La Classifica

La classifica, i gol più veloci nella storia della Premier League

La classifica, i gol più veloci nella storia della Premier League
Iconsport / PA Images

Philip Billing ha segnato il quinto gol più veloce nella storia della Premier League, la classifica dei cinque più veloci di sempre

La partita tra Arsenal e Bournemouth valida per la 26esima giornata di Premier League ha regalato un gol che ha un sapore per così dire storico, quello segnato dal calciatore degli ospiti Philip Billing è infatti il quinto più veloce di sempre segnato nella storia della Premier League. Sono bastati 11 secondi al centrocampista danese per portare clamorosamente avanti i suoi ad Anfield.

Nonostante sia arrivato dopo appena 11 secondi, il gol di Billing non è però nemmeno sul podio dei gol più veloci nella storia della Premier League. In questo senso i primi due sono arrivati addirittura prima dei dieci secondi. Come si evince dai dati forniti da Cronache di Spogliatoio, Long e King sono i due da battere in questa particolare graduatoria. Andiamo a scoprire quindi quali sono stati i cinque calciatori in grado di segnare più velocemente possibile un gol nella storia del massimo campionato inglese.

La classifica, i gol più veloci nella storia della Premier League

5. Philip Billing, Bournemouth: 11 secondi, contro l'Arsenal

Come da consuetudine per questo genere di pezzi e per questo genere di classifiche, partiamo parlando dell'ultima posizione, che in questo caso coincide anche con il gol più recente in ordine di tempo. Il quinto gol più veloce nella storia della Premier League è quello segnato dal centrocampista del Bournemouth Philip Billing nel match contro l'Arsenal valido per la 26esima giornata del massimo campionato inglese. Un gol nato da una partenza sprint e con la complicità di un errore di un difensore dei Gunners. Dopo il calcio d'inizio il Bournemouth muove subito la palla sulla fascia nelle zone di Ouattara, che sfonda sulla destra e riesce ad arrivare al cross pericoloso in mezzo, Gabriel manca per colpa di un errore tecnico l'intervento e la palla arriva dunque a Billing, che batte Ramsdale e porta clamorosamente avanti i suoi.

4. Christian Eriksen, Tottenham: 10.54 secondi, contro il Manchester United

In quarta posizione troviamo una conoscenza del calcio italiano, che in Italia abbiamo potuto apprezzare con la maglia dell'Inter, con la quale ha giocato per due anni. Ma, ben prima dell'approdo in Italia e ben prima del malore avuto nel corso degli Europei del 2021, il centrocampista danese (anche lui come Billing prima) era uno dei leader tecnici del Tottenham. Ed è proprio con il Tottenham che, il 31 gennaio del 2018, Eriksen ha segnato il quarto gol più veloce nella storia della Premier League. Gol arrivato dopo appena 10.54 secondi di gioco. Prima battuta proprio degli spurs, con il pallone che arriva sui piedi di uno dei due difensori centrali, che lascia partire un lancio lunghissimo che trova la spizzata vincente di Kane; il pallone, anche un po' casualmente, finisce in area proprio nella zona dove si stava inserendo Dele Alli, che prova la conclusione ma il suo tiro viene respinto da un difensore del Manchester United e carambola a centro area dove dalle retrovie stava accorrendo Eriksen, che di prima da due passi fredda De Gea e porta avanti i suoi.

3. Alan Shearer, Newcastle: 10.52 secondi, contro il Manchester City

E non poteva mancare uno dei più grandi bomber nella storia del massimo campionato inglese in questa speciale e particolare classifica. A chiudere il podio è infatti Alan Shearer che, con 260 gol in 44o partite ufficiali è il miglior marcatore nella storia della Premier League. Non solo, perché Shearer detiene anche il record per maggior numero di triplette (11) e per il maggior numero di gol realizzati nel corso della stessa partita (5). Oltre a questi record generali, è anche il miglior marcatore nella storia del Newcastle con 206 realizzazioni. Ma tornando a questa particolare classifica, con il gol segnato al Manchester City dopo 10.52 secondi, si piazza al terzo posto tra i gol più veloci nella storia del massimo campionato inglese. Un gol frutto della perseveranza. A battere il calcio d'inizio erano stati infatti i citiznes, con la palla che dall'attaccante è passata prima al centrocampista e poi al difensore per finire nei piedi dell'estremo difensore Carlo Nash, quest'ultimo va per rinviare il pallone e si ritrova un pressing forsennato di Shearer, il suo rinvio sbatte dunque sull'attaccante del Newcastle e fa rimanere il pallone lì e nelle disponibilità di Shearer, che a porta vuota la mette dentro.

2. Ledley King, Tottenham: 9.82 secondi, contro il Bradford

Il secondo gol più veloce nella storia della Premier League è quello segnato da Ledley King, nel match tra il suo Tottenham ed il Bradford del 9 dicembre del 2000. Per King gol segnato dopo appena 9.82 secondi di gioco, è stato il primo nella storia del massimo campionato inglese a segnare un gol prima dei dieci secondi di gioco. Calcio d'inizio battuto all'indietro per uno dei centrocampisti che stoppa e sventaglia sulla fascia sinistra, la palla viene però intercettata da un difensore e termina sul ginocchio di Ledley King all'altezza del cerchio del centrocampo; dopo aver sistemato la palla ed essersela portata leggermente avanti, l'ex difensore lascia partire un tiro che – complice una deviazione sfortunata di uno dei difensori della squadra avversaria – spiazza il portiere e si insacca a fil di palo.

1. Shane Long, Southampton: 7.69 secondi, contro il Watford

Il gol più veloce nella storia della Premier League è quello segnato da Shane Long dopo 7.69 secondi nel match tra il suo Southampton ed il Watford del 23 aprile del 2019. Un gol assolutamente lampo, unico nella storia del massimo campionato inglese ad essere stato segnato prima degli otto secondi di gioco. La cosa più assurda è che a battere il calcio d'inizio è stato il Watford. Battuta affidata ai piedi del Tucumano Pereyra, che scarica all'indietro verso uno dei due difensori centrali, che stoppa e va per rinviare ma viene pressato da Shane Long che intercetta il lancio del difensore, con la palla che gli carambola perfetta davanti ai piedi, dopo averla sistemata e portata leggermente avanti la mette dentro con un pregevole pallonetto che non lascia nessuno scampo al portiere avversario.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

31 15 6 10 21 51
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

32 9 12 11 -4 39
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Verona

Verona

32 6 10 16 -14 28
16 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
17 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
18 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in La Classifica