Voti Fantacalcio

Voti Fantacalcio: la Top 11 della 19ª giornata di Serie A 2022/2023

La Top 11 della 19ª giornata di Serie A, raccolta in un'unica formazione con i migliori voti Fantacalcio, dati in base alle prestazioni reali dei calciatori grazie ai loro voti presi in pagella, a cui si aggiungono i bonus fantacalcio. Il miglior portiere, i migliori difensori, i migliori centrocampisti ed i migliori attaccanti, insieme per comporre il miglior undici con la valutazione piú alta settimana dopo settimana. Infine, il giocatore con il miglior voto ed il miglior fantavoto di giornata.

È ONLINE LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO DI CALCIODANGOLO! CLICCA QUI PER SCARICARLA SUBITO

La Top 11 della 19ª giornata di Serie A secondo i voti fantacalcio

Milinkovic-Savic – Torino

7

Inoperoso fino alla mezzora, quando sfodera il suo miglior riflesso per togliere una palla destinata all'angolino. Nella ripresa dice di no a Bonaventura e Barak. 7 il suo fantavoto esattamente come il voto in pagella.

Maehle – Atalanta

9,5

Un po' leggerino nell'azione che porta al 2-1 della Juve, si riscatta ampiamente firmando la rete del 2-2 con un inserimento perfetto. Secondo tempo di grande spessore. Un'ottima prova condita da un gol, con il bonus del +3 che si aggiunge dunque ad un buon 6,5 in pagella.

Di Lorenzo – Napoli

10

Semplicemente il miglior terzino della serie A e fra i migliori al mondo. Un giocatore completo, che ieri è andato in gol sbloccando la gara con la Salernitana. Giovanni Di Lorenzo è stato uno dei migliori in campo all'Arechi, meritando cosa un buon 7 in pagella a cui ovviamente si aggiunge il bonus della rete, ottenendo un fantavoto pari a 10.

Depaoli – Hellas Verona

10

Trova un gol che cambia la partita del Verona, ma anche la sua. Da quell'istante in poi prende maggior coraggio, sfiorando addirittura la doppietta. 10 il suo fantavoto, il piú alto del reparto difensivo della 19a giornata insieme a Di Lorenzo.

Zaccagni – Lazio

11,5

Un assist, un gol, il 4-0 propiziato. Basterebbe questo per giustificare il voto. Calabria avrà gli incubi, non lo prende mezza volta. Capocannoniere della Lazio in campionato, è arrivato quasi in doppia cifra con un girone. La sensazione è che il bello debba ancora venire. Ottima la prova di Zaccagni contro il Milan, che grazie ad un gol e ad un assist, con un totale di bonus pari a +4, ottiene un 11,5 come fantavoto visto il 7,5 in pagella.

Luis Alberto – Lazio

11,5

Prova di spessore sotto tutti gli aspetti: corre tantissimo, inventa altrettanto. Velo geniale per far scorrere il pallone e permettere che arrivi a Milinkovic, meglio appostato. Suggeritore convinto e convincente, aveva dato un altro filtrante d’oro a Zaccagni, poteva essere il terzo prima dell’intervallo. Anche Luis Alberto entra dunque nella Top 11 di giornata, grazie all'11,5 ottenuto in totale come fantavoto, con un gol ed un assist messo a segno e servito contro il Milan, esattamente come il compagno di reparto Zaccagni, ottenendo cosí un +4 da aggiungere ad un altro 7,5 in pagella.

Baldanzi – Empoli

10

Impatto devastante: segna due minuti dopo l'ingresso in campo, regalando all'Empoli una vittoria storica. Il quarto centro in carriera in Serie A è di quelli pesanti e, senza nulla togliere alle tre avversarie già trafitte, può essere considerato come il più importante della sua giovane carriera. Con la sua rete regala 3 punti incredibili all'Empoli contro l'Inter, ottenendo inoltre un 10 come fantavoto, degno di Top 11 della 19a giornata di Serie A.

Felipe Anderson – Lazio

10,5

Ogni riccio un impiccio, per il Milan. Signore e signori, altro che falso nueve, questo è un vero portento. Quarto gol di fila, senza Ciro si prende la Lazio sulle spalle, non sono più mingherline come ancora qualcuno vuole far passare. Gara mostruosa, fa venire la labirintite ai difensori avversari. Viene incontro e allarga, rifinisce e definisce, così è un calciatore da atti di onanismo. Per Felipe Anderson il fantavoto é invece un 10,5, grazie il gol messo a segno contro il Milan, ottenendo un +3 da aggiungere ad un 7,5 in pagella.

Lookman – Atalanta

15,5

Schioda lo 0-0 complice una papera di Szczesny, serve un assist perfetto per la rete di Maehle e timbra la doppietta con un'incornata da urlo. Semplicemente strepitoso, ispiratissimo. 15,5 il su fantavoto, il piú alto di giornata per la seconda volta consecutiva, e la terza presenza consecutiva in una Top 11 di giornata.

Di Maria – Juventus

11,5

Trasforma con freddezza il rigore dell'1-1, avvia l'azione del 2-1 con un geniale colpo di tacco ed è senza dubbio il leader tecnico di questa Juve. Sontuoso, esce quando non ne ha più. 11,5 il suo fantavoto grazie al gol ed all'assist segnato e servito nel match contro l'Atalanta.

Abraham – Roma

10

Problemini al flessore nel riscaldamento, ma stringe i denti e dice ok. Sale di gradazione col passare dei minuti fino ad esplodere. I primi movimenti convincono poco e a volte mettono in confusione i compagni. Quando li indovina viene abbattuto, a volte Sozza fa finta di nulla. Sul finale di primo tempo sale in cattedra, mezza sponda di testa per il vantaggio incluso. Ma è nella ripresa che regala la gioia più bella: tunnel, corsa, gol. Come i veri bomber. 10 il suo fanavoto.

Le migliori prestazioni della 19ª giornata di Serie A secondo i voti fantacalcio

Il miglior fantavoto – Lookman – 15,5

Il miglior fantavoto della 19ª giornata di Serie A é il 15,5 di Lookman, attaccante dell'Atalanta che per la terza giornata consecutiva entra nella Top 11 di giornata grazie ad un'altra, l'ennesima ottime prestazione, arricchita da una doppietta ed un assist nel match pareggiato dall'Atalanta contro la Juventus, fuori casa, per 3-3. Per Lookman il voto in pagella é stato un ottimo ed incredibile 8,5, a cui ovviamente si sono aggiunto i bonus delle due reti, dunque +6, a cui si aggiunge il +1 dell'assist per un totale di 15,5.

Il miglior voto – Lookman – 8,5

Il miglior voto in pagella della 19ª giornata di Serie A é di conseguenza quello di Lookman che, come detto precedentemente, ha fornito un'ottima prestazione contro la Juventus, motivo per cui l'8,5, nonostante sia un voto molto alto era quasi d'obbligo. 2 gol ed 1 assist per il giocatore Inglese, che sta dimostrando sempre piú perché Gasperini ha scelto di puntare su di lui e lasciare in panchina giocatori come Zapata o Muriel.


Il mondo del calcio è simile a quello dello spettacolo: il presidente della squadra è il produttore, l'allenatore è il regista, il direttore sportivo equivale al direttore di produzione, i calciatori sono ovviamente gli attori e la partita è il film.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Voti Fantacalcio