Nazionali

Nazionali, le partite più interessanti da seguire durante la sosta della Serie A: date, orari e tv

Nazionali, le partite più interessanti da seguire durante la sosta della Serie A: date, orari e tv
Iconsport / Paul Chesterton

Oltre alle partite dell’Italia contro Inghilterra e Malta valide per le qualificazioni europee, ci sono anche Francia-Olanda, Germania-Belgio e Marocco-Brasile

Dopo 27 giornate di campionato italiano, la Serie A si ferma per la prima volta dall’inizio del 2023. Ora tocca infatti alle squadre nazionali, che cominciano i rispettivi percorsi verso le qualificazioni agli Europei di Germania del 2024.

Protagonista sarà ovviamente la nostra Italia, che sarà impegnata nelle prime due giornate di qualificazione. Il girone della squadra di Mancini sembra ostico ma comunque abbordabile: oltre ai vice-campione in carica dell’Inghilterra, c’è l’incubo Macedonia del Nord, l’Ucraina e Malta. Le prime due squadre classificate accederanno di diritto alla fase finale della manifestazione continentale che si svolgerà appunto in territorio tedesco da venerdì 14 giugno 2024 a domenica 14 luglio 2024.

Non ci annoieremo di sicuro quindi in questi 10 giorni senza Serie A, la quale ritornerà solo a partire da sabato 1 aprile 2023 per la 28^ giornata della stagione. Nel frattempo, tante partite tra le migliori selezioni nazionali d’Europa e del mondo. Oltre alle gare degli azzurri, ci sono infatti tutte le altre gare dei gironi di qualificazioni ad Euro 2024 e anche alcune amichevoli internazionali di prestigio.

Vediamo quindi quali sono le gare delle nazionali più interessanti durante questa sosta della Serie A.

 

Le migliori partite da vedere durante la sosta

Giovedì 23 marzo 2023

1^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo C: ITALIA – Inghilterra (ore 20.45)
1^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo C: Macedonia del Nord – Malta (ore 20.45)

 

Venerdì 24 marzo 2023

1^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo B: Francia – Olanda (ore 20.45)
1^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo F: Svezia – Belgio (ore 20.45)

 

Sabato 25 marzo 2023

1^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo A: Spagna – Norvegia (ore 20.45)
Amichevole internazionale: Marocco – Brasile (ore 23.00)

 

Domenica 26 marzo 2023

2^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo C: Inghilterra – Ucraina (ore 18:00)
2^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo C: Malta – ITALIA (ore 20.45)

 

Martedì 28 marzo 2023

2^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo A: Georgia – Norvegia (ore 18:00)
2^ giornata di qualificazioni ad Euro 2024, gruppo D: Turchia – Croazia (ore 20.45)
Amichevole internazionale: Germania – Belgio (ore 20.45)

 

Dove vedere in tv le partite più interessanti durante la sosta

Le partite dell’Italia di Mancini saranno ovviamente tutte visibili in chiaro gratuitamente sulla RAI, che ne ha ottenuto ancora una volta l’esclusiva, di preciso su Rai 1. Inoltre, le gare degli azzurri verranno trasmesse anche in streaming sul sito di Rai Play.

Per gli appassionati, alcune partite delle qualificazioni europee verranno trasmesse anche su Sky. I clienti Sky potranno usufruire anche del servizio streaming Sky Go.

In particolare, ecco gli eventi migliori che potrai vedere in televisione sulle rispettive reti:

  • ITALIA-Inghilterra (qualificazioni europee): giovedì 23 marzo ore 20.45 (Rai 1);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: giovedì 23 marzo ore 20.45 (Sky Sport Football);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: venerdì 24 marzo ore 20.45 (Sky Sport Football);
  • Francia-Olanda (qualificazioni europee): venerdì 24 marzo ore 20.45 (Sky Sport Calcio e Canale 20);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: sabato 25 marzo ore 18.00 (Sky Sport Football)
  • Diretta Gol qualificazioni europee: sabato 25 marzo ore 20.45 (Sky Sport Football)
  • Spagna-Norvegia (qualificazioni europee): sabato 25 marzo ore 20.45 (Sky Sport Uno e TV8);
  • Marocco-Brasile (amichevole internazionale): sabato 25 marzo ore 23.00 (MOLA);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: domenica 26 marzo ore 18.00 (Sky Sport Football);
  • Inghilterra-Ucraina (qualificazioni europee): domenica 26 marzo ore 18.00 (Sky Sport Uno e Canale 20);
  • Malta-ITALIA (qualificazioni europee): domenica 26 marzo ore 20.45 (Rai 1);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: domenica 26 marzo ore 20.45 (Sky Sport Football);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: martedì 28 marzo ore 18.00 (Sky Sport Football);
  • Diretta Gol qualificazioni europee: martedì 28 marzo ore 20.45 (Sky Sport Football);
  • Germania-Belgio (amichevole internazionale): martedì 28 marzo ore 20.45 (Sky Sport Uno).

