Consigli Fantacalcio

Fantacalcio, i migliori difensori per il finale di stagione

Fantacalcio, i migliori difensori per il finale di stagione
Iconsport / Lapresse

Con il ritorno di campionato dopo la pausa di marzo per le qualificazioni a Euro 2024, la stagione 2022/23 di Serie A sta per giungere al termine. Con ancora 11 partite da giocare, il Napoli di Spalletti si avvicina sempre di più allo scudetto grazie ai suoi 71 punti che gli hanno garantito fino a ora la testa della classifica. Non dimentichiamo che sono proprio i partenopei a poter contare sia sul miglior attacco che sulla miglior difesa, oltre che il maggior numero di vittorie dall’inizio del campionato, con 23 successi totali in 27 giornate, intervallati solo da due pareggi e due sconfitte.

Più ostica è la situazione delle squadre al secondo, terzo, quarto, quinto e sesto posto, con la Lazio che tiene duro a 52 punti, l’Inter che insegue con 50, e il Milan a 48. In cerca di un posto in zona Champions League anche Roma e Atalanta, rispettivamente al quinto e sesto posto con 47 e 45 punti. Tutto dunque è ancora da decidere, specialmente per quanto riguarda le prime 4 posizioni, tolta forse quella del Napoli, e la zona Europa e Conference League.

In ottica fantacalcio il finale di stagione è uno dei momenti più importanti, dove in molte leghe tutto può ancora cambiare radicalmente. Per questo motivo qui abbiamo voluto parlare dei migliori difensori per il finale di stagione, unendo sia le prestazioni dimostrate finora in ottica bonus e voti positivi, che ciò che ci si può aspettare da loro per le ultime partite della stagione di Serie A.

Ecco dunque i 5 migliori difensori per il finale di stagione.

Carlos Augusto – Monza

Iniziamo con Carlos Augusto, difensore brasiliano classe 1999 alla sua prima esperienza in Serie A dopo essere approdato al Monza. Il suo esordio nella massima serie italiana è stato ad agosto 2022, anche se quella partita si è conclusa con una sconfitta per 2 a 1 contro il Torino. Il suo primo goal in campionato è arrivato a ottobre, quando il Monza ha vinto in casa contro lo Spezia per 2 a 0.

A contraddistinguere Carlos Augusto sono caratteristiche tecniche che lo portano ad essere abile più nella fase offensiva che in quella difensiva, nonostante il suo ruolo da difensore. Durante le 24 presenze finora effettuate in Serie A, il giocatore ha dimostrato di saper partecipare alla manovra di attacco, ed è stato frequentemente lui a realizzare le conclusioni o gli assist.

Ottima la sua media in fatto di voti e bonus per i fantallenatori che possono schierarlo nel loro 11 titolare. È proprio Carlos Augusto ad essere, in questo momento, il difensore ad aver segnato più goal dall’inizio di questa stagione di campionato con un totale di 5 reti segnate con il Monza. La rete più recente è stata in occasione del match con la Cremonese concluso con un pareggio per 1 a 1 e dove Carlos Augusto ha segnato al 69’ il goal della parità.

Buono anche il suo rapporto con gli assist, il terzino brasiliano conta infatti 4 assist in totale, ancora una volta dimostrando ottimi numeri per un giocatore del suo ruolo.

Concludendo con la situazione ammonizioni, il giocatore in 24 incontri giocati in campionato ha preso soltanto 2 cartellini gialli, dimostrando ancora una volta di essere una delle migliori scelte in fatto di difensori per il finale di stagione.

Danilo – Juventus

Titolarissimo con la Juventus, e spesso capitano, Danilo può vantare di aver giocato tutte le 27 partite dei bianconeri in questa stagione di campionato. Il giocatore brasiliano è ormai un must have per la difesa juventina, infatti conta oltre 100 presente con la maglia della Juve in tutte le competizioni da quando è arrivato dal Manchester City nel 2019 in cambio di Joao Cancelo. Danilo ha preso il posto da capitano dopo l’abbandono in questa stagione sia di Chiellini che di Dybala, oltre che dei problemi fisici di Bonucci, dimostrando subito di essere un leader carismatico per lo spogliatoio bianconero.

Durante la stagione corrente di Serie A per questo difensore non sono mancati i bonus, anche in ottica fantacalcio. Stiamo parlando infatti di 3 goal in tutta la stagione, di cui il più recente è stato segnato nel derby della Mole con il Torino giocato per la 24^ giornata di campionato e finito per 4 a 2 per i bianconeri di Allegri. In particolare, dopo il goal di Karamoh che aveva portato in vantaggio il Toro dopo soli due minuti, il pareggio di Cuadrado al 16’ e la rimonta del Torino con Sanabria al 43’, poco prima dello scadere dei minuti di recupero del primo tempo ci ha pensato il capitano a far salire nuovamente la Juventus.

