Europa League

Europa League, Salisburgo – Roma: orario, probabili formazioni, e dove vederla in TV

Europa League, Salisburgo – Roma: orario, probabili formazioni, e dove vederla in TV

Al via anche gli spareggi di Europa League per guadagnarsi un posto agli ottavi di finale nella giornata di giovedì 16 febbraio. Tra gli incontri che saranno disputati la Roma sarà impegnata nella gara di andata con l’RB Salisburgo in casa della squadra austriaca. Qui abbiamo raccolto le informazioni sulle squadre protagoniste e i dettagli su come seguire l’evento.

Salisburgo – Roma

L’evento di andata per l’Europa League si svolgerà a partire dalle 18:45 di giovedì 16 febbraio. A sfidarsi saranno Salisburgo e a Roma, la prima squadra avrà il vantaggio di giocare in casa ed è arrivata a questo punto dopo essere retrocessa dalla Champions League. Nello specifico, l’RB Salisburgo ha ottenuto un terzo posto nel Gruppo E di Champions, un risultato che non è stato sufficiente per guadagnarsi gli ottavi di quella competizione. Il Salisburgo ha infatti vinto solo un match in 6 giornate, ottenendo invece 2 sconfitte e 3 pareggi per un totale di 6 punti e soli 5 goal segnati.

A giocarsi un posto per gli ottavi di finale contro il Salisburgo sarà la Roma di Mourinho, classificatasi al secondo posto del Gruppo C durante la fase a gironi di Europa League, dopo il Betis. I risultati dei giallorossi nei primi sei incontri di questa edizione della competizione hanno visto risultati piuttosto altalenanti, con tre vittorie, di cui due consecutive nelle ultime due giornate, 1 pareggio e 2 sconfitte. Buono invece il numero di goal segnati, con un totale di 11 reti per una media di quasi due goal a partita. Stabile anche il reparto difensivo, che è riuscito a subire solo sette reti dagli avversari.

Uno degli obiettivi principali per la Roma in questa stagione è proprio la conquista dell’Europa League, specialmente dopo aver vinto la Conference lo scorso anno. Per poter proseguire il suo cammino verso il possibile titolo, la Roma deve però prima conquistare lo spareggio contro il Salisburgo, un passaggio fondamentale per accedere agli ottavi di finale.

La strategia di Mourinho per arrivare ad una qualificazione probabilmente sarà quella di schierare i titolarissimi della formazione giallorossa, magari con un modulo 3-4-2-1 con la difesa composta da Mancini, Smalling e Ibanez prima di Rui Patricio, il centrocampo formato da Zalewski, Cristante, Matic, ed El Shaarawy, e Abraham come unica punta supportata da Pellegrini e Dybala.

Jaissle potrebbe invece scegliere di schierare il Salisburgo con un 4-3-1-2 per affrontare i giallorossi. In porta Kohn difeso da Dedic, Bernardo, Pavlovic e Wober, il tridente Sucic, Seiwald e Kjaergraad a centrocampo, Adamu a collegare l’attacco al resto della squadra, e infine la coppia offensiva formata da Sesko e Okafor per tentare di oltrepassare la linea difensiva della Roma.

Orario di Salisburgo – Roma e dove vederla in tv o in streaming

La Red Bull Arena di Salisburgo ospiterà la partita di andata fra le due squadre protagoniste. L’incontro avrà inizio a partire dalle 18:45 di giovedì 16 febbraio. Per chi fosse interessato a seguire la partita in diretta televisiva, l’evento sarà disponibile in chiaro su TV8, oppure su Sky Sport 1, Sky Sport e Sky Sport 4K per gli abbonati. La diretta streaming verrà invece offerta da Sky Go, Now TV e Dazn.

Probabili formazioni Salisburgo – Roma

Probabile formazione Salisburgo (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Bernardo, Pavlovic, Wober; Sucic, Seiwald, Kjaergraad; Adamu; Sesko, Okafor.

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, El Shaarawy; Pellegrini, Dybala; Abraham.

Europa League, Salisburgo – Roma: la Roma si qualifica se…

La Roma sarà protagonista di due partite valide per gli spareggi di Europa League, entrambe verranno giocate contro il Salisburgo, la prima in casa degli avversari alla Red Bull Arena, mentre quella di ritorno allo Stadio Olimpico. Si prevedono due match abbastanza equilibrati fra queste due squadre, per questo la qualificazione della Roma dipenderà esclusivamente dai risultati ottenuti.

La Roma si qualifica agli ottavi di finale in caso di due vittorie, naturalmente, mentre se dovesse pareggiare entrambi gli incontri o ottenere una vittoria e una sconfitta allora si dovrà analizzare la differenza reti delle due squadre. Ricordiamo che dalla scorsa stagione la regola dei goal in trasferta è stata eliminata per le competizioni UEFA.

Europa League, il tabellone degli spareggi per gli ottavi

Il sorteggio della Roma ha decretato che la squadra giallorossa dovrà combattere contro il Salisburgo per un posto agli ottavi di finale di Europa League. I match validi per lo spareggio saranno strutturati in due giornate, l’andata si giocherà giovedì 16 febbraio, mentre il ritorno la settimana seguente, ovvero giovedì 23 febbraio.

Oltre a Salisburgo – Roma, gli altri match che si giocheranno alle 18:45 di questo giovedì saranno Ajax – Union Berlino, Shakthar Donetsk – Rennes, e Barcellona – Manchester United.

Le stesse coppie torneranno a sfidarsi per il ritorno degli spareggi il giovedì seguente.

Salisburgo – Roma: precedenti, statistiche e curiosità

Il Salisburgo sta dominando la classifica di Bundesliga austriaca, l’ultima partita giocata è stata vinta con un netto 4 a 0 contro il Lustenau con doppietta di Pedro, una rete di Deiwald e una di Capaldo.

In campionato il Salisburgo ha perso solo una volta in 17 incontri e al momento conta 6 punti di vantaggio sulla seconda in classifica.

La Roma nella partita più recente giocata in serie A si è dovuta accontentare di un pareggio contro il Lecce con un risultato finale di 1 a 1. A pesare è stato un autogol attribuito a Ibanez, mentre a segnare è stato Dybala su rigore.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Europa League