Calciomercato

Calciomercato Juventus, le conseguenze della penalizzazione: da Vlahovic a Chiesa, i giocatori in uscita

Calciomercato Juventus, dopo la penalizzazione di 15 punti potrebbero esserci due top player pronti a cambiare aria. Sirene spagnole per i due big bianconeri, Dusan Vlahovic e Federico Chiesa. Scopriamo gli ultimi risvolti sui giocatori in uscita della Vecchia Signora

La complicata situazione finanziaria della Juventus potrebbe avere conseguenze anche sul calciomercato. Quando manca meno di una settimana al gong finale della finestra di gennaio i 20 club italiani di Serie A sono concentrati a mettere a segno qualche colpo per rinforzare le rispettive rose e concludere i movimenti in uscita per piazzare gli esuberi in rosa. A differenza dell’anno scorso dove nel mercato di riparazione la società bianconera era stata protagonista assoluta in Italia, quest’anno alla Continassa ci sono  altre priorità e le strategie per i potenziali trasferimenti sono passate in secondo piano. 

Tuttavia alcuni big della rosa allenata da Massimiliano Allegri potrebbero dire addio, alcuni a gennaio e altri nella prossima sessione estiva a fine stagione. La posizione in classifica è stata sensibilmente condizionata dal -15 inflitto per le note vicende societarie, ora la Juventus occupa il 10º posto nel ranking con 23 punti, a 17 lunghezze dalla capolista Napoli. Sarà una vera e propria impresa anche raggiungere un piazzamento in Champions League visto che gli uomini di Allegri si trovano a 14 punti dal quarto posto occupato attualmente dal terzetto formato da Lazio, Roma e Inter.

Calciomercato Juventus: tutte le pretendenti per Chiesa

La penalizzazione ha reso ardui i piani della Juventus per il girone di ritorno, e inoltre, quando mancano ormai pochi giorni alla scadenza del calciomercato invernale, alcuni calciatori tra i più rappresentativi della Juve potrebbero essere ceduti per rimpinguare le casse bianconere. Qualche cessione potrebbe permettere alla dirigenza torinese di mettere a segno qualche colpo e di convincere i gioielli in casa a restare per raggiungere gli obiettivi minimi prefissati. Federico Chiesa è uno dei candidati a lasciare ben presto l’Allianz Stadium. Il classe 1997 ex Fiorentina è tornato da poco a calcare il terreno di gioco, dopo essere stato alle prese con un grave infortunio. 

Il calciatore che era stato protagonista nella conquista dell’Europeo con l’Italia è stato fermo ai box quasi un anno a causa della rottura del crociato.  Esattamente dal 10 gennaio 2022, il rientro era previsto per ottobre poi ci sono stati nell’ordine un affaticamento muscolare, altri problemi con il ginocchio e il ritardo per ritardo per recuperare la giusta condizione. Alla fine il 25enne ex viola è tornato a giocare contro la Cremonese il 4 gennaio 2023. Anche se ancora non può reggere per tutti i 90 minuti, ha dimostrato di essere tornato abbastanza in forma. Un assist contro l’Udinese e 1 gol contro il Monza in Coppa Italia, ha disputato complessivamente 254’. 

I Colchoneros piombano su Federico Chiesa, le ultime notizie

Per Chiesa, secondo i rumors, c’è l’interesse dell’Atletico Madrid. L’attaccante bianconero è valutato intorno ai 60 milioni di euro secondo i dati riportati su Transfermarkt, i Colchoneros sarebbero pronti a presentare un’offerta prima del gong finale per questa sessione di calciomercato. Il giocatore bianconero è stato richiesto espressamente dal Cholo Simeone per rinforzare l’organico in vista della seconda parte di stagione nella Liga Spagnola. Il contratto di Federico Chiesa con la Juventus scadrà il 30 giugno 2025 e l’Atletico vorrebbe anticipare la concorrenza e accaparrarsi l’esterno offensivo di Genova entro la fine del mese.

Difficilmente arriverà la fumata bianca con pochi giorni a disposizione, più probabile che l’affare venga rimandato in estate. Al termine della stagione invece tutto può succedere e la rosa bianconera potrebbe essere completamente rivoluzionata, a partire da un nuovo allenatore che potrebbe prendere il posto di Massimiliano Allegri. Prima del brutto infortunio al crociato, come accennato, il numero 7 bianconero era stato uno degli artefici della conquista dell’Europeo con la nazionale in finale contro l’Inghilterra di Gareth Southgate. Proprio dalla Premier League, un anno fa il Chelsea aveva offerto intorno ai 100 milioni di euro e la Juve aveva rifiutato.

Calciomercato Juventus, Chiesa nel mirino del Real Madrid

La Juventus, reduce dal pareggio casalingo per 3-3 contro l’Atalanta, ha evidenziato una buona reazione dopo la dura sanzione inflitta dal Coni. Secondo i rumors di calciomercato provenienti dalla Spagna, Federico Chiesa è un obiettivo di Carlo Ancelotti che lo vorrebbe al Real Madrid per ampliare il reparto offensivo.

I Blancos vorrebbero sfruttare la situazione critica in casa Juve per strappare il numero 7 ex Fiorentina. In questo caso la trattativa potrebbe avere luogo nella prossima sessione estiva di mercato, se la Juventus non dovesse centrare la qualificazione in Champions League, il club di Florentino Perez tenterà l’affondo decisivo.

Dopo aver visto sfumare nella scorsa estate l’obiettivo Kylian Mbappe e con Jude Bellingham che ha una valutazione di oltre 100 milioni di euro, il Real ha virato le sue attenzioni su Federico Chiesa che costa più o meno la metà del prodigio del Borussia Dortmund. “Occasione inattesa”, così i giornali spagnoli hanno definito questa possibile operazione.

Acquisti, cessioni e come giocherebbero i venti club del campionato italiano. Ecco il tabellone del calciomercato invernale, segui tutte le trattative dal 2 gennaio 2023 al 31 gennaio 2023.

TABELLONE CALCIOMERCATO INVERNALE SERIE A 2022/2023

Calciomercato Juventus: le ultime sul futuro di Dusan Vlahovic

Un altro big che potrebbe partire a gennaio o se la Juventus non conquisterà almeno la qualificazione in Champions League è Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo è stato il protagonista della passata finestra di calciomercato invernale quando la Juventus lo acquistò dalla Fiorentina per 81,60 milioni di euro. Il classe 2000 di Belgrado è stato alle prese con una pubalgia che lo ha tenuto lontano dai campi per più di 50 giorni. Il rientro dovrebbe avvenire in questi giorni ma le strade Vlahovic e della Juve sembrano destinate a dividersi.

Come Chiesa, anche l’attaccante ex viola piace ad alcuni top club della Premier League e della Liga. La cifra fissata dalla Vecchia Signora per lasciar partire l’attaccante centrale è intorno ai 100 milioni di euro. Dopo una sola stagione quindi il centravanti della nazionale serba potrebbe dire addio alla Juventus; da lui la dirigenza si aspettava il profilo ideale per sostituire Cristiano Ronaldo. In realtà le prestazioni di Dusan Vlahovic sono state altalenanti, 8 gol in 21 partite tra tutte le competizioni nella seconda parte di stagione del 2021-22 e 7 reti in 15 match quest’anno tra Serie A e Champions League. 

Doveva essere il centravanti per i prossimi 10 anni ma allo stato attuale una sua cessione potrebbe giovare ad entrambe le parti; alla Juventus per ottenere una cospicua iniezione di cash e al giocatore per poter giocare in una piazza importante e rilanciare la sua carriera. Secondo le indiscrezioni il Barcellona sarebbe disposto ad investire la cifra richiesta dalla dirigenza bianconera. Xavi vorrebbe Vlahovic per il dopo Lewandowski. Considerando che l’attaccante polacco ex Bayern ha 34 anni, i blaugrana sono alla ricerca di un profilo più giovane per completare il reparto offensivo.

Tutto quello che c'è da sapere sulla guida all'asta di riparazione del fantacalcio di calciodangolo: scarica il manuale in pdf online adesso.


Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato