Fantacalcio

Fantacalcio, 7 giocatori da svincolare durante la sosta Nazionali

Fantacalcio, 7 giocatori da svincolare durante la sosta Nazionali

Amici fantallenatori ben ritrovati in quello che per tutti noi è uno dei momenti più tristi e noiosi dell'annata fantacalcistica: la sosta per le Nazionali. Ultima sosta, dunque prima del rush final di campionato che ha costretto tutte le squadre ad affrontare situazioni più uniche che rare come la sosta di oltre due mesi per i Mondiali. Vogliamo approfittare di questa pausa per analizzare un po' più a fondo quelle che sono state le prestazioni fino ad ora dei calciatori per il nostro amato fantacalcio. Oggi ci soffermiamo su quei calciatori che hanno un valore ancora alto come quotazione ma con il rendimento – e di conseguenza la stessa quotazione – in continuo calo; allo stesso modo magari ci converrà svincolare chi può aver avuto un picco in queste ventisette giornate e il cui valore è destinato a calare. Cercheremo quindi di andare a scovare questi calciatori così da poterli svincolare ora, prima che si svalutino del tutto e ci rechino non pochi problemi di budget.

Gianmarco Ferrari

Il capitano neroverde è finito indietro nelle gerarchie di Dionisi, con la coppia Elric-Ruan che sta facendo benissimo. Non lasciamoci ingannare dal fumo negli occhi dell'ultimo 7 in pagella – Ruan era squalificato – potrebbe essere stato il canto del cigno dell'eterno Ferrari. Tenetelo solo se avete anche uno dei due titolari.

Leonardo Bonucci

I continui problemi fisici anche a causa dell'età avanzante ha fatto si che questa sia stata la stagione peggiore di Bonucci da quando è in Serie A. Anche se dovesse riprendersi nel finale di stagione ed essere schierabile, consigliamo il suo svincolo per due motivi. Il primo sono le gerarchie di Massimiliano Allegri che ha ormai trovato la quadra con il trio brasiliano, il secondo è che anche quando è stato schierato Bonucci non è mai stato un fattore positivo per la sua squadra.

Karol Linetty

Nel centrocampo di Juric è il terzo incomodo. I titolari al momento sono Ilic e Ricci, con il polacco che si fa trovare pronto quando uno dei due è acciaccato o indisponibile. Rispetto a qualche stagione fa però Linetty è molto poco incisivo in zona bonus, un solo gol in stagione al momento. Troppo poco per tenere in rosa un centrocampista non certo della titolarità.

Danilo Cataldi

Quando sembrava essersi preso il centrocampo biancoceleste, è spuntato Vecino. L'uruguagio si è preso le luci della ribalta con il gol al Napoli e potrebbe essergli preferito da qui a fine stagione. Se li avete entrambi, potete pensare di tenere Cataldi. Ma valutandone l'impatto in zona gol/assist forse è meglio puntare su qualcun altro.

Marcelo Brozovic

Salta agli occhi l‘involuzione del croato in questa stagione dove gli infortuni lo hanno condizionato. Ora che è rientrato ci aspettavamo riprendesse sulle spalle il centrocampo dell'Inter ma soprattutto grazie all'ottima stagione di Mkhitaryan, Brozovic non riesce ad imporsi nemmeno come titolare fisso. Il fatto che non sia mai stato il centrocampista goleador che vorremmo nella nostra fantasquadra è solo un corollario ai motivi per cui dovremmo svincolarlo.

Jeremie Boga

C'è stato un momento della stagione in cui sembrava che il terzetto con Lookman e Hojlund fosse destinato a spaccare in due il campionato. Per questo ce lo siamo accaparrati in attesa che esplodesse anche in termini di gol. Così però non è stato, l'ex Sassuolo è tornato indietro nei piani di Gasperini e adesso è un esubero di lusso. Siamo dentro uno dei più classici “sedotti e abbandonati”, fatevene una ragione.

Krzysztof Piatek

Stagione sufficiente quella messa in mostra dal pistolero fino ad ora. Certo non è tornato quel cecchino infallibile che ci aveva mostrato di essere nella sua prima apparizione in Serie A al Genoa, ma il suo rendimento è stato apprezzabile. Con l'avvento di Paulo Sosa sulla panchina granata però, il polacco rischia di giocare solo da subentrato. Dia è il titolare inamovibile e il tecnico portoghese preferisce affiancargli due trequartisti piuttosto che un secondo giocatore puramente offensivo. Meglio non rischiare di tenere in squadra una punta dal minutaggio ridotto.


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Fantacalcio