Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 28ª giornata

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 28ª giornata
Iconsport / Vincent Mignott

Come ogni settimana eccoci con il consueto appuntamento con i consigli fantacalcio: ultime notizie, considerazioni e statistiche al vostro servizio per schierare la vostra formazione al fantacalcio e battere i vostri avversari.

Serie A, 28ª giornata: chi schierare al fantacalcio, chi evitare e possibili sorprese

Cremonese-Atalanta (sabato 1 aprile ore 15:00)

Non ci fidiamo degli attaccanti della Cremonese, seconda peggior squadra per gol segnati in Serie A, per questa giornata, mentre a centrocampo Benassi è l'unico che può strappare una sufficienza. Difesa da evitare a priori, eccezion fatta per il solito Valeri.

Dopo i cinque gol in due partite in nazionale Hojlund è da confermare a prescindere dalla titolarità, mentre Zapata rimane ad oggi una scommessa. Ok Lookman, da evitare invece Pasalic e i due mediani. In difesa, sì deciso a Toloi e Scalvini anche con modificatore.

  • Consigliati: Valeri, Hojlund, Scalvini
  • Sconsigliati: Dessers, Pickel, Pasalic
  • Possibile sorpresa: Zapata

Inter-Fiorentina (sabato 1 aprile ore 18:00)

Chi ha Lukaku può tornare a lanciarlo, la tripletta in nazionale con il Belgio può averlo sbloccato; promosso anche il solito Lautaro così come Barella e Mkhitaryan, mentre Brozovic si può lasciare fuori se avete alternative migliori. Da evitare, inoltre, anche Dumfries e De Vrij in difesa.

Cabral è in ottima forma, si può schierare contro un Inter reduce da tre sconfitte nelle ultime quattro in campionato; ok anche Nico Gonzalez e Barak, mentre dalla mediana in giù non ci sono nomi particolarmente appetibili per questa giornata.

  • Consigliati: Lautaro, Mkhitaryan, Cabral
  • Sconsigliati: Dzeko, Brozovic, Milenkovic
  • Possibile sorpresa: Barak

Juventus-Verona (sabato 1 aprile ore 20:45)

Vlahovic stavolta è da mettere, idem per Di Maria che dopo il forfait contro l'Inter è pronto a tornare titolare. Trovare un posto per Kostic è obbligatorio, piace molto anche Fagioli a centrocampo mentre si può evitare Locatelli, ancora a secco di bonus quest'anno. Promossi, inoltre, Bremer e Danilo in difesa.

Oltre al solito Lazovic c'è poco da pescare nel Verona per questa giornata, contro una Juve che in casa ha perso una sola volta in questo campionato. Gli attaccanti e i tre centrali sono da evitare a priori, mentre Faraoni – tornato al gol in Serie A dopo oltre 10 mesi – può essere una scommessa intrigante in difesa.

  • Consigliati: Di Maria, Kostic, Lazovic
  • Sconsigliati: Locatelli, Gaich, Magnani
  • Possibile sorpresa: Faraoni

Bologna-Udinese (domenica 2 aprile ore 12:30)

Orsolini è sempre un'ottima scelta in queste partite, bene anche Ferguson (4 gol in 20 presenze) mentre Barrow continua a far fatica. In difesa ok i terzini, da evitare i due centrali.

Dopo la rete segnata al Milan prima della sosta il gigante Beto (9 gol e 1 assist) punta alla doppia cifra, schieratelo ancora; no a Success e Thauvin, mentre se cercate una scommessa per completare il centrocampo potete andare su Samardzic. Senza Becao e Perez, squalificati, Bijol e tutta la difesa possono soffrire.

  • Consigliati: Orsolini, Ferguson, Beto
  • Sconsigliati: Barrow, Thauvin, Bijol
  • Possibile sorpresa: Samardzic

Monza-Lazio (domenica 2 aprile ore 15:00)

Carlos Augusto si schiera contro chiunque, non mettetelo in discussione; in attacco si può trovare di meglio rispetto a Caprari e Petagna per questa giornata, mentre a centrocampo Ciurria è un buon nome per completare il reparto. Da evitare, invece, i tre centrali.

Immobile torna finalmente a disposizione di Sarri e va schierato, ok anche Zaccagni mentre Felipe Anderson (0 gol e 1 assist nelle ultime otto) si può lasciare in panchina se avete alternative migliori. Tra difesa e centrocampo l'unico da evitare è invece Hysaj.

  • Consigliati: Carlos Augusto, Zaccagni, Luis Alberto
  • Sconsigliati: Caprari, Birindelli, Felipe Anderson
  • Possibile sorpresa: Ciurria

Spezia-Salernitana (domenica 2 aprile ore 15:00)

Senza Nzola, assente per squalifica, lo Spezia perde molto in attacco: al fantacalcio si possono quindi evitare i giocatori offensivi della squadra di Semplici, con l'unica eccezione rappresentata da Daniel Maldini (2 gol e 6,64 FM). Da lasciare fuori anche centrocampisti e difensori, in una partita che per situazione di classifica si preannuncia caldissima.

Dia è ormai una delle maggiori certezze in attacco in questa stagione, da confermare ancora dopo i due gol consecutivi contro Milan e Bologna; bene anche Candreva sulla trequarti e Lassana Coulibaly in mediana, mentre vanno evitati i cinque difensori.

  • Consigliati: Maldini, Dia, Candreva
  • Sconsigliati: Shomurodov, Nikolaou, Gyomber
  • Possibile sorpresa: Coulibaly

Roma-Sampdoria (domenica 2 aprile ore 18:00)

Mourinho dovrà fare i conti con una grossa emergenza in difesa dopo il derby, a causa delle squalifiche di Mancini, Ibanez, Kumbulla e di Cristante. Per questa giornata è quindi da evitare anche Smalling, contro una Sampdoria che nonostante il peggior attacco del campionato ha segnato cinque reti nelle ultime due gare. Nessun dubbio, invece, su Abraham, Dybala e Spinazzola, mentre Pellegrini rimane ancora da aspettare.

4 gol nelle ultime sei per Gabbadini, che contro una Roma in netta emergenza può essere una buona opzione per il vostro attacco di giornata; ancora da evitare Djuricic e Sabiri, mentre Zanoli e Augello si possono schierare se siete corti in difesa.

  • Consigliati: Dybala, Spinazzola, Gabbiadini
  • Sconsigliati: Pellegrini, Smalling, Djuricic
  • Possibile sorpresa: Augello

Napoli-Milan (domenica 2 aprile ore 20:45)

Nel Napoli non esistono sconsigliati per questa giornata, gli azzurri sono semplicemente inarrestabili e vorranno chiudere al più presto il discorso Scudetto per concentrarsi sulla Champions. Senza l'infortunato Osimhen, il Cholito Simeone diventa un'ottima opzione come scommessa di giornata in attacco; Kvaratskhelia è come sempre il migliore a centrocampo, mentre Lobotka e Anguissa non tradiscono se cercate un buon voto. Difesa promossa in blocco, soprattutto se giocate con il modificatore.

Contro questo Napoli è obbligatorio fare scelte mirate, anche quando si parla dei giocatori del Milan: in attacco si può schierare Giroud, uomo dai gol pesanti, mentre Leao è in difficoltà e va lasciato fuori in questa giornata; meglio Bennacer di Tonali e Brahim Diaz a centrocampo, mentre in difesa l'unico a salvarsi è Theo Hernandez.

  • Consigliati: Kvaratskhelia, Lobotka, T. Hernandez
  • Sconsigliati: Leao, Tonali, Tomori
  • Possibile sorpresa: Simeone

Empoli-Lecce (lunedì 3 aprile ore 18:30)

Preferiamo Caputo a Satriano in attacco ma nessuno dei due è una prima scelta, mentre a centrocampo l'unico schierabile è ancora una volta Baldanzi. Ok Ebuhei e Parisi in difesa, da evitare invece i due centrali de Winter e Luperto.

