Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 24^ giornata

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 24^ giornata

Come ogni settimana eccoci con il consueto appuntamento con i consigli fantacalcio: ultime notizie, considerazioni e statistiche al vostro servizio per schierare la vostra formazione al fantacalcio e battere i vostri avversari.

Serie A, 24ª giornata: chi schierare al fantacalcio, chi evitare e possibili sorprese

Empoli-Napoli (sabato 25 febbraio ore 18:00)

Quando una squadra affronta il lanciatissimo Napoli di Spalletti la filastrocca è sempre quella: schierare giocatori dell'Empoli al fantacalcio può rappresentare un grosso rischio, dall'attacco – con Caputo – al centrocampo e alla difesa. L'unica scommessa che vale la pena tentare è Baldanzi, già a quota 4 gol in campionato e capace di punire l'Inter a San Siro lo scorso 23 gennaio.

Osimhen e Kvaratskhelia sono come sempre un must in attacco e a centrocampo, dove meritano confermare anche i soliti Lozano, Lobotka e Anguissa. Zielinski non è più una prima scelta ma rimane schierabile, in difesa piace molto Kim che può far male anche di testa (l'Empoli è secondo per gol subiti da calcio d'angolo in questo campionato, 6).

  • Consigliati: Osimhen, Kvaratskhelia, Kim
  • Sconsigliati: Caputo, Marin, Ebuehi
  • Possibile sorpresa: Baldanzi

Lecce-Sassuolo (sabato 25 febbraio ore 20:45)

Dopo il bellissimo gol segnato all'Atalanta Ceesay diventa un'ottimo nome su cui scommettere in attacco per questa giornata, pensateci se lo avete ancora in rosa. Strefezza e Baschirotto (reduce da tre 7 consecutivi) sono le certezze di questo Lecce, da evitare invece Banda che da attaccante offre davvero poche garanzie.

Berardi dovrebbe tornare titolare dopo il forfait contro il Napoli e va schierato ad ogni costo, vietato dimenticarsi di lui nonostante un'annata particolarmente difficile. In attacco Pinamonti (un solo gol su azione nelle ultime 16) va aspettato, mentre Bajrami sostituirà lo squalificato Laurienté e rappresenta una buona scommessa a centrocampo insieme al solito Frattesi. In difesa, invece, salviamo soltanto Zortea.

  • Consigliati: Strefezza, Baschirotto, Berardi
  • Sconsigliati: Banda, Pinamonti, Ruan
  • Possibile sorpresa: Ceesay

Bologna-Inter (domenica 26 febbraio ore 12:30)

Orsolini è in formato super (3 gol e 1 assist nelle ultime quattro) e merita conferma anche contro l'Inter, quinta peggior difesa del nostro campionato in trasferta; a centrocampo promuoviamo anche Ferguson e Dominguez, mentre in attacco Barrow non è Arnautovic. Da evitare, ovviamente, anche i quattro difensori.

Ennesimo dubbio in attacco per l'Inter tra Dzeko e Lukaku, tornato al gol sia in campionato che in Champions: entrambi sono schierabili al fantacalcio anche senza riserva, chi non partirà dall'inizio avrà quasi sicuramente spazio a gara in corso. Lautaro (13 gol e 3 assist in 23 presenze) si schiera sempre e comunque, idem per Barella a centrocampo e Federico Dimarco (tornato al bonus contro l'Udinese) in difesa. Chi lo ha in rosa può scommettere su Dumfries, che all'andata contro i felsinei strappò un 7 in pagella.

  • Consigliati: Orsolini, Lautaro, Dimarco
  • Sconsigliati: Barrow, Schouten, Sosa
  • Possibile sorpresa: Dumfries

Salernitana-Monza (domenica 26 febbraio ore 15:00)

La Salernitana ha vinto una sola delle ultime 11 partite giocate in campionato, ed ha segnato appena due gol nelle ultime cinque: Piatek (a secco da inizio novembre) e Bonazzoli (un gol nelle precedenti 18 gare) sono quindi attaccanti da evitare al fantacalcio, si può trovare certamente di meglio per questa giornata. A centrocampo salviamo soltanto Lassana Coulibaly, mentre in difesa sono tutti a rischio insufficienza grave.

