Europa Conference League

Conference League, Fiorentina-Braga: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Conference League, Fiorentina-Braga: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Neanche il tempo di giocare le partite del weekend che è già l’ora di tornare in campo in Europa. La Fiorentina ha in programma giovedì 23 febbraio il ritorno dei preliminari di Conference League contro il Braga.

 

Fiorentina-Braga

Con il campionato ormai andato, la Fiorentina cerca soddisfazione e riscatto nelle coppe. In Coppa Italia la Viola ha infatti raggiunto la semifinale, dove se la vedrà con la Cremonese per approdare alla finalissima; in Conference League invece la strada è molto più lunga e complessa, ma l’inizio è buono. Dopo la grande vittoria nella gara d’andata contro il Braga in Portogallo per 0-4, la Viola non dovrebbe avere grossi problemi a passare questo turno preliminare e qualificarsi così per gli ottavi di finale della competizione.

La Fiorentina arriva alla gara di Conference League dopo il deludente pareggio in Serie A nel derby toscano contro l’Empoli. Ora la formazione di Italiano si trova al 14^ posto della classifica, con 25 punti totalizzati dopo 23 partite di campionato. Parecchio distante insomma dal settimo posto, quello ottenuto l’anno scorso e l’ultimo valido per rientrare nuovamente in Europa il prossimo anno, ma non molto lontano dalla zona retrocessione: il Verona terzultimo infatti è in ritardo di “soli” 8 punti.

Discorso molto diverso invece per il Braga, che disputa un campionato diverso con ambizioni differenti. I portoghesi sono al momento al terzo posto in classifica dietro a Benfica e Porto, e proprio con questi ultimi si stanno giocando il secondo gradino più alto del podio. Il Braga arriva dall’agevole successo casalingo per 2-0 contro l’Arouca.

 

Orario di Fiorentina-Braga e dove vederla in TV o in streaming

La partita Fiorentina-Braga si gioca giovedì 23 febbraio 2023 alle ore 21.00 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app.

La gara sarà trasmessa in diretta anche da Sky Sport, come da accordi per le partite di Conference League che vedono protagoniste le squadre italiane. I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go, oltre che della piattaforma NOW Tv.

 

Fiorentina-Braga: probabili formazioni

Probabile formazione Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Igor, Biraghi; Ambrabat, Barak; Nico Gonzalez, Bonaventura, Brekalo; Jovic. All. Italiano

Probabile formazione Braga (4-4-2): Matheus; Victor Gomez, Oliveira, Niakate, Nuno Segueira; Medeiros, Ali Musrati, Racic, André Horta; Banza, Abel Ruiz. All. Amorim

 

Fiorentina-Braga: il percorso

Grazie alla grande stagione passata in Serie A, la Fiorentina è partita direttamente dai gironi di Conference League. Purtroppo però, nonostante avesse le potenzialità per vincere il proprio raggruppamento, si è dovuta arrendere alla differenza reti: la Viola ha infatti chiuso in seconda posizione dietro all’Istanbul Basaksheir, anche se a parità di punti. La Viola quindi, da testa di serie, ha pescato il Braga “retrocesso” dall’Europa League, dominando la partita di andata e tornando a casa con un bel 0-4.

Il percorso del Braga invece comincia come detto dall’Europa League. I portoghesi erano infatti ai gironi della seconda competizione europea, ma non sono riusciti ad ottenere il risultato che desideravano – cioè il passaggio del turno. Si sono dovuti accontentare del terzo posto in classifica dietro a Union SG e Union Berlino, davanti solo al Malmo eliminato. Il Braga quindi è retrocesso in Conference League, dove da squadra non testa di serie ha pescato la Fiorentina. Il match di andata non è però stato come i portoghesi speravano: gara senza storia terminata 0-4 per gli italiani.

 

La Fiorentina si qualifica se…

La grande vittoria della Fiorentina della settimana scorsa in Portogallo non lascia grandi dubbi, né in termini di calcoli né di qualificazione. Visto lo 0-4 della partita di andata, alla Viola basterà perdere con un massimo di 3 gol di scarto.

Dovesse invece clamorosamente cadere anch’essa per 0-4 in favore del Braga – o 1-5, o 2-6 e così via – si andrebbe ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Non esiste infatti più da un paio d’anni la regola della doppia valenza del gol in trasferta. Solo con una sconfitta con ben 5 gol di scarto la Fiorentina sarebbe fuori dalla competizione.

Qualsiasi vittoria dei toscani o pareggio, chiaramente, porterebbe la squadra di Italiano agli ottavi di finale di Conference League, eliminando così il Braga.

 

Conference League, il tabellone

Oltre a Fiorentina-Braga, si disputeranno in contemporanea le altre 7 partite di ritorno degli spareggi. Alle 18.45 sarà in campo la Lazio in trasferta contro il Cluj dopo l’1-0 casalingo dell’andata; inoltre, in programma anche Anderlecht-Ludogorets, Partizan Belgrado-Sheriff, Dnipro1-AEK Larnaca, Gent-Qarabag, Lech Poznan-Bodo Glimt e Basilea-Trabzonspor.

Da qui usciranno le 8 squadre che affronteranno le 8 formazioni teste di serie che hanno vinto i rispettivi gironi nel 2022 in Conference League. Ecco le squadre già qualificate in attesa della propria avversaria agli ottavi di finale della competizione: Istanbul Basakhseir, West Ham, Villarreal, Nizza, AZ Alkmaar, Djurgarden, Sivasspor e Slovan Bratislava.

 

Fiorentina-Braga: precedenti, statistiche e curiosità

L’unico precedente tra Fiorentina e Braga fra tutte le competizioni europee della loro storia è la gara d’andata in Portogallo di settimana scorsa. In quell’occasione, la Viola si è imposta meritatamente con un netto 0-4 grazie alle doppiette dei suoi due centravanti: Arthur Cabral e Luka Jovic.

La Fiorentina però, prima del Braga, aveva già incontrato nel suo cammino formazioni portoghesi negli anni passati: 16 match in totale, escluso appunto quello di settimana scorsa. Sono 4 le gare giocate contro il Vitoria Setubal ed altrettante con lo Sporting Lisbona, solo 2 invece le partite disputate di fronte a Belenenses, Benfica, Boa Vista e Pacos Ferreira: in totale, la Viola ha registrato 7 successi, 4 pareggi e 5 ko. L’ultimo doppio confronto risale alla stagione 2015/16 contro il Belenenses, quando la Fiorentina militava in Europa League: ai gironi la Viola vinse entrambe le partite, sia all’andata in trasferta per 0-4 che al ritorno in casa al Franchi per 1-0.

Discorso simile per il Braga, che prima di perdere per 0-4 con la formazione toscana aveva già giocato contro più di una squadra italiana – trovando decisamente più fortuna. In particolare, ha disputato un totale di 9 partite contro Parma, Udinese, Chievo, Milan e Roma, collezionando 4 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Europa Conference League