Serie A

Cremonese-Inter: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Sabato 28 gennaio andrà in scena Cremonese-Inter, per la 20^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Giovanni Zini di Cremona.

Cremonese-Inter

La compagine padrona di casa fa ritorno tra le mura amiche dopo aver pareggiato 1-1 sul campo del Bologna. Un risultato che fa sicuramente morale in casa lombarda, soprattutto dopo l'incredibile passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia ai danni del Napoli, in seguito alla lotteria dei calci di rigore. Piccoli importanti passi in avanti per una squadra che sta provando a ritrovarsi, soprattutto dopo l'arrivo in panchina di Davide Ballardini, chiamato a compiere una grande impresa sportiva. Il quartultimo posto, occupato dal Sassuolo, dista 9 lunghezze, non tantissime ma neanche poche, e per ridurle occorrerà ingranare una marcia più alta, cominciando a vincere qualche partita, anche contro avversarie come l'Inter, sulla carta decisamente più forti. Il tutto puntando sul consueto undici titolare, guidato dalla coppia d'attacco formata da Daniel Ciofani e David Okereke.

La formazione ospite, dal canto proprio, è reduce dalla clamorosa sconfitta casalinga per 0-1 contro l'Empoli. Uno stop sicuramente inaspettato per gli uomini allenati da Simone Inzaghi, soprattutto perché giunto dopo il successo in Supercoppa Italiana contro il Milan. Di certo, l'amarezza aumenta se si pensa ai provvedimenti disciplinari presi nei confronti di Milan Skriniar, espulso e ormai sempre più lontano dal mondo nerazzurro e proiettato in direzione Parigi, e Nicolò Barella, diffidato e nuovamente ammonito. Se lo Scudetto è sempre più un miraggio, la qualificazione alla prossima Champions League è ancora alla portata, ma la concorrenza è più che mai spietata, e di conseguenza i meneghini non possono concedersi altri passi falsi, nonostante le importante defezioni nella formazione titolare. A Cremona, in particolare, dovrebbe tornare Edin Dzeko dal primo minuto, affiancato, come di consueto, da Lautaro Martinez.

SCARICA LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DI CALCIODANGOLO! LA TROVI GRATIS NEL SUO FORMATO PDF QUI!

Cremonese-Inter: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Cremonese-Inter si giocherà sabato 28 gennaio 2022 alle ore 20:45 allo stadio Giovanni Zini di Cremona. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Cremonese-Inter: formazioni e convocati

Probabili formazioni Cremonese-Inter

Probabile formazione Cremonese (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Chiriches, Vasquez; Sernicola, Meité, Castagnetti, Benassi, Valeri; Ciofani, Okereke. All.: Davide Ballardini

Probabile formazione Inter (3-5-2): Onana; D'Ambrosio, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Calhanoglu, Asslani, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All.: Simone Inzaghi

Cremonese-Inter: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Cremonese e Inter, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Emanuele Valeri

Il numero 3 grigiorosso sta vivendo una stagione da vero protagonista, nella quale è riuscito a rivelarsi importante anche in ottica bonus, con un gol realizzato nel pari contro l'Atalanta e un assist nella sconfitta contro il Monza. Anche contro la compagine nerazzurra, reduce, come accennato, da un momento altalenante, il suo apporto potrebbe essere più che mai fondamentale per la propria squadra, e allo stesso tempo potrebbe centrare almeno una sufficienza, preziosa nel conteggio finale.

Federico Dimarco

Per potersi rialzare in un momento difficile dentro e fuori dal campo, i nerazzurri hanno necessità di aggrapparsi ai propri leader tecnici e non solo. Uno di questi è sicuramente Federico Dimarco, che ha raccolto nel migliore di modi l'eredità dell'ex compagno Perisic, rendendosi protagonista di una stagione maiuscola. Oltre alla grande costanza in entrambe le fasi, si aggiunge un bottino personale di 3 gol e 2 assist, che di certo avrà tutta l'intenzione di incrementare, a partire dalla trasferta di Cremona.

Cremonese-Inter: precedenti, statistiche e curiosità

Prima del match odierno, le due compagini hanno avuto modo di incrociare i rispettivi cammini altre 22 volte, con un bilancio di successi decisamente favorevole alla formazione ospite, uscita vittoriosa 15 volte contro le sole 3 dei padroni di casa, tutte maturate in trasferta, mentre i pareggi sono stati 4. Tradizione rispettata anche nell’ultimo faccia a faccia allo stadio Zini, risalente alla stagione 1995/1996, col 2-4 finale determinato dalle reti di Ince, Zanetti, Pistone, Branca e dalla doppietta di Tentoni. I grigiorossi, a propria volta, cercheranno di battere per la prima volta nella storia i nerazzurri tra le mura amiche, cercando di ripetere il colpo esterno del 10 maggio 1992, con lo 0-2 finale figlio della doppietta di Dezotti. Numeri e statistiche che sembrano rendere scontato il pronostico finale, pronto tuttavia a essere smentito dal nuovo verdetto del rettangolo verde.


Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A