Coppa Italia

Coppa Italia, Juventus – Monza: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Giovedì 19 gennaio andrà in scena Juventus – Monza, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dell'Allianz Stadium.

È ONLINE LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO DI CALCIODANGOLO! CLICCA QUI PER SCARICARLA SUBITO

Juventus – Monza

La Juventus vorrà assolutamente reagire dopo la batosta subita nell'ultimo turno di campionato contro il Napoli, che ha interrotto la striscia di otto successi consecutivi registrata dai bianconeri dalla metà di ottobre in poi. La sconfitta contro i partenopei per 5-1, arrivata per mano di Osimhen (due volte), Kvaratskhelia, Rrahmani ed Elmas, rappresenta un evento storico – in negativo – per i bianconeri: l'ultima volta che la Vecchia Signora aveva subito cinque reti risale a quasi 30 secoli fa, in un Pescara-Juventus terminato proprio con il risultato di 5-1. Il passivo risulta ancor più sorprendente dal momento in cui la squadra allenata da Massimiliano Allegri non aveva mai subito gol nelle ultime otto gare, oltre ad averne incassati soltanto 7 nelle prime 17 partite disputate in questo campionato. La gara di Napoli lascia dietro di sé altri dati rilevanti: quella del Maradona è infatti la terza sconfitta in 9 trasferte in campionato per la Juventus, che lontano dal proprio stadio ha messo a segno appena 6 reti, senza mai concludere un match con più di un gol all'attivo; in casa, tuttavia, il rendimento dei bianconeri è decisamente positivo, con 7 vittorie e 2 pareggi in nove partite, frutto di 21 gol segnati e soltanto 3 subiti. Per l'esordio in Coppa Italia Allegri dovrà fare i conti con cinque indisponibili (Bonucci, De Sciglio, Cuadrado, Pogba e Vlahovic) ed alcuni calciatori non al meglio della propria condizione fisica e/o psicologica: tra i pali ci sarà spazio per Perin, mentre in difesa Gatti potrebbe dare un turno di riposo a Bremer ed affiancare Danilo e Alex Sandro in difesa; a centrocampo probabile l'inserimento di Fagioli e Paredes insieme ad uno tra Rabiot e Locatelli, mentre sulle fasce dovrebbero essere confermati Chiesa e Kostic. In avanti ci sarà Kean, con Miretti favorito su Di Maria e Milik per giocare alle sue spalle.

È ONLINE LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO DI CALCIODANGOLO! CLICCA QUI PER SCARICARLA SUBITO

Il Monza arriva al match in quello che è certamente uno dei migliori momenti di forma della stagione dei brianzoli, reduci da quattro risultati utili consecutivi (seconda volta nel 2022/23) e dall'importantissima vittoria in chiave salvezza sul campo della Cremonese, per 3-2 grazie alle reti di Caprari (doppietta) e Ciurria; in precedenza, a cavallo tra novembre e l'inizio di gennaio, erano arrivate due vittorie contro Salernitana e Verona e due pareggi contro Fiorentina e soprattutto Inter (in extremis), oltre alla sconfitta in trasferta contro la Lazio. Grazie agli ultimi risultati ottenuti dalla banda di Palladino, sotto la guida del quale il Monza viaggia ad una media di 1,6 punti per partita (sarebbe attualmente ottava in classifica a -4 dall'Europa), i biancorossi si trovano attualmente al dodicesimo posto della classifica di Serie A con ben 12 lunghezze di vantaggio sul terzultimo posto, in pieno ritmo per aggiudicarsi una salvezza tranquilla alla primissima esperienza nel massimo campionato italiano. In trasferta, tuttavia, la squadra lombarda ha ottenuto soltanto tre vittorie (e cinque sconfitte) in 10 partite disputate in stagione, con 12 gol segnati e 19 subiti. Per raggiungere la Juventus agli ottavi di finale di Coppa Italia il Monza ha dovuto superare ben due turni preliminari: in entrambi i casi la squadra brianzola è riuscita ad ottenere la qualificazione grazie ad una vittoria per 3-2, la prima casalinga contro il Frosinone (squadra che milita in Serie B) ad agosto e la seconda in trasferta contro l'Udinese ad ottobre. Per continuare ad inseguire il sogno Palladino dovrebbe limitare le rotazioni al minimo indispensabile, con le uniche indisponibilità riguardanti lo squalificato Birindelli e l'infortunato Rovella: in porta dovrebbe trovare spazio Cragno, ormai relegato al ruolo di vice-Di Gregorio, mentre in difesa Marlon rilevare Pablo Mari al fianco di Caldirola e Izzo; conferme per Ciurria e Carlos Augusto sulle fasce, con Sensi e Pessina in ballottaggio per completare il centrocampo con Machin e Colpani. Davanti, invece, dovrebbe tornare Mota (assente contro la Cremonese) insieme ad uno tra Caprari e Petagna.

Orario di Juventus – Monza e dove vederla in TV o in streaming

La partita Juventus – Monza è in programma giovedì 19 gennaio 2023 alle 21:00 all'Allianz Stadium di Torino. Il match sarà trasmesso in diretta, in chiaro ed in esclusiva sulle reti Mediaset. Il canale di riferimento sarà Canale 5. Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming, su Mediaset Play.

Juventus – Monza: probabili formazioni

Probabile formazione Juventus (3-5-1-1): Perin; Danilo, Gatti, Alex Sandro; Chiesa, Fagioli, Paredes, Rabiot, Kostic; Miretti, Kean. All. Allegri

Probabile formazione Monza (3-5-2): Cragno; Marlon, Caldirola, Izzo; Ciurria, Sensi, Machin, Colpani, Carlos Augusto; Mota, Caprari. All. Palladino

Tabellone Coppa Italia, verso i quarti: chi incontrerà la vincente di Juventus – Monza

La Juventus si è qualificata di diritto agli ottavi di finale, in quanto posizionatasi nei primi otto posti della classifica finale di Serie A nello scorso campionato. Il Monza ha invece sconfitto in casa il Frosinone per 3-2 nel primo turno di qualificazione, giocato ad agosto, mentre ha avuto la meglio sull'Udinese, sempre per 3-2, nel secondo turno disputato ad ottobre.

La vincente del match Juventus – Monza, valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia, incontrerà la vincente di Lazio – Bologna, in programma giovedì 19 gennaio. Il match dei quarti di finale si giocherà il prossimo 2 febbraio.

Juventus – Monza: precedenti, statistiche e curiosità

Juventus e Monza si sono affrontate soltanto cinque volte nel corso della propria storia, quattro delle quali in Coppa Italia. La Juventus, infatti, ad eccezione della stagione 2006/07 ha sempre preso parte alla massima serie italiana, mentre il Monza sta attualmente partecipando parte al primo campionato di Serie A della propria storia. L'unico incrocio delle due squadre nel torneo risale infatti proprio allo scorso 18 settembre, disputato all'U-Power Stadium di Monza e vinto dai padroni di casa per 1-0 grazie al gol di Gytkjaer.

I precedenti quattro match tra Juventus e Monza, invece, avevano visto avere la meglio i bianconeri per due volte (entrambe per 1-0, nel 1978/79 e nel 1986/87), mentre altrettante volte la partita si è conclusa con un pareggio per 1-1.


Sud pontiniano, 23 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Coppa Italia