Tanti i nomi buoni da pescare al fantacalcio nel Monza, in questa stagione come nella prossima giornata: in attacco promossi sia Petagna che Caprari, mentre a centrocampo si può puntare forte su Ciurria e Pessina. Da evitare il solo Machin, mentre la nostra scommessa in casa Monza è Stefano Sensi (due gol in questo campionato, entrambi in trasferta).

  • Consigliati: Caprari, Ciurria, Pessina
  • Sconsigliati: Bonazzoli, Bradaric, Machin
  • Possibile sorpresa: Sensi

Udinese-Spezia (domenica 26 febbraio ore 18:00)

Beto rimane schierabile ma non è una prima scelta, il portoghese come tutta l'Udinese è in difficoltà e si possono fare scelte migliori in attacco. Tra le fila dei friulani meglio puntare su alcuni nomi a centrocampo come Samardzic, Lovric e Pereyra, e in difesa, dove Udogie e Becao rappresentano sempre ottime scelte. Se cercate una scommessa in attacco, invece, potete schierare Thauvin.

Nzola, tornato in campo contro la Juventus, è la luce dell'attacco spezzino e va sempre schierato in queste partite, mentre né Verde né Shomurodov possono considerarsi buone alternative nel reparto offensivo. Non convincono i tre centrali, così come Gyasi che dovrebbe tornare ad agire a tutta fascia perdendo così ancor di più appetibilità.

  • Consigliati: Samardzic, Udogie, Nzola
  • Sconsigliati: Masina, Shomurodov, Gyasi
  • Possibile sorpresa: Thauvin

Milan-Atalanta (domenica 26 febbraio ore 20:45)

Il Milan prova ad uscire dalla crisi delle ultime settimane grazie ai tre 1-0 consecutivi contro Torino, Tottenham e Monza: anche nelle difficoltà Giroud rimane un'ottima scelta in attacco, in casa ha segnato ben sei dei suoi sette gol totali in questo campionato; ok anche Leao a meno che non abbiate tre alternative molto valide, da evitare invece sia Brahim Diaz che Krunic a centrocampo. Se avete preso Thiaw all'asta di riparazione abbiamo due cose da dirvi: uno, complimenti; due, schieratelo.

Lookman, che ha messo a referto soltanto un assist nelle ultime tre, rimane una delle primissime scelte di giornata anche in un match difficile come questo, mentre Hojlund è reduce da due gol consecutivi e va riproposto anche stavolta. Promossi anche Koopmeiners a centrocampo e Scalvini in difesa, mentre Zappacosta può soffrire l'accoppiata Theo-Leao.

  • Consigliati: Giroud, Lookman, Koopmeiners
  • Sconsigliati: Diaz, Krunic, Zappacosta
  • Possibile sorpresa: Thiaw

Verona-Fiorentina (lunedì 27 febbraio ore 18:30)

Sono diversi i nomi appetibili per questa giornata nel Verona, completamente rivoluzionato dall'arrivo di Zaffaroni in panchina (12 punti in 8 giornate): Lazovic è in poco tempo diventato un secondo slot a centrocampo, mentre Doig (2 gol e 4 assist in 15 presenze) rimane un'ottima scelta se cercate un giocatore da bonus in difesa. Sì a Ngonge come scommessa in attacco, mentre Gaich continua a non ispirarci.

Si può puntare su Cabral nell'attacco viola dopo il gol segnato nell'ultimo turno, Italiano potrebbe riproporlo da titolare contro il Verona; ok i soliti Nico Gonzalez e Bonaventura, mentre in difesa Biraghi (1 rigore sbagliato e 2 assist in campionato) può soffrire le avanzate di Depaoli e Faraoni.

  • Consigliati: Lazovic, Doig, Cabral
  • Sconsigliati: Gaich, Jovic, Biraghi
  • Possibile sorpresa: Ngonge

Lazio-Sampdoria (lunedì 27 febbraio ore 20:45)

Ciro Immobile è tornato a segnare e merita ovviamente una riconferma, mentre Zaccagni e Felipe Anderson ai suoi lati stanno vivendo una stagione al di sopra delle aspettative e sarebbe una follia lasciarli fuori contro la Sampdoria; può invece essere lasciato fuori Milinkovic-Savic, che ha contribuito ad appena 1 gol e 1 assist nelle ultime 13 partite in campionato. In difesa meglio i centrali dei terzini, mentre Vecino può avere spazio grazie agli impegni ravvicinati dei biancocelesti: pensateci se lo avete in rosa.

La Sampdoria, squadra che detiene il peggior attacco della Serie A, sfida la terza miglior difesa del nostro campionato, nonché la formazione che più volte ha tenuto inviolata la propria porta in questa stagione: per questa giornata, pertanto, finisce tra gli sconsigliati anche Gabbiadini (3 gol nelle ultime 8), oltre al solito Djuricic e a tutti i giocatori di stampo difensivo.

  • Consigliati: Immobile, Zaccagni, Casale
  • Sconsigliati: Milinkovic-Savic, Gabbiadini, Djuricic
  • Possibile sorpresa: Vecino

Cremonese-Roma (martedì 28 febbraio ore 18:30)

Okereke può essere una scommessa intrigante se siete a corto di alternative in attacco, è già a quota 5 in campionato ed ha anche segnato all'Inter sia all'andata che al ritorno; non ispirano invece gli altri attaccanti dei grigiorossi così come i tre in mediana, mentre Valeri è un buon nome da schierare in difesa (2 gol e 2 assist ed una sola insufficienza in stagione).

Dybala si schiera anche quando è in dubbio, l'argentino è un assoluto top player quando è in campo; va verso una maglia da titolare anhce Abraham, che prima del Verona aveva segnato tre gol e servito due assist nelle precedenti 6. Ok anche El Shaarawy, sempre positivo quando chiamato in causa, mentre Pellegrini è in netto calo e può essere lasciato in panchina ancora una volta. In difesa ok Mancini e Ibanez, mentre Kumbulla – alla quarta presenza stagionale – può andare in sofferenza.

  • Consigliati: Valeri, Abraham, Dybala
  • Sconsigliati: Meité, Pellegrini, Kumbulla
  • Possibile sorpresa: El Shaarawy

Juventus-Torino (martedì 28 febbraio ore 20:45)

Vlahovic si posiziona come sempre nella cerchia dei top di giornata, mentre come secondo slot in attacco al momento è difficile trovare qualcuno meglio del Fideo Di Maria. A centrocampo ennesima bocciatura per Paredes, mentre in difesa Danilo è sempre un'ottima opzione soprattutto per chi gioca con il modificatore. Kean? Se avete una riserva sicura potete lanciarlo ancora, può far male anche con pochi minuti a disposizione.

Miranchuk (fantamedia del 7,7 nelle ultime cinque partite) si può schierare anche in un campo difficile da espugnare come quello dell'Allianz Stadium, mentre al suo fianco senza l'infortunato Vlasic non convince il ballottaggio Radonjic-Seck. Sanabria ok ma solo in emergenza, mentre sono da evitare i tre centrali.

  • Consigliati: Vlahovic, Danilo, Miranchuk
  • Sconsigliati: Paredes, Radonjic, R. Rodriguez
  • Possibile sorpresa: Kean

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 24ª giornata

Alex Meret: la capolista Napoli, miglior difesa della Serie A con 15 gol subiti, sarà impegnata sul campo dell'Empoli, quarto peggior attacco del campionato con 22 gol segnati in 23 giornate.

Federico Dimarco: gli esterni dell'Inter di Inzaghi sono un vero e proprio lusso al fantacalcio, dato che permettono di schierare in difesa un giocatore dalla propensione molto offensiva. Dimarco, tornato al bonus nell'ultima giornata con un assist, nel match d'andata contro il Bologna firmò ben due dei tre gol segnati in campionato in questa stagione.

Mattia Zaccagni: i fantallenatori potranno nuovamente contare su di lui in questa giornata, dopo aver saltato la trasferta di Salerno per squalifica. L'ex Verona, secondo miglior centrocampista per fantamedia al fantacalcio, affronterà la Sampdoria, penultima in classifica e terza peggior difesa della Serie A.

Lautaro Martinez: l'argentino è in un momento di forma strepitoso, e nonostante non sia partito titolare nell'ultimo turno è riuscito comunque a timbrare il cartellino contro l'Udinese. Reduce da 6 gol nelle prime 7 presenze in campionato del 2023, in questa giornata affronterà il Bologna, già punito nella gara d'andata.

Victor Osimhen: le parole per descriverlo sono finite, perciò ci affidiamo ai numeri. 18 gol e 3 assist in 19 partite, a segno da ben 7 partite consecutive in Serie A e sempre più lanciato verso il titolo di capocannoniere ed uno Scudetto da super-protagonista.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

32 9 12 11 -4 39
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
17 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
18 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Chi schierare