Il valore di Danilo in questo finale di stagione per i migliori giocatori da schierare al fantacalcio sale ulteriormente se si valutano i 3 assist realizzati in 27 presenze dal capitano, per non parlare dei soli 4 cartellini gialli ottenuti dall’inizio del campionato.

Theo Hernandez – Milan

Siamo tutti d’accordo che il Milan non molto tempo fa, ovvero dalla ripresa del campionato dopo la pausa per i mondiali in Qatar, fino a metà febbraio circa ha attraversato un periodo di crisi dovuto anche alle mancate prestazioni della difesa, ma di tutta la squadra in generale. I rossoneri di Pioli sembrano però essere in ricrescita e per questo nel finale di stagione è quasi obbligatorio dare fiducia ad un calciatore del calibro di Theo Hernandez, spesso colonna portante della fascia del Milan con le sue galoppate.

Durante questa stagione Theo Hernandez ha giocato in 23 partite, spesso indossando anche la fascia da capitano, anche se non è stato estraneo a qualche breve infortunio in forma di affaticamenti muscolari. Ciononostante, il terzino francese, arrivato da titolare alla finale dei mondiali con la Francia, in Serie A anche in questa edizione si è distinto per bonus regalati alla squadra e ai suoi fantallenatori.

Partendo dai goal, Theo ne conta 3 in 23 partite, di cui un goal all’esordio della stagione e uno nella 25^ giornata, il più recente, segnando l’unica rete dei rossoneri nella sconfitta per 2 a 1 in casa della Fiorentina. Passando agli assist, è sempre 3 il totale di Theo Hernandez, di cui il più recente nel match con il Torino della 20^ giornata dove il Milan ha vinto per 1 a 0.

Evidenziamo inoltre che Theo Hernandez è un titolare assoluto nella formazione di Pioli e anche se non è estraneo ai cartellini, con 5 gialli totali, va assolutamente schierato, se possibile, in un finale di stagione che, almeno per la zona Champions League, è ancora tutto da decidere.

Posch – Bologna

Arrivato in prestito dall’Hoffenheim a giugno 2022, questo difensore austriaco è presto diventato una luce nella difesa del Bologna. Alla sua prima stagione in Serie A può già vantare di essere il secondo difensore, dopo Carlos Augusto, a vantare più reti segnate nel massimo campionato italiano nella stagione 2022/23. Sono 4 le reti realizzate da Stefan Posch in 20 presenze totali in Serie A quest’anno, di cui 3 nelle ultime 9 partite giocate dal Bologna. In tutte le occasioni in cui ha segnato Posch è sempre stato decisivo, i quattro incontri citati infatti si sono tutti conclusi con vittorie di misura del Bologna, ad esclusione del 2 a 0 sullo Spezia.

La rete più recente è arrivata nella 21^ giornata di Serie A in occasione della vittoria in trasferta per 1 a 2 sulla Fiorentina, dove a segnare la rete della vittoria subito dopo la ripresa è stato Posch al 47’.

Dove, quindi, la situazione goal è una delle migliori e porta Posch a essere uno dei difensori più validi per il finale di stagione, quella degli assist è un po’ più statica, con solo un assist realizzato in 20 presenze. Nonostante questo, la posizione avanzata di Posch nella manovra di attacco del Bologna lo porta ad essere uno dei giocatori più schierabili in difesa per le restanti 11 partite.

Prima di proseguire vogliamo far notare anche l’eccellente condotta disciplinare di questo difensore, Posch ha infatti ottenuto solamente un cartellino giallo in Serie A dall’inizio della stagione a questa parte.

Di Lorenzo – Napoli

Nella nostra classifica dei 5 migliori difensore della Serie A in vista del finale di stagione non poteva mancare una delle principali colonne della difesa del Napoli, capolista assoluto della stagione. Stiamo parlando di Di Lorenzo, titolare e capitano in tutte le partite giocate finora dal Napoli di Spalletti.

In termini di bonus, questo difensore italiano si distingue più per gli assist che per i goal. Questo perché durante le 27 partite giocate è riuscito a segnare soltanto una volta, nonostante le sue molte partecipazioni alla manovra d’attacco, sia su calci piazzati che su azione con le sue imbucate. La sua unica rete è stata realizzata in occasione del match con la Salernitana concluso per 0 a 2 nella 19^ giornata.

Molto diversa è la situazione assist, dove Di Lorenzo conta ben 4 assist in totale distribuiti tra la prima e la seconda parte di stagione. L’assist più recente del difensore arriva dalla vittoria per 3 a 0 contro la Cremonese nella 22^ giornata di Serie A, ma i buoni fantavoti ottenuti da Di Lorenzo lo confermano uno dei migliori difensori da schierare per l’ultima parte della stagione.

Non possiamo infatti non menzionare che il Napoli vanta in generale non solo il miglior attacco, ma anche la miglior difesa della stagione fra tutte le squadre di Serie A, con soli 16 goal subiti. Puntare sulla difesa dei partenopei raramente è una cattiva idea.

Leggi anche:


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio