Altre Competizioni

Il Real Madrid vince il Mondiale per Club! Battuto l’Al Hilal

Il Real Madrid vince il Mondiale per Club! Battuto l’Al Hilal

Grande festa per i tifosi dei Blancos che celebrano la vittoria dei loro ragazzi, impegnati nella fase finale del mondiale per club. Un altro trofeo che va ad aggiungersi nella bacheca del club di Madrid. Una coppa sempre ambita, che è stata vinta senza troppe difficoltà dagli uomini di Ancelotti, sempre decisivi nelle finali. Il Real batte l'Al Hilal 5-3.

I Blancos hanno fatto il loro esordio nelle semifinali di coppa, battendo con facilità gli egiziani del Al Ahly per 4-1. Ed eccoli lì, gli uomini di Ancelotti, pronti per vincere ancora. Dopo aver portato a casa le edizioni del 2014, 2016, 2017 e del 2018, non volevano certo fermarsi.

La cronaca

La partita si presentava in maniera molto semplice: i campioni d'Europa del Real Madrid contro i campioni d'Asia dell'Al Hilal. Una partita molto scontata sulla carta ma che sicuramente non deve aver tranquillizzato Ancelotti, che infatti schiera gran parte della formazione titolare.

Per i madrileni si trattava della quinta finale al Mondiale per club. Un ottimo avvio di gara quello del Real, che al 13esimo minuto trova la rete del vantaggio con il solito Vinicius Jr. Vantaggio messo al sicuro dal gol del raddoppio di Federico Valverde, arrivato dopo solo 5 minuti. Gli ospiti provano poi ad accorciare la distanza con il gol di Moussa Marega al 26esimo del primo tempo.

Entrambi i gol degli spagnoli sono stati messi a segno con ottime azioni ben elaborate e con conclusioni dalla distanza ravvicinata. Da segnalare nel gol di Marega un buon inserimento sulla linea del fuorigioco, scatto e destro secco che beffa l'ucraino Lunin, stasera estremo difensore titolare dei Blancos.

Nel secondo tempo il copione della gara è praticamente lo stesso. Dominio del Real, che trova il terzo gol al minuto 54 con il pallone d'oro Karim Benzema, che spinge la palla in rete. Tutto grazie all'assist del suo compagno di reparto Vinicius Jr, servito con un delizioso tocco di esterno, che ha di fatto tagliato fuori l'intera difesa avversaria. Piattone di Benzema e risultato messo al sicuro.

Ma i ragazzi di Ancelotti non si fermano certo qui. Passano pochi minuti, precisamente al 58esimo e Federico Valverde fa un gol capolavoro! Servito da Carvajal, Valverde si presenta davanti al portiere e lo beffa con un tocco sotto delizioso. Risponde poi l'Al Hilal con Vietto, che inganna il portiere con un pallonetto. Ma il Real non è soddisfatto e Vinicius Jr sigla la sua doppietta personale. Servito dal subentrato Ceballos, il brasiliano piazza un piatto destro perfetto, imprendibile per il portiere della squadra avversaria. Vietto risponde con un altro gol e con la sua doppietta, ma non basta per fermare questo Real. Festa grande a Madrid.

Le formazioni titolari

Ecco le formazioni delle due squadre protagoniste di questa finale del mondiale per club!

REAL MADRID (4-3-3): Lunin; Carvajal, Alaba, Rüdiger, Camavinga; Modric, Tchouaméni, Kroos; Valverde, Benzema, Vinicius. All: Ancelotti.

AL HILAL (4-3-3): Al Mayouf; Saud, Jang, Al Boleahi, K.Al Dawsari; Cuellar, Kanno, Carrillo; S. Al Dawsari, Vietto, Marega. All: Diaz

Ancelotti, l'uomo dei record

Ancelotti raggiunge Pep Guardiola. Carletto, infatti, ha già vinto il mondiale per club: prima con il suo Milan nel 2007, poi proprio con i Blancos nel 2014. Con la vittoria di stasera Ancelotti aggancia Pep, fermo a quota 3 trofei: vinti rispettivamente nel 2009 e nel 2011 con il Barcellona e nel 2013 con il Bayern Monaco. Un grande allenatore si riconosce anche da questo: anni di trofei e record infranti.


Christian, classe 2002. Innamorato del pallone e interista da sempre. Leggo e scrivo molto. Mi appassionano le statistiche e i numeri. Quando scrivo provo sempre ad essere obiettivo e a non parlare dell'Inter, anche se a volte lo trovo difficile. Colpa di mio papà che mi ha insegnato il contrario!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Altre Competizioni