Qualificazioni a Euro 2024, quando gioca l'Italia: partite, calendario e dove vederla in tv

 

L’analisi delle partite più interessanti da vedere durante la sosta

Il primo match su cui dobbiamo concentrarci è ovviamente la supersfida tra Italia e Inghilterra, il remake della finale degli Europei di Wembley, in programma per giovedì 23 marzo alle ore 20.45 allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Questa prima partita sarà subito importantissima per capire chi delle due squadre potrà potenzialmente comandare il girone: d’altronde, 10 giornate sono tante e la regola delle prime 2 nazionali classificate mette sicurezza, ma è sicuramente meglio partire forte e mettere fin da subito le cose in chiaro. Vedasi quanto accaduto contro la Svizzera per le qualificazioni ai Mondiali in Qatar.

In contemporanea nella stessa serata, sarà interessante vedere anche cosa accadrà nell’altra sfida del girone tra Macedonia del Nord e Malta. In teoria i primi sono favoriti e, con un risultato favorevole, al termine della prima giornata di qualificazione potrebbero già ritrovarsi in testa al nostro girone.

Venerdì 24 marzo invece è tempo di un altro big match, quello del girone B delle qualificazioni europee: vale a dire la sfida tra Francia e Olanda, le due nazionali che si contenderanno la testa della classifica di quel raggruppamento. I transalpini sono sempre una delle formazione favorite, visto anche il secondo posto mondiale contro l’Argentina, mentre gli Orange sono arrivati addirittura fino alla semifinale, persa sempre contro Messi e compagni.

In contemporanea, bella sfida valida per il girone F tra Svezia e Belgio. I padroni di casa sono sempre una squadra ostica, soprattutto in questi ultimi anni con l’avvento di nuovi giovani di talento – su tutti l’ex juventino Dejan Kulusevski; inoltre, fra gli scandinavi torna ad esser convocato anche un certo Zlatan Ibrahimovic, che sabato contro l’Udinese è diventato ufficialmente il calciatore più vecchio a segnare un gol nella nostra Serie A. I Diavoli Rossi, invece, sono sempre una squadra ricca di grande qualità – in primis De Bruyne – e saranno impegnati nella loro prima uscita ufficiale con il nuovo ct, l’italiano Domenico Tedesco.

Partite da non perdere anche nella serata di sabato 25 marzo. Per quanto riguarda le qualificazioni europee, si troveranno di fronte la Spagna e la Norvegia di Haaland, match valido per il girone A: c’è dunque grande attesa per vedere il centravanti del Manchester City – coadiuvato da Odegaard – contro la Roja. Poche ore più tardi poi va in scena un’amichevole internazionale di assoluto prestigio: il Brasile fa infatti visita al Marocco, vera e propria sorpresa dei Mondiali in Qatar. I verdeoro con il nuovo ct ad interim Menezes devono scrollarsi di dosso l’ennesima delusione mondiale, mentre invece gli africani – guidati dai vari Zyiech, Hakimi e Ambrabat – vogliono dimostrare che la semifinale in Qatar non è stata un caso.

Domenica 26 marzo invece torna in campo la nostra amata Italia. Gli azzurri saranno infatti impegnati nella seconda giornata del girone C per qualificarsi agli Europei di Germania. Dopo il match casalingo con l’Inghilterra, la squadra di Mancini sarà di scena a La Valletta contro Malta – dove ovviamente saranno fondamentali i 3 punti. Poche ore prima però, la nazionale dei Tre Leoni ospiterà l’Ucraina – al suo esordio nelle qualificazioni. Gli azzurri potranno dunque assistere alla partita dei loro diretti avversari, nella speranza che la squadra di Southgate lasci qualche punto per strada.

Infine, vera e propria serata ricca di appuntamenti è quella di martedì 28 marzo. Si comincia alle ore 18 con la sfida valida per il girone A delle qualificazioni europee tra Georgia e Norvegia: di per sé non una gara così entusiasmante, ma l’occasione giusta per vedere di fronte due dei giocatori più devastanti di questa stagione in questo momento, Kvicha Kvaratskhelia del Napoli e Erling Haaland del Manchester City. I due ragazzi stanno letteralmente trascinando le rispettive squadre sia in campionate che soprattutto in Champions League, dove potrebbero ritrovarsi di nuovo uno contro l’altro addirittura in finale – la primissima per entrambi.

In serata, occhi puntati anche su Turchia-Croazia, sfida caldissima nel raggruppamento D. In queste squadre non mancano i campioni e, soprattutto, i giocatori passati dalla nostra Serie A. Infine, sempre alle 20.45, da non perdere anche la prima vera amichevole della Germania, che non disputa le qualificazioni in quanto paese ospitante dei prossimi campionati europei. I tedeschi dunque ospiteranno il Belgio per una sfida emozionante – anche se non in termini di risultati e classifiche – e piena zeppa di campioni affermati.

Guida alle qualificazioni a Euro 2024: formula, gironi, partite e come vederle in tv


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Nazionali