Calciomercato

Calciomercato Torino, come cambia il centrocampo dei granata: ufficiale Ilic dal Verona e Lukic verso il Fulham

Calciomercato Torino, come cambia il centrocampo dei granata: ufficiale Ilic dal Verona e Lukic verso il Fulham

Tempo di cambiamenti nel centrocampo in casa del Torino, arriva Ilic dal Verona e dovrebbe salutare Lukic direzione Fulham: ecco come cambia il centrocampo di Ivan Juric per il fantacalcio

Sono giorni di fuoco in casa Torino, che è pronto ad una piccola rivoluzione a centrocampo in vista della fine del mercato e della seconda parte della stagione. I granata, dopo aver ufficializzato il colpo Ivan Ilic dal Verona, sono infatti in procinto di chiudere con il Fulham per la cessione di Sasa Lukic. Analizziamo meglio il colpo di Ilic e vediamo come potrebbe cambiare il centrocampo dei granata in ottica fantacalcio.

SCARICA LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DI CALCIODANGOLO! LA TROVI GRATIS NEL SUO FORMATO PDF QUI!

Chi è Ivan Ilic

Ivan Ilic è nato a Nis, in Serbia, il 17 marzo del 2001. Si tratta di un centrocampista centrale di piede sinistro, anche se se la cava abbastanza bene anche con il destro. La sua carriera è iniziata da molto giovane, quando all'età di 15 anni ha firmato il primo contratto con la squadra del suo paese, la Real Nis Under 17. Prima di poter approdare tra i professionisti veri e propri, la sua trafila nei vari settori giovanili è stata abbastanza lunga e lo ha visto girare parecchio per l'Europa. Dopo il Real Nis Under 17 è infatti passato, in ordine, da Stella Rossa Under 17, Manchester City Under 18, Stella Rossa Under 19, Zemun e Manchester City Under 23. Ed è proprio dall'Under 23 dei citizens che, in prestito, ha fatto la sua prima esperienza tra i professionisti, quando è approdato al NAC Breda, all'epoca in Serie B olandese.

Con la maglia del NAC Breda ha confermato quanto di buono aveva solo fatto intravedere nel corso delle varie esperienze nei settori giovanili in giro per l'Europa. Schierato fin da subito da titolare nella mediana, ha avuto una buona prima stagione tra i professionisti. Ha guidato il centrocampo degli olandesi in 24 occasioni, mettendo anche a referto quattro gol e due assist. Al termine della stagione in prestito quindi il rientro nuovamente alla base, al Manchester City Under 23, e la nuova partenza in prestito, questa volta direzione Italia, dove ad attenderlo c'era il Verona.

Prima stagione italiana subito positiva per il giovane centrocampista serbo, che ha trovato già un ruolo di primo piano all'interno della mediana del club scaligero. Nel primo anno italiano le prestazioni sono state ottime e, tra Serie A e Coppa Italia, è riuscito anche a segnare tre gol in 30 presenze. Prestazioni che hanno quindi convinto il Verona a puntare forte su di lui ed a riscattarlo per 7 milioni e mezzo dal Manchester City Under 23. La seconda stagione italiana è quella della definitiva consacrazione, con il serbo che è ormai diventato uno dei titolari fissi nel centrocampo dei veneti ed è stato uno dei protagonisti nella splendida stagione disputata dal Verona, che per poco non si chiudeva con la qualificazione per la Conference League. Il suo secondo anno, sempre contando sia la Serie A che la Coppa Italia, si è chiuso con due gol e cinque assist tra tutte le competizioni.

Ed arriviamo quindi alla stagione ancora in corso, la 2022/23, terza iniziata con la maglia del Verona. Nel pessimo avvio di stagione del Verona uno dei pochi che ha tenuto costante la qualità delle prestazioni è proprio il centrocampista serbo, che ha anche saltato diverse partite per infortunio. Nella prima metà di stagione ha totalizzato 12 presenze ed un assist. Adesso ad attenderlo c'è il Torino di Juric, che aveva creduto in lui per primo al Verona.

Calciomercato Torino: i dettagli della trattativa Ilic con il Verona e della cessione di Lukic al Fulham

In uscita dal Verona, Ilic sembrava essere indirizzato verso il Marsiglia in Francia in un primo momento. La trattativa con i francesi è però saltata a causa anche dell'incursione del Torino, che ha risolto il bandolo della matassa aggiudicandosi il centrocampista serbo e soprattutto accontentando le richieste del club scaligero. Ilic passa al Torino in prestito con diritto di riscatto che si tramuterà in obbligo al raggiungimento di determinati obiettivi. Obbligo di riscatto fissato a 15 milioni di euro, e le condizioni per farlo scattare sono anche abbastanza semplici da raggiungere.

Il serbo arriva per rimpiazzare un altro serbo, Sasa Lukic, che non ha nessuna intenzione di rinnovare il contratto in scadenza nel 2024 e proprio per questo verrà ceduto già nel corso di questa sessione di mercato invernale. Lukic saluterà il Torino a titolo definitivo per unirsi al Fulham, che verserà nelle casse dei granata dieci milioni di euro.

Serie A, come cambia il centrocampo del Torino con Ilic e senza Lukic

A livello di posizione in campo cambierà veramente poco tra i due, Ilic prenderà il ruolo di centrocampista centrale lasciato vacante da Lukic. Rispetto al connazionale è meno freddo sotto porta, ma è molto più bravo in fase di interdizione. Aggiunge inoltre fisicità.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato