovic, suo allenatore alla Stella Rossa. Sarebbe un’ottima occasione per il giovane attaccante croato, per acquisire esperienza e giocare con maggiore continuità. Pioli potrebbe dare il via libera alla cessione in prestito, sempre se arriverà un nuovo attaccante nella finestra di calciomercato a gennaio.

Il prezzo fissato dall’Eintracht Francoforte per Kolo Muani

Paolo Maldini è pronto ad intavolare una trattativa con l’entourage di Kolo Muani e a bussare alla porta dell’Eintracht Francoforte. Il prezzo fissato dal club tedesco dovrebbe aggirarsi intorno ai 35 milioni di euro. Difficilmente le aquile si priveranno del centravanti francese a gennaio, visto che sono ancora impegnati in Champions League dove agli ottavi di finale affronteranno il Napoli di Luciano Spalletti. Tutto rimandato in estate probabilmente, dopo le esaltanti prestazioni ai mondiali di Randal Kolo Muani, la sua valutazione su transfermarkt è cresciuta da 20 milioni di euro a 30 milioni di euro. Ci sarà anche tanta concorrenza, soprattutto dalla Premier League dove le squadre interessate sono Chelsea e Liverpool.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato