Calciomercato

Calciomercato, le sorprese dei mondiali: da Preciado a Doan, i giocatori che potrebbero approdare in Serie A

angelo-preciado-ecuador

Il calciomercato è in stand-by per i Mondiali Calcio Qatar 2022 ma la competizione internazionale è palcoscenico per giocatori delle nazionali impegnate. Molti profili sono finiti nel mirino dei ds delle 20 squadre di Serie A, scopriamo quali sono i possibili obiettivi per gennaio

Angelo Preciado – terzino destro (Ecuador)

Preciado è un terzino destro che gioca nel Genk nella Jupiler Pro League in Belgio e ha ben figurato ai Mondiali Qatar 2022 nonostante l’eliminazione dell’Ecuador nella fase a gironi. Il giocatore ricorda nelle movenze Marcelo ex stella brasiliana del Real Madrid, con le dovute proporzioni. 

Acquistato dal Genk nel 2021 dall’Indipendiente per 3 milioni di euro potrebbe essere un ottimo colpo low cost per alcune squadre del campionato italiano. Nel campionato belga ha giocato 13 partite con 2 assist quest’anno che nella stagione passata sono stati ben 6. Quindi un profilo sicuramente interessante in termini di bonus al fantacalcio, considerando anche che il suo contratto scadrà il 30 giugno 2023.

La sua valutazione su transfermarkt è di 3,20 milioni di euro ed è finito nel mirino di Inter e Roma. I nerazzurri alla ricerca di un giocatore da alternare a Denzel Dumfries, i giallorossi di José Mourinho qualcuno per sopperire all’ormai certa partenza di Rick Karsdorp nella prossima finestra di calciomercato.

Timothy Weah – attaccante centrale (Stati Uniti)

Il centravanti degli Stati Uniti gioca nel Lille in Ligue 1 ed è il figlio del grande George Weah che ha fatto sognare i tifosi milanisti dal 1995 al 2000. Il nativo di New York City ha contribuito, con le sue prestazioni e un gol, alla qualificazione agli ottavi degli USA che affronteranno domani l’Olanda.

Alla vigilia dei Mondiali Qatar 2022 Timothy Weah aveva giocato 10 partite con 1 gol e 2 assist nel campionato francese e attualmente il suo valore di mercato secondo le statistiche di transfermarkt è di 12 milioni di euro. 

Il PSG lo aveva prelevato dalla NY Red Bull Academy ma non ha creduto in lui, dopo il prestito al Celtic Glasgow è stato acquistato a titolo definitivo nel 2019 dal Lille per 10 milioni di euro. Il suo contratto scadrà il 30 giugno 2024.

L’attaccante statunitense era già finito nel mirino delle squadre di Serie A nella scorsa estate, ora i rumors riguardano un romantico approdo al Milan, anche se le squadre più interessate sembrano Fiorentina e Torino.

Ismaïla Sarr – attaccante esterno (Senegal)

Una delle rivelazioni, ma non troppo, di questa Coppa del Mondo in Qatar è sicuramente Ismaïla Sarr. Il 24enne del Watford ha segnato il gol del vantaggio nel match cruciale contro l’Ecuador, vinto poi dal Senegal per 2-1. 

Il club inglese lo pagò ben 30 milioni di euro per ingaggiarlo dal Rennes nell’agosto del 2019. Quest’anno gioca in Championship, pronto a riportare il Watford in PL; quest’anno ha giocato 17 match con 6 reti e 3 assist

Sarr è uno dei giocatori monitorati da Paolo Maldini per rinforzare il reparto offensivo rossonero, ha il contratto che scade il 30 giugno 2024 e una valutazione di 22 milioni di euro. Cifra piuttosto elevata, ma se il ds rossonero dovesse piazzare qualche esubero potrebbe essere un acquisto interessante

Ritsu Doan – attaccante (Giappone)

L’importanza di Ritsu Doan per il Giappone si può (sempre con le dovute proporzioni) paragonare all'impatto di Manu Ginobili per i San Antonio Spurs nel Basket come sesto uomo. I nipponici hanno conquistato un’incredibile qualificazione agli ottavi battendo anche la Spagna nella terza giornata per 2-1. 

Doan è stato uno degli artefici di questo traguardo, entrando sempre a gara in corso, per lui già 2 reti in 3 partite in questi Mondiali Qatar 2022. Gioca in Bundesliga nel Friburgo dove ha messo a segno 4 gol conditi da 4 assist in 22 partite tra tutte le competizioni. La squadra tedesca è al secondo posto in Bundesliga a -4 dal Bayern Monaco. 

Il 24enne acquistato per 8,50 milioni di euro dal PSV nella precedente sessione di calciomercato estiva è un giocatore che potrebbe far comodo a molte squadre della Serie A. Non ci sono indiscrezioni su Doan per il momento, ma era stato accostato alla Juventus nel 2018.


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato