Calciomercato

Calciomercato Bologna, Ferguson rivelazione: da Juventus a Milan, tutte le squadre interessate

Calciomercato Bologna, Ferguson rivelazione: da Juventus a Milan, tutte le squadre interessate

Calciomercato Bologna, Lewis Ferguson è una delle sorprese in questa stagione di Serie A. Il trequartista scozzese ha attirato le attenzioni di Juventus e Milan, scopriamo le ultime notizie, indiscrezioni e le possibili destinazioni del giocatore ex Aberdeen

Chi è Lewis Ferguson

Lewis Ferguson è nato ad Hamilton in Scozia il 24 agosto 1999. Cresciuto nella squadra della sua città natale, è stato acquistato dall’Aberdeen nell’estate del 2018 per 265 mila euro. Nonostante la giovane età ha collezionato ben 169 presenze con 37 gol e 23 assist nella sua esperienza con la squadra in passato allenata dall’omonimo Sir Alex Ferguson. Il leggendario tecnico del Manchester United, nei sette anni in cui era sulla panchina dell’Aberdeen, aveva vinto tre campionati nazionali, una Drybrough Cup, quattro Scottish Cup, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA, e una League Cup.

I numeri di Ferguson al Bologna

Il Bologna ha acquistato Lewis nella scorsa sessione estiva di calciomercato per 3,5 milioni di euro. Thiago Motta gli ha dato gradualmente fiducia, schierandolo come trequartista e il giocatore lo ha ripagato con buone prestazioni – 18 presenze e 3 reti realizzate al suo esordio in Serie A. Numeri che non sono rimasti indifferenti alle Big del campionato italiano, su tutte Milan e Juventus.

La famiglia Ferguson

La famiglia Ferguson, anche se non include Sir Alex, pullula di calciatori. Lo zio Barry Ferguson era una bandiera dei Rangers Glasgow dal 1995 al 2003 e della Scozia (45 presenze in nazionale con 3 gol). Anche suo papà, Derek era un calciatore di varie squadre scozzesi e del Sunderland, mentre suo cugino Kyle gioca con l’Harrogate Town. Lewis Ferguson è stato premiato dalla Scottish Football Writers' Association come miglior giovane nella stagione 2019-20. 

Curiosità su Lewis Ferguson

Nella sua esperienza all’Aberdeen segnò un gran gol in rovesciata, divenuto poi copertina nei più famosi tabloid in Scozia. Le prestazioni di Ferguson non sono rimaste indifferenti nemmeno agli occhi di Steve Clarke, commissario tecnico della Scozia. Il classe 1999 ha esordito con i Dark Blues il 1 settembre 2021, ha già disputato 4 partite.

Il giocatore di Hamilton ha detto di ispirarsi alla leggenda del calcio inglese, Frank Lampard. Riassumendo le caratteristiche di Ferguson, possiamo dire che è un classico box-to-box con il vizietto del gol, molto simili a quelle di Lampsy, che di reti se ne intende e ne ha realizzate tante in carriera.

Inizialmente al Bologna Thiago Motta lo aveva provato come centrocampista centrale, poi viste le sue qualità sottoporta ha avanzato il suo raggio d’azione schierandolo come trequartista.

Le tensioni con i tifosi del Bologna

Prima di queste convincenti prestazioni, c’erano stati momenti di tensione con la tifoseria dei rossoblù, come racconta il giocatore: 

Sono uscito dalla porta principale del campo d’allenamento, c’era un gruppo di ultras e dei miei compagni, in piedi, un po’ distanti. Nessuna sicurezza. Questa gente faceva davvero paura: ragnatele tatuate sul volto, erano pieni di tatuaggi pazzi che li rendevano spaventosi. Non capivo cosa urlassero in italiano, ma erano davvero arrabbiati.

Ho pensato che fosse tutto esagerato, la situazione era tesa e fuori controllo, poteva scatenarsi una specie di Royal Rumble! A un certo punto uno di loro ha iniziato a dire qualcosa tipo che non lavoravamo abbastanza, qualche giocatore ha risposto e stava per scattare una rissa. 

A quel punto Medel ha scelto il più grande tra gli ultras e voleva vedersela con lui, uno contro uno! Hanno dovuto trattenerlo gli altri, i miei compagni mi hanno detto ‘Benvenuto in Italia’. Mai visto nulla del genere“.

Calciomercato, Ferguson obiettivo della Vecchia Signora e del Diavolo: le parole di McMurdo, agente del giocatore

So per certo dell'interesse del Milan e della Juventus. Il Bologna è aperto su tutto. Ho persone che lavorano per me in Italia e hanno già ricevuto delle richieste. Credo che la richiesta minima sia di 8 milioni di sterline. Detto questo, il Bologna ha venduto Hickey per 20 milioni di sterline e ha giocato solo 48 partite per loro. 

Ferguson ci metterà meno a salire di livello? Penso che succederà. Se lo merita. Ha dovuto imparare la lingua e una nuova cultura e ha fatto molto bene. È molto professionale. Non ho dubbi sul fatto che giocherà in Premier League. Ma credo che se dovesse ricevere la chiamata da un big italiana o tedesca, andrà lì.” 

Questa l’intervista rilasciata da Bill McMurdo, agente di Lewis Ferguson, sul possibile interesse della Juventus per il suo assistito. 

Il club bianconero in aria di restyling per la stagione 2023-24 ha individuato nel 23enne scozzese un possibile tassello da aggiungere allo scacchiere di Massimiliano Allegri per il rebuilding. Ferguson potrebbe completare il reparto insieme ad altri giovani come Fagioli, Miretti, Rovella di rientro dal prestito, con la conferma del ‘più esperto’ Locatelli.

Oltre alla Vecchia Signora c’è anche il Milan di Paolo Maldini che ci ha fatto un pensierino. Il club rossonero dopo le difficoltà di Charles De Ketelaere e il futuro incerto di Brahim Diaz che potrebbe tornare al Real Madrid, ha virato le sue attenzioni sul trequartista scozzese del Bologna.

Potrebbe interessarti anche –> Calciomercato Milan, intrigo Brahim Diaz tra riscatto e controriscatto: il futuro del trequartista eroe di Champions


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato