Serie A

Cremonese – Fiorentina: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Cremonese – Fiorentina: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

La 26^ giornata di Serie A Tim prosegue il suo tour degli stadi italiani con la tappa di Cremona. Lo stadio Giovanni Zini di Cremona si riempie di grigiorosso nel pomeriggio di questa domenica di marzo. I padroni di casa guidati da Davide Ballardini ospitano la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Una sfida che promette spettacolo e tanto agonismo. Analizziamo insieme le principali novità di formazione che potremo vedere nella partita di domenica 12 marzo, insieme ai consigli per i nostri fantallenatori, oltre a dove seguire la prossima partita della Cremonese!

Cremonese – Fiorentina

Direzione Cremona, il campionato sta entrando nella sua fase più bella. Tante partite, tante lotte e tanti obiettivi diversi. Domenica 12 marzo andrà in scena il secondo confronto di questa stagione tra Cremonese e Fiorentina. Da una parte una squadra di casa in netta difficoltà, il cui principale obiettivo è il raggiungimento della salvezza in Serie A. Salvarsi resta una realtà molto difficile da perseguire, ma la Cremonese può sognare in grande. I risultati non sono arrivati nel corso della prima parte del campionato: il girone di andata non ha regalato particolari gioie alla squadra di Ballardini. La prima storica vittoria dopo la promozione in Serie A è arrivata il 28 febbraio contro la Roma, battuta 2 – 1! Una vittoria che ha senz'altro infuso fiducia a tutto l'ambiente grigiorosso e che ha affondato la Roma, fermatasi proprio sul più bello della corsa alla qualificazioni per la prossima Champions League. La reazione delle due squadre è però stata diametralmente opposta. La Roma ha superato la Juventus per 1 – 0, ritrovando subito la vittoria. Discorso diverso per la Cremonese, che ha invece trovato un'altra sconfitta. Sassuolo – Cremonese è infatti terminata 3 – 2 per i padroni di casa, con la Cremonese che ha provato il colpaccio ma che ha poi dovuto rinunciare. Da segnalare la doppietta di Cyriel Dessers, che sta vivendo un ottimo momento realizzativo. L'attaccante grigiorosso sta regalando molte gioie ai coraggiosi fantallenatori che hanno deciso di puntare su di lui a inizio stagione. Una vera e propria scommessa che ha ampiamente ripagato la fiducia dei fantallenatori più temerari.

La Cremonese dovrà comunque provare a sfruttare le prestazioni altalenanti della Viola, che ha sì ritrovato la vittoria contro il Milan, ma che in campionato ha dimostrato di non essere affatto brillante come la Fiorentina dell'anno scorso, protagonista di un cammino a dir poco invidiabile. Sarà fondamentale per la Cremonese sfruttare queste piccole debolezze dei toscani in una partita che, almeno sulla carta, dà gli ospiti come i favoriti. La Fiorentina ha a disposizione un organico di tutto rispetto per poter essere considerata la favorita per la prossima partita di domenica a Cremona. Arthur Cabral, Nico Gonzalez e compagni tenteranno il tutto per tutto per confermare quanto di buono visto nella partita di Firenze contro il Milan. Ed è proprio l'attacco il punto di forza di questa Fiorentina, che nell'ultima partita contro i rossoneri ha effettuati 16 tiri totali, di cui la metà (8) in porta. Nemmeno un portiere esperto come Mike Maignan ha potuto nulla contro un attacco così “on fire” come quello della Viola. Sarà quindi interessante vedere come si svilupperà il prossimo match in programma domenica 12 marzo. Si prevede una partita aperta a ogni risultato, con la Fiorentina che partirà subito forte per sottomettere il prima possibile l'attenta retroguardia dei padroni di casa. La Cremonese dovrà stare attenta a chiudere ogni spazio e a sfruttare le ripartenze che inevitabilmente saranno a disposizione della squadra di casa. Una partita che si preannuncia molto interessante. Vediamo insieme altre informazioni utili riguardo al prossimo impegno della Cremonese, in programma domenica prossima.

SCARICA LA GUIDA ALL'ASTA DI RIPARAZIONE DI CALCIODANGOLO! LA TROVI GRATIS NEL SUO FORMATO PDF QUI!

Orario di Cremonese – Fiorentina e dove vederla in tv o in streaming

La partita Cremonese – Fiorentina si gioca domenica 12 marzo 2023 alle ore 15:00 allo Stadio Giovanni Zini di Cremona, in Lombardia.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l'app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (PlayStation o Xbox) o a dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti DAZN potranno anche assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l'app.

Cremonese – Fiorentina: formazioni e convocati

Convocati Cremonese – Fiorentina

Cremonese

Convocati non disponibili

Indisponibili: Aiwu

Squalificati: –

Fiorentina

Convocati non disponibili

Indisponibili: Terzic

Squalificati: –

Probabili formazioni Cremonese – Fiorentina

Probabile formazione Cremonese (3-5-2): Carnesecchi, Bianchetti, Ferrari, Vasquez, SErnicola, Pickel, Benassi, Valeri, Felix, Dessers, Okereke. All. Ballardini

Probabile formazione Fiorentina(4-3-3): Terracciano, Dodò, Martinez, Igor, Milenkovic, Amrabat, Bonaventura, Barak, Jovic, Cabral, Ikonè. All. Italiano

Cremonese – Fiorentina: consigli fantacalcio

Parliamo adesso del fantacalcio italiano e, in particolare, dei migliori giocatori da schierare nel proprio 11 titolare, specialmente in ottica bonus e in occasione di questo match tra Cremonese e Fiorentina.

Cyriel Dessers

Autore di una doppietta nell'ultima sfida con il Sassuolo, terminata comunque con una sconfitta per la sua Cremonese. Il 28enne di origini nigeriana e belga è a quota 5 gol e 1 assist in 19 partite in Serie A. Uno dei migliori realizzatori della Cremonese in questa stagione. Possiamo aspettarci un'altra grande prova da parte sua, magari con altri gol proprio nella prossima partita in programma contro la Viola.

Luka Jovic

Un altro talentino interessante anche in ottica bonus è senza dubbio il serbo Luka Jovic, attaccante in prestito alla Fiorentina e di proprietà del Real Madrid. Il classe '97 ha segnato 4 gol in 27 partite in Serie A. Non un grande bottino per un attaccante, che ha però segnato nell'ultima partita contro il Milan. Questo è senza dubbio un buon motivo per schierarlo nuovamente titolare e sperare che possa ripetersi anche contro un avversario più abbordabile come la Cremonese.

Cremonese – Fiorentina: precedenti, statistiche e curiosità

La Fiorentina ha vinto 4 degli ultimi 6 confronti con la Cremonese. Un risultato che non lascia ben sperare i tifosi lombardi. Le due partite che la Fiorentina non è riuscita a vincere sono invece terminati con due pareggi. Poche gioie per la Cremonese!

Se l'anno scorso la Cremonese scalava la classifica di Serie B, la Viola della scorsa stagione era all'ottavo posto con con 39 punti. Oggi la Fiorentina si ritrova al 12esimo posto con 31 punti. Cosa ha perso la squadra di Vincenzo Italiano?

Circa il 30% dei gol messi a segno da entrambe le compagini viene realizzato negli ultimi 20 minuti di partita. Sarà un finale al cardiopalma? Lasciamo la parola al campo!


Christian Pacchiano

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A