Mondiali Qatar 2022

Mondiali Qatar 2022, Giappone-Croazia: probabili formazioni, consigli fantamondiale e orario

Mondiali Qatar 2022, Giappone-Croazia: probabili formazioni, consigli fantamondiale e orario

Terminati i gironi di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, è tempo degli ottavi di finale dei Mondiali in Qatar. La quinta sfida andrà in scena nel pomeriggio di lunedì 5 dicembre, e vedrà affrontarsi la sorpresa Giappone e la Croazia.

 

Giappone-Croazia

Continuano le sorprese in questa Coppa del Mondo. Il quinto ottavo di finale è infatti quello tra Giappone e Croazia, dove i nipponici hanno fatto fuori addirittura la Germania e invece i croati hanno eliminato niente meno che il Belgio.

Il Giappone è una squadra molto pericolosa. Ha dimostrato nel girone di avere armi molto importanti in attacco, di sapersi difendere bene e ripartire in contropiede con grandissima velocità. I samurai sono preparati dal punto di vista tattico, e la loro intelligenza li aiuta a sopperire alle difficoltà fisiche. Questa squadra ha più qualità delle ultime edizioni, ed il mix tra giocatori d’esperienza e ragazzi giovani ha trovato un equilibrio perfetto. L’unico problema è la concentrazione, che ogni tanto va e viene come si è visto contro il Costa Rica: l’unica gara in cui erano favoriti, infatti, i giapponesi sono riusciti a perdere. I samurai però hanno strameritato la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, poiché sono riusciti addirittura a vincere il girone E. Per farlo hanno dovuto sconfiggere non solo la Germania ma anche la Spagna, all’ultimo atto: in entrambi i casi, sono riusciti a rimontare da sotto 1-0 all’1-2.

D’altra parte c’è la Croazia, un’altra big per i giapponesi. La nazionale biancorossa ha una qualità sopra la media, soprattutto a centrocampo, dove militano giocatori di caratura mondiale: su tutti l’ex Pallone d’Oro Luka Modric, ma poi anche Brozovic, Kovacic, Perisic e gli altri. I croati sanno di partire favoriti in questo match, ma tutto è molto aperto: questa è una squadra che, anche per natura, può potenzialmente vincere e perdere contro chiunque. D’altronde, lo ha dimostrato anch’essa nel girone di qualificazione. La Croazia si è infatti classificata seconda nel gruppo F dietro all’altra sorpresa del Mondiale, il Marocco, che ha costretto a tornare a casa il Belgio. La Croazia però ha brillato solo contro il Canada, a cui ha rifilato ben 4 gol; per il resto, due umili 0-0 proprio contro marocchini e belgi. Ciò significa che il potenziale c’è eccome ma i giocatori migliori devono esser in giornata, altrimenti nella fase ad eliminazione diretta il minimo errore rischia di mandarti a casa.

 

Orario di Giappone-Croazia e dove vederla in tv o in streaming

La partita Giappone-Croazia si gioca lunedì 5 dicembre 2022 alle ore 16.00 italiane all’Al Janoub Stadium in Qatar. Per il quinto ottavo di finale del torneo si affrontano nipponici e croati.

La partita, come tutte le altre dei Mondiali in Qatar, sarà trasmessa gratuitamente e in chiaro sui canali Rai. In alternativa, la gara si potrà vedere anche in streaming sulla piattaforma di Rai Play.

 

Giappone-Croazia: formazioni

Probabili formazioni Giappone-Croazia

Probabile formazione Giappone (4-2-3-1): Gonda; Sakai, Tomyasu, Yoshida, Nagatomo; Endo, Morita; Ito, Kamada, Kubo; Maeda. All. Hajime Moriyasu

Probabile formazione Croazia (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Kovacic, Brozovic, Modric; Livaja, Kramaric, Perisic. All. Zlatko Dalic

 

Il tabellone: i possibili avversari ai quarti di finale

Giappone e Croazia si sono trovate probabilmente dalla parte “sbagliata” del tabellone, nel senso che secondo i pronostici nessuna delle due doveva trovarsi sul lato “sinistro”. Questo perché il Giappone ha addirittura vinto il proprio girone, mentre invece la Croazia si è qualificata come seconda: se dai croati ce lo si poteva anche aspettare vista la presenza del Belgio – poi addirittura eliminato – i nipponici sono stati una vera sorpresa, “rubando” il posto alla Spagna. Questo ha scombinato un po’ le carte.

