Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 26ª giornata

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 26ª giornata
Iconsport / Luca Diliberto

Come ogni settimana eccoci con il consueto appuntamento con i consigli fantacalcio: ultime notizie, considerazioni e statistiche al vostro servizio per schierare la vostra formazione al fantacalcio e battere i vostri avversari.

Serie A, 26ª giornata: chi schierare al fantacalcio, chi evitare e possibili sorprese

Spezia-Inter (venerdì 10 marzo ore 20:45)

Non dubitate di Nzola anche in un match difficile come questo, l'angolano è il quarto miglior marcatore del campionato mentre l'Inter ha subito ben 22 gol in 12 trasferte in Serie A; non ispirano, invece, Verde e Gyasi. A centrocampo meglio Agudelo di Bourabia ed Ekdal, mentre in difesa Nikolaou può soffrire ancor di più in un ruolo non suo.

Lautaro (14 gol e 3 assist) è intoccabile, mentre al suo fianco né Dzeko né Lukaku (1 solo gol in due nelle ultime nove giornate) sembrano offrire garanzie al momento. Chi ha Gosens può riproporlo dopo l'ottima prova contro il Lecce, idem per Dumfries. Promossi in blocco anche i tre di centrocampo e i centrali.

  • Consigliati: Nzola, Lautaro, Barella
  • Sconsigliati: Verde, Nikolaou, Dzeko
  • Possibile sorpresa: Gosens

Empoli-Udinese (sabato 11 marzo ore 15:00)

Meglio Satriano di Caputo nell'attacco dell'Empoli, ma il nome migliore in avanti per i toscani rimane quello di Tommaso Baldanzi (4 gol e 6,94 FM). Poca appetibilità al fantacalcio nel trio di centrocampo, mentre in difesa preferiamo i due terzini ai centrali.

Beto (1 gol nelle ultime 7) non è in un buon momento ma si può schierare in assenza di alternative davanti, da evitare a priori invece Success, che cerca ancora il primo gol in campionato, e Thauvin. Piacciono molto Pereyra e Lovric a centrocampo, mentre in difesa Udogie e i tre centrali rappresentano buone pedine anche con il modificatore.

  • Consigliati: Baldanzi, Pereyra, Udogie
  • Sconsigliati: Marin, Luperto, Success
  • Possibile sorpresa: Satriano

Napoli-Atalanta (sabato 11 marzo ore 18:00)

Il Napoli vorrà assolutamente riprendere la propria corsa verso lo scudetto dopo la sconfitta contro la Lazio: Osimhen e Kvaratskhelia non si discutono, mentre Politano (0 bonus nelle ultime 10) si può tenere fuori alla ricerca di alternative migliori. In difesa, senza Mario Rui, si può invece scommettere su Mathias Olivera.

0 gol ed un solo punto nelle ultime due partite per l'Atalanta: Lookman rimane comunque una buona scelta in attacco nonostante un ultimo mese difficile, mentre Hojlund può patire la marcatura dei centrali del Napoli e la giovane età. Senza Koopmeiners diventa difficile trovare nomi appetibili anche a centrocampo, idem per la difesa che dovrà contenere l'esplosività di Osimhen.

  • Consigliati: Osimhen, Kvaratskhelia, Lookman
  • Sconsigliati: Lozano, Hojlund, Demiral
  • Possibile sorpresa: Olivera

Bologna-Lazio (sabato 11 marzo ore 20:45)

Arnautovic va verso il rientro ma serve cautela, sarà fuori anche Orsolini e per il Bologna le cose si complicano. Sulla trequarti l'unico affidabile è Ferguson, non ispirano invece i difensori e i due mediani.

Senza Immobile si ripropone il tridente leggero Zaccagni – Pedro – Felipe Anderson, tutti schierabili in una Lazio che deve tornare a segnare con continuità. Ok Luis Alberto e Milinkovic, promosso anche Vecino se cercate una scommessa per completare il centrocampo. Da evitare, invece, Lazzari e Hysaj.

  • Consigliati: Ferguson, Zaccagni, Luis Alberto
  • Sconsigliati: Arnautovic, Cambiaso, Lazzari
  • Possibile sorpresa: Vecino

Lecce-Torino (domenica 12 marzo ore 12:30)

Schierare Strefezza a centrocampo non è mai una brutta idea, mentre in attacco Ceesay può essere una buona opzione come terzo slot se non avete alternative migliori. Da buon voto Hjulmand, in difesa torna Baschirotto dopo la squalifica e va schierato.

Sanabria è in crescita e va premiato, chi ha in rosa Karamoh (3 gol nelle ultime 5) può invece scommetterci ancora. A centrocampo il migliore è Miranchuk, ma Ricci e Ilic non tradiscono. In difesa, Schuurs è un buon nome anche con il modificatore.

  • Consigliati: Baschirotto, Sanabria, Schuurs
  • Sconsigliati: Di Francesco, Blin, R. Rodriguez
  • Possibile sorpresa: Ricci

Cremonese-Fiorentina (domenica 12 marzo ore 15:00)

Dessers è tornato al gol con una doppietta nell'ultimo turno, chi lo ha tenuto in rosa può riproporlo in questa giornata ma non è più di una scommessa. Da evitare invece Okereke, a segno una sola volta su azione nelle ultime 10, e i centrali, mentre Valeri (2 gol e 3 assist, 6,5 FM) rimane un buon nome per la difesa.

Cabral è in ottima forma e si può confermare, serve prudenza invece con Jovic che prima del Milan non segnava da quasi 4 mesi in campionato. Promossi anche i soliti Nico Gonzalez e Bonaventura, mentre in difesa preferiamo Dodo e Martinez Quarta a Biraghi ed Igor.

  • Consigliati: Valeri, Cabral, N. Gonzalez
  • Sconsigliati: Okereke, Ferrari, Jovic
  • Possibile sorpresa: Dessers

Verona-Monza (domenica 12 marzo ore 15:00)

Lazovic rimane il faro offensivo dell'attacco gialloblu ed è quindi un'ottima scelta per il vostro centrocampo, da evitare invece sia le punte che Kallon che al fantacalcio offrono davvero poche garanzie. No ai due mediani e ai difensori, con l'unica eccezione rappresentata da un sempre positivo Depaoli.

Sono sempre diversi i nomi buoni da pescare nel Monza: in attacco meglio Caprari di Petagna ma entrambi sono schierabili da terzo slot, mentre a centrocampo Pessina e Ciurria non sono mai una cattiva idea. Carlos Augusto (4 gol e 3 assist in campionato) si schiera sempre in questi match, mentre tra i centrali il migliore è Izzo.

  • Consigliati: Lazovic, Caprari, Carlos Augusto
  • Sconsigliati: Kallon, Magnani, Sensi
  • Possibile sorpresa: Depaoli

Roma-Sassuolo (domenica 12 marzo ore 18:00)

Dybala è sempre una delle prime scelte di giornata in attacco, ok anche Abraham mentre El Shaarawy (6,8 FM) può essere una buona scommessa di giornata per chi lo ha in rosa. Difesa da buoni voti e pericolo bonus tra Spinazzola e i tre centrali, mentre a centrocampo Wijnaldum e Matic sono poco appetibili al fantacalcio.

3 gol e 2 assist nelle ultime cinque partite per Armand Laurienté, da schierare anche contro un avversario difficile da scardinare come la Roma di Mourinho; Berardi attualmente non è una priorità e si può tenere fuori se avete delle alternative, mentre Frattesi (fantamedia del 7,6 nelle ultime sei partite) non si lascia mai fuori. Da evitare a priori, invece, tutta la retroguardia neroverde (quinta peggior difesa del campionato).

  • Consigliati: Dybala, Spinazzola, Laurienté
  • Sconsigliati: Wijnaldum, Berardi, Pinamonti
  • Possibile sorpresa: El Shaarawy

Juventus-Sampdoria (domenica 12 marzo ore 20:45)

Per quanto in grossa difficoltà (quattro partite a secco dopo il rientro da titolare, con doppietta, contro la Salernitana) non si può rinunciare a Dusan Vlahovic nel match casalingo contro l'ultima in classifica. Dentro senza pensarci due volte anche Di Maria (con riserva), Kostic e Rabiot; ok anche Fagioli e Pogba a prescindere dal minutaggio, mentre Bonucci non è più una certezza.

Il peggior attacco del campionato (11 gol in 25 partite) sfida la terza miglior difesa: l'attacco, compreso Gabbiadini, è quindi da evitare in blocco, così come troviamo difficile giocatori consigliati tra il centrocampo e la difesa della squadra di Stankovic.

  • Consigliati: Di Maria, Rabiot, Danilo
  • Sconsigliati: Bonucci, Gabbiadini, Leris
  • Possibile sorpresa: Fagioli

Milan-Salernitana (lunedì 13 marzo ore 20:45)

Leao torna dalla squalifica e si schiera, nelle ultime due uscite contro Monza e Atalanta era inoltre apparso in crescita; ok Giroud a prescindere da quanto gioca, mentre De Ketelaere e Origi sembrano sempre più corpi estranei alla squadra di Pioli. Da schierare anche Theo, in ottima forma, e Messias sulle fasce, mentre i tre centrali rossoneri sono buone opzioni per chi gioca con modificatore per questa giornata.

Pochi i nomi schierabili tra le fila dei granata per il match contro il Milan: Dia non è al meglio e si può tenere fuori, mentre a centrocampo Lassana Coulibaly può strappare una sufficienza. Non convincono Candreva e Kastanos sulla trequarti, da evitare così come i tre centrali di difesa.

  • Consigliati: Leao, Messias, T. Hernandez
  • Sconsigliati: Origi, Dia, Candreva
  • Possibile sorpresa: Messias

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 26ª giornata

Wojciech Szczesny: scelta quasi obbligata in porta, dove l'estremo difensore della terza miglior difesa, nonché la migliore per quanto riguarda il numero di porte inviolate (16), affronta il peggior attacco del campionato – appena 11 reti in 25 giornate.

Theo Hernandez: 1 gol (e mezzo), un assist e una fantamedia pari a 7,6 nelle ultime quattro partite per Theo Hernandez, che sembra essere sulla strada giusta per tornare ai livelli a cui ci aveva abituato nelle scorse stagioni. In questa giornata il suo Milan ospiterà la Salernitana, che ha vinto una sola delle ultime sei trasferte (un pareggio e quattro sconfitte).

Adrien Rabiot: anche nella sconfitta contro la Roma è stato uno dei più pericolosi dei suoi, fermato soltanto da Rui Patricio e dal palo. In poco più di metà stagione ha già superato il numero di reti siglate in tutta la sua esperienza in bianconero prima di quest'anno, ed è reduce da due gol consecutivi nelle ultime due gare casalinghe in campionato.

Paulo Dybala: la stragrande maggioranza delle azioni offensive della Roma, che di lui sembra proprio non poter fare a meno, passano dai suoi piedi. A secco su azione da ben sei partite, la Joya ha segnato ben nove dei dodici gol totali in maglia giallorossa all'Olimpico.

Victor Osimhen: un turno di pausa dopo otto partite consecutivo a segno in campionato è più che fisiologico, non c'è da preoccuparsi. Per uno con numeri del genere (19 gol e 3 assist in 21 partite) non importa l'avversario: Victor Osimhen è anche stavolta la migliore scelta possibile in attacco al fantacalcio.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Chi schierare