Europa League

Europa League, Manchester United-Barcellona: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Europa League, Manchester United-Barcellona: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Per il match di ritorno degli spareggi di Europa League si affrontano Manchester United e Barcellona. In questo articolo analizzeremo i probabili undici scelti da ten Hag e Xavi per questa avvincente sfida, a che ora si gioca Manchester United-Barcellona, dove sarà possibile assistere al match in televisione o in streaming e altre informazioni utili sull’incontro dell’Old Trafford

Manchester United-Barcellona

Tornano in campo Manchester United e Barcellona, dopo lo spettacolare 2-2 all’andata al Camp Nou. Marcos Alonso aveva portato in vantaggio i blaugrana al 50’, due minuti dopo il pareggio di Rashford e al 59’ il vantaggio Red Devils con un autogol di Kounde. Il pareggio per il Barça per il definitivo pareggio arriva al 76’ con il brasiliano Raphinha. Qualche rammarico per gli uomini di Xavi che erano passati in vantaggio e che comunque hanno allungato la striscia di risultati utili a 17 partite consecutive.

Il Barcellona è in grandissima forma, in campionato è in testa alla Liga con 8 punti di vantaggio sul Real Madrid. Entrambe le squadre hanno dimostrato probabilmente di meritare la Champions League, come ha sottolineato Xavi nel pre-partita. Man of the match della gara di andata è stato sicuramente Marcus Rashford, decisivo con la rete del pareggio e anche nel successivo cross rimbalzato sfortunatamente su Jules Kounde e finito alle spalle della porta di ter Stegen.

Le due squadre hanno giocato a viso aperto, non contente del pareggio e prevediamo lo stesso ritmo elevato anche nella gara di ritorno. Non vale più la regola in trasferta in Europa League, pertanto Barcellona o Man Utd dovranno vincere per portare a casa la qualificazione. Uno spettacolo sensazionale anche per i tifosi neutrali che possono auspicare di vedere una grande partita anche al ritorno all’Old Trafford.

Manchester Utd

Domenica scorsa il Manchester United ha vinto per 3-0 contro il Leicester City in Premier League e mister ten Hag ha detto ai tifosi di assicurare la loro presenza in vista del big match di giovedì contro il Barcellona. Sarà una settimana decisiva per la stagione dei Red Devils, impegnati con questa grande partita di Europa League e in seguito con la finale di Carabao Cup contro il Newcastle.

Barcellona

Il Barcellona dovrà fare a meno di due pedine fondamentali a centrocampo, Gavi squalificato e Pedri infortunato. L’allenatore, Xavi, si è detto orgoglioso della sua squadra nel match di andata e nella partita successiva nella Liga ha ottenuto una vittoria domenica contro il Cadice, mantenendo il Real Madrid a otto punti di distanza dalla vetta. I blaugrana non perdono da 18 partite – 16 vittorie e 2 pareggi e difficilmente si lasceranno scoraggiare dall’eccellente rendimento dello United in casa.

Manchester United-Barcellona: orario e dove vederla in TV o in Streaming

La gara dell’Old Trafford inizierà alle ore 21.00, giovedì 23 febbraio 2023. Gli abbonati potranno assistere al match anche tramite App. Inoltre la diretta live della sfida Barcellona-Manchester United sarà disponibile anche su Sky Sport.

Manchester United-Barcellona, le probabili formazioni

Probabile formazione Manchester United

(4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Martinez, Varane, Shaw; Casemiro, Sabitzer; Rashford, B.Fernandes, Sancho; Weghorst.

Allenatore: ten Hag

Probabile formazione Barcellona

(4-3-3): Ter Stegen; Kounde, Christensen, Araujo, Jordi Alba; Kessie, Busquets, Sergi Roberto; Raphinha, Lewandowski, Fati.

Allenatore: Xavi

Manchester United-Barcellona: precedenti, statistiche e curiosità

  • Il Man Utd ha perso soltanto due delle ultime undici partite giocate in casa nelle competizioni europee, entrambe le sconfitte sono avvenute però contro squadre spagnole; la più recente contro il Real Sociedad in questa stagione di Europa League. Dopo questo match, sono rimasti imbattuti per 17 partite casalinghe (15 vittorie e 2 pareggi) dimostrando che l’Old Trafford è tornata la famosa fortezza di un tempo.
  • Il rendimento del Barcellona nelle ultime 9 trasferte in Europa non è esaltante; 3 vittorie – due pareggi – quattro sconfitte. Anche i catalani non hanno un “bel ricordo” delle squadre inglesi, il risultato più recente è stato un 4-0 contro il Liverpool, la sconfitta più pesante del Barça contro una compagine della Premier League.
  • David de Gea ha eguagliato il record di 180 clean sheet di Peter Schmeichel con i Red Devils – Robert Lewandowski ha segnato 38 gol in 32 partite nelle competizioni europee dal 2018-19, nessun giocatore ha realizzato tante reti.

Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Europa League