Voti Fantacalcio

Voti Fantacalcio: la Top 11 della 17ª giornata di Serie A 2022/2023

La Top 11 della 17ª giornata di Serie A, raccolta in un'unica formazione con i migliori voti Fantacalcio, dati in base alle prestazioni reali dei calciatori grazie ai loro voti presi in pagella, a cui si aggiungono i bonus fantacalcio. Il miglior portiere, i migliori difensori, i migliori centrocampisti ed i migliori attaccanti, insieme per comporre il miglior undici con la valutazione piú alta settimana dopo settimana. Infine, il giocatore con il miglior voto ed il miglior fantavoto di giornata.

La Top 11 della 17ª giornata di Serie A secondo i voti fantacalcio

Audero – Sampdoria

8

Il tiro di Politano è angolato ma ancora una volta ci mette la manona e la devia sul palo. Leader difensivo, si deve inchinare a Osimhen e Elmas. 8 il suo fantavoto in pagella, grazie al +3 che si aggiunge ad un voto in pagella pari a 5. Nonostante i due gol subiti infatti, Audero é il miglior portiere della 17a giornata per fantavoto grazie al rigore parato a Politano nel primo tempo del match contro il Napoli.

Darmian – Inter

10

Neanche dieci minuti sul cronometro e firma la rete che contro il Napoli gli era rimasta sul groppone, poco dopo averne sbagliata un'altra (era in offside comunque). Presenza costante sulla corsia di destra, magari con qualche passaggio a vuoto difensivo ma sempre pericoloso per un Carlos Augusto un po' distratto. 10 il fantavoto di Darmian che grazie ad un voto in pagella pari a 7, ottiene un fantavoto di 10 con la rete segnata contro il Monza, che a poco é servita visto il pareggio per 2-2.

Danilo – Juventus

10

È del brasiliano la rete decisiva. Un gol estremamente pesante, arrivato dopo diversi errori (fischiati) nel corso della partita. È stato l'uomo che ha portato i tre punti alla Juventus, nel match contro l'Udinese vinto per uno a zero, proprio corn rete del brasiliano, autore del primo goal in stagione all'86º minuto del match contro l'udinese. Per Danilo il Fantavoto è di 10 un classico, formato dal sette in pagella, a cui si è aggiunto il bonus del +3.

Kalulu – Milan

10

Nel primo tempo non soffre nulla in difesa, dove mette in campo cattiveria e anticipa tutti. Segna anche il gol dell'1-0 su palla inattiva. Nella ripresa chiude su Zaniolo e non perde un duello, controllando perfettamente la difesa. Sui due gol non ha particolari colpe. È stato l'uomo che ha portato in vantaggio il Milan del match contro la Roma, con un goal che gli porta un bonus di +3, che nonostante tutto è servito a poco a causa del pareggio della Roma al 93º minuto per due a due. Un'ottima prestazione è stata quella di Kalulu, che si aggiunge alla top 11 di giornata grazie al fantavoto di 10.

Ciurria – Monza

10,5

Che avesse i colpi del trequartista lo sapevano tutti, che potesse esibirli anche in Serie A lo sta dimostrando gara dopo gara. Sempre in crescita, oggi anche nei due dietro la punta: gol e assist (per l’autorete di Dumfries).

Marin – Empoli

10

Oltre a giocare la consueta gara di lucidità in mezzo al campo, regala agli azzurri un punto con un gran tiro dal limite dell'area effettuato nel corso del recupero e che vale il 2-2.

Saponara – Fiorentina

10

Famelico nello sfruttare il tocco incerto di Ferrari in area, il primo pallone buono vale l’1-0. Sfiora la doppietta e serve un assist al bacio che Gonzalez non sfrutta. Ha fatto il massimo. Grazie la sua rete del due a uno, Saponara entra nella top 11 di giornata con un goal che ha portato i tre punti alla Fiorentina nel match contro il Sassuolo, finito due a uno.

Koopmeiners – Atalanta

10

Anche lui viene irretito dalla lentezza e dal poco movimento dei propri compagni di squadra. Le geometrie stavolta sono sballate, poi però sfodera un sinistro chirurgico che cambia la sfida.

Lautaro Martinez – Inter

10

Torna titolare nell'Inter con, virtualmente, la medaglia da Campione del Mondo al collo. E la fa valere con tante iniziative importanti, di qualità ma anche di furbizia, come quando toglie il pallone a Pablo Mari e riporta l'Inter in vantaggio. Gli manca poi il killer instinct nelle altre occasioni capitategli (quel palo a botta sicura…), ma non fa mai mancare il suo contributo ai compagni. Autore di una grande gara contro il Monza, la toro Martinez si aggiudica uno dei tre posti come attaccanti nella top 11, nonostante il match pareggiato per due a due contro il Monza. Per Lautaro è stata una partita ricca di occasioni come il palo all'80º minuto e che avrebbe portato in vantaggio l'Inter per tre a uno. Inutile quindi la sua rete visto che il Monza è riuscito a pareggiare il match al 93º minuto. Rimane comunque un'ottima prestazione quella dell'argentino che ottiene un fantavoto pari a 10.

Osimhen – Napoli

10,5

L'uomo più pericoloso e soprattutto nel primo tempo fa faticare i difensori della Samp: il suo gol è spiana la strada per i 3 punti. Fa anche espellere Rincon: vale come un altro gol. 10,5 il fantavoto del Nigeriano che ottiene il fantavoto piú alto di giornata insieme a Ciurria.

Holjund – Atalanta

10

Lambrusco nel primo tempo, frizzantino ma poco strutturato, Champagne nel secondo, tra velocità e pressing, gol da rapace e qualità tecniche.

Le migliori prestazioni della 17ª giornata di Serie A secondo i voti fantacalcio

Il miglior fantavoto – Osimhen, Ciurria – 10,5

Il miglior fantavoto della 17ª giornata di Serie A é il 10,5 preso da due giocatori in questa giornata di campionato, ovvero l'attaccante del Napoli Victor Osimhen, e Ciurria del Monza, entrambi protagonisti nei propri match, con rispettivamente un gol segnato nel match contro la Sampdoria per Osimhen, ed un gol messo a segno conro l'Inter nel match del Monza  pareggiato per 2-2 negli ultimi minuti di gioco. Un 10,5 piú  che meritato formato da un voto in pagella di 7,5 a cui si é aggiunto il bonus del gol, per un totale di 10,5.

Il miglior voto – Ciurria, Osimhen –  7,5

Il miglior voto in pagella della 17ª giornata di Serie A é di conseguenza quello di Ciurria e di Osimhen, migliori in campo nei rispettivi match e che si confermano come migliori giocatori, almeno per voto in pagella, di questa 17a giornata del campionato.


Il mondo del calcio è simile a quello dello spettacolo: il presidente della squadra è il produttore, l'allenatore è il regista, il direttore sportivo equivale al direttore di produzione, i calciatori sono ovviamente gli attori e la partita è il film.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Voti Fantacalcio