Solo un assist nelle ultime sei partite per Strefezza, ma l'italo-brasiliano rimane un'ottima opzione per il centrocampo contro un Empoli reduce da 4 sconfitte consecutive; gli altri interpreti del tridente non convincono, mentre in mediana Gonzalez e Hjulmand si possono schierare se siete a corto di alternative. Baschirotto, invece, non si discute.

  • Consigliati: Parisi, Strefezza, Baschirotto
  • Sconsigliati: Luperto, Colombo, Blin
  • Possibile sorpresa: Caputo

Sassuolo-Torino (lunedì 3 aprile ore 20:45)

Berardi e Laurienté sono i secondi slot perfetti per questa giornata, in particolare il secondo reduce da 4 gol e 3 assist nelle ultime sette partite giocate; no a Pinamonti che ha segnato un solo gol su azione in casa in questa stagione, mentre a centrocampo oltre a Frattesi si può puntare su Matheus Henrique. La difesa neroverde, invece, offre davvero poche garanzie.

Dopo quattro partite consecutive a bonus Sanabria è rimasto a secco contro il Napoli, ma in questa giornata potete tornare a schierarlo senza indugi; meglio Radonjic di uno spento Vlasic (0 bonus nelle ultime nove) sulla trequarti, in difesa invece Schuurs è sempre un'ottima opzione.

  • Consigliati: Laurienté, Sanabria, Schuurs
  • Sconsigliati: Pinamonti, G. Ferrari, Vlasic
  • Possibile sorpresa: Matheus Henrique

Indisponibili Serie A: tutti gli infortunati e squalificati

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 28ª giornata

Ivan Provedel: il portiere della Lazio è l'assoluto re dei clean sheet in Serie A, grazie alle 16 porte inviolate registrate in questo campionato in 27 presenze. Nelle ultime cinque partite giocate, inoltre, Provedel non ha subito neanche una rete (nonostante avversarie come Napoli e Roma), con l'ultimo gol incassato risalente a quasi due mesi fa contro l'Atalanta. L'avversario di giornata, il Monza, ha segnato soltanto cinque reti nelle ultime sei gare.

Leonardo Spinazzola: dopo un girone d'andata decisamente non all'altezza delle aspettative, nell'ultimo mese Spinazzola ha nuovamente mostrato sprazzi del giocatore che aveva fatto sognare i tifosi della nostra nazionale all'Europeo. Per lui cinque partite da titolare nelle ultime cinque, con un gol e due assist a referto e neanche una insufficienza.

Mattia Zaccagni: Dopo un girone d'andata a dir poco strepitoso con 8 reti e 4 assist all'attivo, l'ex Verona aveva subito una leggera flessione rimanendo a secco di bonus nelle successive sei gare. Le preoccupazioni dei suoi fantallenatori e dei tifosi laziali sono subito state cancellate grazie al gol contro la Roma, che ha regalato alla sua Lazio il bis di vittorie nel derby in questo campionato. Dopo la mancata convocazione in nazionale, inoltre, Zaccagni avrà una motivazione in più per terminare alla grande la stagione.

Paulo Dybala: il match casalingo contro la Sampdoria potrebbe rivelarsi più complicato del previsto a causa dell'emergenza difensiva della squadra di Mourinho, ma la Roma non può assolutamente permettersi di lasciar sfuggire i tre punti contro la penultima forza del campionato. La Joya è la luce dell'attacco giallorosso, e contro la terza peggior difesa del campionato l'occasione per aumentare il proprio bottino (9 gol e 6 assist in 20 presenze) è ghiottissima.

Rasmus Hojlund: il golden boy dell'Atalanta è uno dei calciatori più in voga del momento, grazie alle sue ultime prestazioni con la maglia della Dea (6 gol nelle ultime 12) e in nazionale (5 gol nelle due partite contro Finlandia e Kazakistan). In questa giornata sfiderà la Cremonese, ultima in classifica in Serie A e peggior difesa del campionato con 49 gol subiti in 27 gare.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio