Mondiali Qatar 2022

Mondiali di Qatar 2022, Marocco – Portogallo1-0: El-Nesyri regala la prima semifinale della storia ad una Nazionale africana

Mondiali di Qatar 2022, Marocco – Portogallo1-0: El-Nesyri regala la prima semifinale della storia ad una Nazionale africana

Si è fatta la storia nel pomeriggio di Doha, con il Marocco che dopo una gara di una solidità straripante ha avuto la meglio sul Portogallo approdando in semifinale del Mondiale. Prima volta della storia per i marocchini e per una Nazionale africana le cui compagini si erano sempre fermate ai quarti. Soddisfazione immensa per mister Regragui che ha messo la sua squadra in campo perfettamente rintuzzando colpo su colpo le offensive dei portoghesi. Il gol nel primo tempo di El-Nesyri decide l'incontro e la qualificazione al turno successivo.

Marocco – Portogallo: 1-0

Se le assenze del Marocco con Mazraoui e Aguerd fuori per infortunio erano annunciate, fa notizia la scelta di Fernando Santos di lasciar fuori Cristiano Ronaldo per la seconda partita consecutiva. Al suo posto al centro dell'attacco Goncalo Ramos, autore di una tripletta negli ottavi contro la Svizzera.

La gara inizia subito con un Portogallo che cerca di far girare il pallone e correre gli avversari trovando  difronte un Marocco come al solito messo benissimo in campo. Al minuto 5 Bono inizia dove aveva lasciato superandosi su un colpo di testa di Joao Felix che devia in corner. Si fa vedere anche il Marocco due minuti più tardi quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo El Yamiq svetta in area ma non inquadra lo specchio della porta. L'importanza del match è inquantificabile e ne risentono le occasioni da gol, le squadre tendono più a studiarsi che ad offendersi e il pallino del gioco passa da una parte all'altra a seconda del momento della partita. Alla mezz'ora rischia il Marocco con una brutta respinta di El Yamiq che regala palla a Joao Felix che da buona posizione fa partire il sinistro, il pallone viene deviato e si spegne sul fondo. Si fa vedere in fase d'attacco anche il Marocco che sfrutta una bella azione corale: Boufal allarga sulla sinsitra per Allah che trova a rimorchio Amallah il quale non riesce a centrare il bersaglio grosso dal centro dell'area. Prende fiducia la nazionale africana che copre tutti gli spazi e riparte con grande veemenza soprattutto sulla destra dove la catena Hakimi-Zyech supportati da un frizzante Ounahi. Al minuto 42′ El-Nesyri prende l'ascensore e infila in rete un cross di Allah, Diogo Costa in netto ritardo sull'uscita: è 1-0 per il Marocco. La gara si accende e due minuti più tardi Bruno Fernandes fa partire un tiro cross dalla destra la cui traiettoria sorpassa Bono e si infrange sulla traversa. Nei minuti di recupero c'è tempo anche per le proteste del Portogallo che reclama un rigore, ma fa bene l'arbitro a lasciar proseguire.

A inizio ripresa, visto anche lo svantaggio è il Portogallo a condurre i ritmi del gioco. Al 50′ però il Marocco va vicino al raddoppio, punizione battuta da destra sfiora El Ymiq ma stavolta Diogo Costa è attento e sventa il pericolo. Dentro Ronaldo e Cancelo per Fernando Santos con la speranza di scuotere i suoi.  La nazionale di Regragui però è messa perfettamente in campo e non lascia spazi agli avversari. Brivido per la difesa africana al 71′: schema ben riuscito da parte del Portogallo con la palla messa al limite dell'area per un liberissimo Bruno Fernandes che non trova la conclusione per un nulla. Aumenta il pressing portoghese con una serie infinita di calci d'angolo che mettono alle strette Boufal e compagni. La squadra quest'oggi in maglia rossa però non disdegna qualche ripartenza e si rende pericolosa con una combinazione tra il nuovo entrato Cheddira e il solito Ounahi, il giocatore del Bari però non ha la lucidità di lasciar scorrere il suggerimento del compagno così da mettere Ziyech davanti al portiere. Forcing finale del Portogallo che va vicinissimo al pareggio al minuto 83′ con una combinazione tra Cristiano Ronaldo e Joao Felix, il tiro a giro del talento dell'Atletico esalta Bono che effettua l'ennesimo miracolo. Allo scoccare del 90′ è Ronaldo a trovarsi a tu per tu con Bono, ma il portiere marocchino dice ancora di no sul tiro in corsa dell'ex United. Non bastano neanche 8 minuti di recupero ai lusitani che anzi rischiano di subire il raddoppio con Aboukhlal che da solo lanciato a rete verso Diogo Costa prova a superarlo con lo scavino ma non è abbastanza lucido. Ultimo sussulto portoghese con un colpo di testa di Pepe che sfiora il palo e spegne il sogno portoghese. In semifinale ci va il Marocco dimostrando enorme solidità e qualità, regalando l'ingresso tra le prime quattro per la prima volta ad una Nazionale africana.

 

SCARICA IL TABELLONE DEI MONDIALI AGGIORNATO IN TEMPO REALE

Marocco – Portogallo 1-0: il tabellino del match

Formazione Marocco (4-3-3): Bono; Hakimi, El Yamiq, Saiss (12′ s.t. Dari), Allah (19′ s.t. Benoun); Ounahi, Amrabat, Amallah; Ziyech (36′ s.t. Aboukhlal), En-Nesyri (19′ s.t. Cheddira), Boufal (36′ s.t. Jabrane). All. Hoalid Regragui

Formazione Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; Dalot (34′ s.t. Horta), Pepe, Ruben Dias, Guerreiro (6′ s.t. Cancelo); Bernardo Silva, Ruben Neves (6′ s.t. Cristiano Ronaldo), Otavio (23′ s.t. Vitinha); Bruno Fernandes, Goncalo Ramos (23′ s.t. Leao), Joao Felix. All. Fernando Santos

Ammoniti: Dari (M), Vitinha (P), Cheddira (M)

Espulsi: Cheddira (M)

Gol: En-Nesyri 42′ p.t.

Assist: Allah

Chi incontrerà il Marocco ai quarti di finale

Il Marocco in semifinale affronterà la squadra che uscirà vincitrice dall'ultimo quarto di finale in programma in serata tra Francia e Inghilterra.

Netherlands

Netherlands

us

USA

Argentina

Argentina

2

Australia

Australia

1

Japan

Japan

1 (1)

Croatia

Croatia

1 (3)

Brazil

Brazil

4

South Korea

South Korea

1

England

England

3

Senegal

Senegal

0

France

France

3

Poland

Poland

1

Morocco

Morocco

0 (3)

Spain

Spain

0 (0)

Portugal

Portugal

6

Switzerland

Switzerland

1

Prossimamente

Argentina

Argentina

Croatia

Croatia

1 (4)

Brazil

Brazil

1 (2)

England

England

1

France

France

2

Morocco

Morocco

1

Portugal

Portugal

0

Prossimamente

Croatia

Croatia

France

France

2

Morocco

Morocco

0

Prossimamente

France

France


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022