Champions League

Champions League, Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni, orario e dove vederla in tv

Champions League, Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni, orario e dove vederla in tv

Allo stadio Anfield di Liverpool il Liverpool ospita il Real Madrid nel match valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League: i reds a caccia di riscatto per una stagione complicata, il Real per l'ennesima coppa della sua storia

Liverpool – Real Madrid

Quella che si avvia verso la sua fase finale e decisiva è una delle peggiori stagioni del Liverpool da alcuni anni a questa parte. Dopo essere stati sul tetto d'Inghilterra e d'Europa, i Reds sembrano aver perso quella fiducia in loro stessi e sono alle prese con una stagione a dir poco deludente. In Premier League si trovano al momento in nona posizione e quindi lontani ed esclusi da qualsiasi competizione europea; in FA Cup sono stati eliminati ai sedicesimi di finale per mano del Brighton di Roberto De Zerbi ed in EFL Cup sono stati eliminati agli ottavi di finale dal Manchester City. L'unica nota positiva della stagione è quella europea riguardante la Champions League. Sorteggiati nel girone A con Napoli, Ajax e Rangers, i ragazzi di Klopp sono riusciti a disputare un grande girone, chiudendo secondi a pari punti con il Napoli ma finendo dietro ai campani per la peggiore differenza reti. Passando da secondi hanno però avuto la sfortuna di beccare al sorteggio degli ottavi di finale il Real Madrid, che ha invece vinto il proprio girone. Un match diventato ormai un classico negli ultimi anni in Europa, ma che di solito ci ha deliziati in finale. Quindi anche qui il Liverpool avrà un osso più che duro da affrontare per poter festeggiare i quarti di finale e poter tentare il riscatto di una stagione molto deludente.

Discorso leggermente diverso quello che invece riguarda il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Dopo essere partiti abbastanza bene, i blancos hanno avuto un momento di leggero calo che gli ha fatto perdere dei punti che possono rivelarsi decisivi per la vittoria del campionato. Ma andiamo per gradi. Le merengues arrivano già con il dente avvelenato per la sconfitta, lo scorso 15 gennaio, contro il Barcellona nella finale di Supercoppa spagnola. Avendo già perso il primo trofeo stagionale ed essendo che in campionato, a causa dei passi falsi di cui parlavano prima, si trovano secondi con un ritardo di otto punti proprio dal Barca primo, le merengues avranno voglia di rivalsa e proveranno – come ogni anno – a sollevare al cielo la coppa dalle grandi orecchie, per migliorare ancora il primato di squadra più titolata. Partendo dal presupposto che il campionato è ormai compromesso, l'unico altro trofeo (Champions League a parte) rimasto da poter vincere è la Copa del Rey, ovvero la coppa di lega. Grazie alla vittoria nel derby contro l'Atletico Madrid i blancos sono approdati in semifinale, dove dovranno però vedersela con l'incubo stagionale, il Barcellona. Quindi le speranze principali sono riposte nella Champions League, dove i blaugrana sono stati eliminati ai gironi. Nonostante la stagione complicata del Liverpool, i ragazzi di Ancelotti dovranno però essere bravi a non sottovalutare l'avversario, solo così potranno avere la meglio ed approdare ai quarti di finale.

Orario di Liverpool – Real Madrid e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Liverpool e Real Madrid si giocherà martedì 21 febbraio alle ore 21:00 allo stadio Anfield di Liverpool. Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulle reti Sky. Sarà possibile vedere in diretta il match anche su Infinity. Sarà ovviamente possibile seguirla anche in streaming su Sky Go, tramite l'applicazione scaricabile su qualsiasi smartphone, tablet e pc.

Liverpool-Real Madrid: probabili formazioni

Probabile formazione Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Bajcetic; Salah, Núñez, Gakpo. All. Jurgen Klopp

Probabile formazione Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Éder Militão, Alaba, Camavinga; Modrić, Tchouameni, Kroos; Valverde, Benzema, Vinícius Júnior. All. Carlo Ancelotti

Liverpool – Real Madrid: precedenti, statistiche e curiosità

Sono nove i precedenti in gare ufficiali tra Liverpool e Real Madrid, con il bottino che sorride leggermente alle merengues, avanti di cinque vittorie a tre, a completare un solo pareggio. Le tre vittorie del Liverpool sono arrivate nei primi tre incontri di sempre, tra il 1981 ed il 2009. Nel parziale undici i gol segnati dai blancos, contro gli otto dei Reds. Liverpool e Real Madrid si sono incontrate per tre volte in finale di Coppa dei Campioni/UEFA Champions League, è la sfida più frequente nella storia delle due competizioni. Il Liverpool ha vinto la prima finale nel 1981 (1-0), prima che il Real Madrid battesse la squadra di Jürgen Klopp 3-1 nel 2018 e 0-1 nel 2022. L’allenatore del Liverpool Jürgen Klopp ha affrontato il Real Madrid più volte di qualsiasi altro avversaria in UEFA Champions League (dieci), vincendo solo tre di queste partite (2N, 5P). Tra le squadre che ha affrontato almeno tre volte nella competizione, contro nessuna Klopp ha una percentuale di successi inferiore (30%). In questo doppio incontro potrà però migliorare tale media.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

31 15 6 10 21 51
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

32 9 12 11 -4 39
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Verona

Verona

32 6 10 16 -14 28
16 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
17 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
18 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Champions League