Detto ciò, la vincente di Giappone-Croazia affronterà ai quarti di finale la vincente di Brasile-Corea del Sud, match che andrà in onda poche ore dopo – alle 20.00 italiane sempre di lunedì 5 dicembre. In serata quindi, le due formazioni vincitrici conosceranno già il rispettivo avversario su cui dovranno passare per entrare nelle migliori 4 squadre al mondo. I quarti di finale si disputeranno poi tra venerdì 9 e sabato 10 dicembre 2022.

SCARICA IL TABELLONE CON TUTTI GLI OTTAVI DI FINALE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

 

Giappone-Croazia: consigli fantamondiale

Ecco ora qualche piccolo spunto per il fantamondiale, il gioco appassionante che sostituisce il fantacalcio per questi Mondiali di Qatar 2022. Questi i migliori giocatori consigliati per la partita: se li hai in rosa, faresti meglio a schierarli nella tua formazione titolare.

 

Ritsu Doan

Esterno destro offensivo del Friburgo, ha già impressionato per la sua media realizzativa: 2 gol nelle prime 3 partite, e per giunta entrambi decisivi contro Germania e Spagna. Non sta partendo titolare in queste prime uscite, ma chissà che il ct non ci faccia un pensierino per gli ottavi di finale visto il suo momento d’oro. E’ un giocatore molto veloce, bravo nel dribbling e concreto sotto porta. Fin qui, sembra esser stato il suo Mondiale, e chissà che non sia ancora lui l’uomo determinante per questo Giappone.

 

Ivan Perisic

Esterno sinistro offensivo, oggi gioca nel Tottenham di Antonio Conte – che lo conosce molto bene dopo l’esperienza all’Inter. Perisic è un giocatore che conosciamo bene anche in Italia: veloce, forte fisicamente, bravo nel dribbling, pericolosissimo nel fornire assist ai compagni. Il ragazzo calcia sia di destro che di sinistro, e quindi ha tutto per far male alla difesa del Giappone. Il giocatore croato non si è ancora sbloccato in questo Mondiale, ma chissà che non sia giunta la sua ora: può portare bonus, sia con un assist che con un gol. E se considerato centrocampista in lista, è un valore aggiunto enorme.

 

Giappone-Croazia: precedenti, statistiche e curiosità

Giappone e Croazia si sono affrontate solo 3 volte nella loro storia fra tutte le competizioni: 1 vittoria dei nipponici, 1 pareggio ed 1 trionfo dei croati.

Il primo incontro è un’amichevole del 1997, quindi non una partita ufficiale. In quell’occasione, ad avere la meglio fu il Giappone con un pirotecnico 4-3. Erano però altri tempi e la nazionale croata era una squadra appena nata dopo la guerra nei balcani.

Discorso simile per la seconda sfida, che arriva subito l’anno dopo. Stavolta però le due nazionali si ritrovarono di fronte al Mondiale di Francia del 1998. Nel girone H, Giappone e Croazia si sono date battaglia per il passaggio del turno. La gara venne vinta dai croati per 0-1 grazie alla rete del mitico attaccante Suker nel finale. Questo successo valse una storica qualificazione per i biancorossi, che raggiunsero così gli ottavi di finale come seconda squadra classificata dopo l’Argentina.

L’ultima partita tra giapponesi e croati è invece quella giocata in tempi ben più recenti, ai Mondiali di Germania del 2006 – che noi italiani ricordiamo molto bene. Anche in quell’occasione le due nazionali si sono affrontate ai gironi, ma stavolta nessuna delle due ha avuto la meglio: il match finì 0-0. Questo risultato però eliminò entrambe le selezioni dal girone F, dove a qualificarsi furono Brasile e Australia.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

31 26 4 1 60 82
2 AC Milan

AC Milan

31 21 5 5 26 68
3 Juventus

Juventus

31 18 8 5 21 62
4 Bologna

Bologna

31 16 10 5 20 58
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

31 13 9 9 10 48
9 Torino

Torino

31 11 11 9 2 44
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

31 11 9 11 -7 42
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Cagliari

Cagliari

31 7 9 15 -20 30
14 Lecce

Lecce

31 6 11 14 -22 29
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

31 7 7 17 -22 28
17 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
18 Frosinone

Frosinone

31 6 8 17 -23 26
19 Sassuolo

Sassuolo

31 6 7 18 -23 25
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Mondiali Qatar 2022