Serie A

Lazio-Milan: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Martedì 24 gennaio termina il girone d’andata di Serie A. L’ultimo match in programma è la grande sfida dell’Olimpico tra Lazio e Milan.

 

Lazio-Milan

La Lazio sta cercando di rimettersi in carreggiata dopo l’avvio complicato del nuovo anno. La squadra di Sarri è tornata a vincere e convincere dopo la clamorosa sconfitta di Lecce ed il pareggio casalingo contro l’Empoli: i biancocelesti hanno infatti avuto la meglio per 0-2 in trasferta sul Sassuolo. Ora la Lazio si trova a 34 punti in classifica dopo 17 partite e al 5^ posto, al pari di Atalanta e Roma ma davanti per differenza reti. La vetta occupata dal Napoli sembra piuttosto distante (+13), ma mai dire mai. L’obiettivo della squadra di Sari è quello di chiudere quantomeno tra le prime 4 classificate, poi si vedrà. I biancocelesti arrivano però allo scontro diretto con le fatiche di Coppa Italia, per via degli ottavi di finale disputati giovedì sera contro il Bologna.

Discorso abbastanza simile per il Milan, che però è messo leggermente meglio in classifica. Nonostante qualche recente passo falso, il Diavolo sembra una delle squadre più accreditate per stare vicino al Napoli – che viaggia davvero veloce. I rossoneri sono infatti al secondo posto in classifica a quota 38 punti, +1 su Juventus ed Inter ma -9 dai partenopei. La squadra di Pioli viene da due pareggi consecutivi per 2-2, prima contro la Roma e poi contro il Lecce. Campione d’Italia in carica, l’obiettivo del Milan è certamente quello di ripetersi, ma non sarà facile. Inoltre, il Diavolo arriva a questo big match dopo aver disputato la finale di Supercoppa Italiana di mercoledì sera contro l’Inter.

 

Orario di Lazio-Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita Lazio-Milan si gioca martedì 24 gennaio 2023 alle ore 20.45 allo Stadio Olimpico di Roma. Si tratta dell’ultimo posticipo dell’ultima giornata del girone d’andata di questo campionato italiano: i biancocelesti ospitano i rossoneri.

Il match sarà trasmesso in diretta in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app.

 

LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2022/23 TARGATA CALCIODANGOLO È STATA AGGIORNATA! CLICCA QUI PER SCARICARE SUBITO L’ULTIMA VERSIONE!

In pieno periodo di calciomercato invernale, la guida all’asta del Fantacalcio 2022/23 è appena stata aggiornata – e lo sarà fino ad inizio febbraio. Visita la pagina ogni volta che puoi per non perdere nessun aggiornamento, consiglio o “piccolo segreto” per fare un’asta da numero 1. Ricorda: se vuoi vincere, non puoi perderla.

 

Lazio-Milan: formazioni convocati

Probabili formazioni Lazio-Milan

Probabile formazione Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni. All. Maurizio Sarri

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemakers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Stefano Pioli

 

Lazio-Milan: consigli fantacalcio

Ecco ora qualche piccolo spunto per il fantacalcio, il gioco che appassiona milioni di tifosi italiani. Questi i migliori giocatori consigliati per la partita: se li hai in rosa, faresti meglio a schierarli nella tua formazione titolare.

Mattia Zaccagni

Zaccagni è al momento uno dei giocatori più in forma di questa Lazio. Da esterno sinistro avanzato, ha velocità e qualità per far male agli avversari; inoltre ama dribblare e portare superiorità numerica, il che può davvero fare la differenza. Il numero 20 sa sia segnare che fornire assist ai compagni. Arriva dal gol su calcio di rigore segnato al Sassuolo, e i suoi numeri fin qui sono molto interessanti in termini di fantacalcio: da centrocampista, il ragazzo ha realizzato 7 reti e 3 assist in 16 partite.

Sandro Tonali

Tonali è il faro del centrocampo del Milan. A lui Pioli ha consegnato le chiavi della squadra, nonostante sia solo un classe 2000, e il ragazzo sta rispondendo alla grande. Per affermarsi definitivamente rispetto alla passata stagione gli mancava solo un miglioramento in termini statistici, e quest’anno è arrivato anche quello: da mediano infatti ad oggi il numero 8 rossonero vanta 2 reti e ben 4 assist in 15 gare giocate. Inoltre, l’Olimpico e la Lazio per lui rievocano dolci ricordi: l’anno scorso Tonali ha infatti realizzato il gol decisivo per la vittoria del Milan, 3 punti che si sono poi rivelati a dir poco determinanti per la vittoria dello scudetto.

 

Lazio-Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Lazio e Milan si sono affrontate in totale nella loro storia fra tutte le competizioni addirittura 186 volte: 39 vittorie dei biancocelesti, 64 pareggi e 83 trionfi dei rossoneri. Considerando solo le gare giocate all’Olimpico di Roma, però, il bilancio è molto più equilibrato: 24 successi a 27 a favore degli ospiti. L’anno scorso c’è stata gioia solo per il Diavolo: il Milan ha infatti vinto l’andata a San Siro nel settembre 2021 per 2-0 e il ritorno all’Olimpico nell’aprile 2022 per 1-2. Non contenti, i rossoneri si sono aggiudicati addirittura anche i quarti di finale di Coppa Italia per 4-0.

Per ritrovare l’ultima vittoria della Lazio bisogna invece tornare all’aprile del 2021: in quell’occasione i padroni di casa si imposero per 3-0. Prima di allora, i biancocelesti non vincevano davanti ai propri tifosi dal 4-1 del settembre del 2017. Il Milan ha infatti infilato una serie di risultati utili consecutivi all’Olimpico negli ultimi anni: vittoria ai calci di rigore nel febbraio del 2018 nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, 1-1 in campionato nel novembre del 2018, 0-0 nella semifinale d’andata di Coppa Italia nel febbraio del 2019 e successo netto per 0-3 in campionato nel luglio del 2020.


Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A