Rubriche

I portieri che hanno servito almeno un assist nei top cinque campionati europei nel 2022/23

I portieri che hanno servito almeno un assist nei top cinque campionati europei nel 2022/23
Iconsport / DeFodi

Marco Carnesecchi della Cremonese è l'ottavo portiere a servire un assist nei top cinque campionati europei in questa stagione

Negli ultimi anni è leggermente aumentato il numero di portieri in grado di contribuire ai gol della propria squadra, non a quelli subiti bensì a quelli realizzati. Celebre il gol di Massimiliano Brignoli con il suo Benevento contro il Milan, che ha regalato ai campani il primo punto della loro stagione qualche campionato fa. Di gol negli ultimi anni, almeno in Serie A, non ne abbiamo visti, ma gli assist non sono mancati.

Nell'ultimo turno di campionato, il 25esimo, a questo elenco si è aggiunto anche Marco Carnesecchi, estremo difensore della Cremonese. In uno dei due gol di Cyriel Dessers c'è infatti lo zampino del portiere di proprietà dell'Atalanta, che ha innescato il compagno di squadra con un lancio lungo. In stagione, considerando i top cinque campionati europei, altri sette colleghi di Carnesecchi sono riusciti a fornire un assist ad un compagno di squadra. Non trattandosi di una classifica, ordineremo le posizioni dal calciatore che ha giocato meno partite in stagione a quello che ne ha invece giocate di più.

I portieri che hanno servito almeno un assist in stagione

Marco Carnesecchi (Cremonese): contro il Sassuolo, 25esima giornata di Serie A

Partiamo proprio dall'estremo difensore della Cremonese, che contro il Sassuolo ha giocato la 16esima partita del suo campionato. Campionato partito con un infortunio alla spalla che lo ha costretto a saltare le prime cinque giornate. Grande classico per gli assist dei portieri, anche nel suo caso si è trattato di un lancio lungo. Assist che però poteva rivelarsi di vitale importanza per il prosieguo della stagione e per la lotta salvezza. Minuto 82:20 sul cronometro, la Cremonese era sotto per 2-1 in casa del Sassuolo. Carnesecchi porta palla, esce dall'area di rigore e lascia partire un lancio lungo che termina in area avversaria nelle zone presidiate dal compagno di squadra Cyriel Dessers che, dopo aver trovato uno stop involontario di ginocchio, salta Consigli e beffa Erlic con una conclusione smorzata sul secondo palo. Il gol, a sette dal termine, sembrava essere quello del definitivo pareggio. Ci ha però pensato Nedim Bajrami con un gran tiro al volo su assist di trivela di Laurienté a portare nuovamente avanti i neroverdi.

Ciprian Tatarusanu (Milan): contro il Monza, 11esima giornata di Serie A

L'unico altro “italiano” presente in questa particolare statistica è il tanto criticato secondo portiere del Milan Ciprian Tatarusanu. Tornato a fare il secondo a causa del recupero di Mike Maignan, il rumeno nelle 16 partite giocate ha però trovato un assist. Assist arrivato nel corso dell'undicesima giornata contro il Monza. Minuto 15 nel corso del primo tempo e risultato ancora bloccato sullo 0-0; Tatarusanu batte una punizione dal limite trovando Brahim Diaz sul cerchio del centrocampo, lo spagnolo mette palla a terra e parte indisturbato verso la porta avversaria, trovando opposizione solamente una volta entrato in area ma quando ormai era troppo tardi, il suo tiro – complice la caduta – beffa per traiettoria anche il portiere avversario Di Gregorio, per il vantaggio dei suoi. Partita poi terminata 4-1 in favore dei rossoneri.

Pau Lopez (Marsiglia): contro lo Strasburgo, 13esima giornata di Ligue 1

Anche se non gioca più in Italia, dove lo abbiamo visto indossare la maglia della Roma, è un'altra vecchia conoscenza del campionato italiano ad occupare un posto in questa classifica. Il caso di Pau Lopez è molto simile a quello visto prima con Carnesecchi. Settimo minuto nel corso del primo tempo, il portiere spagnolo batte una punizione dal limite cercando la profondità nelle zone presidiate dal compagno di squadra Bamba Dieng; l'attaccante del Marsiglia va a contrasto con il difensore avversario ma nessuno dei due trova il pallone, che rimbalza a limite area e rimane nelle disponibilità dell'attaccante, che cerca il tiro al volo ma svirgola e finisce con il trovare un pallonetto che beffa il portiere avversario e porta avanti i suoi. Partita terminata 2-2.

Koen Casteels (Wolfsburg): contro l'Hertha Berlino, 17esima giornata di Bundesliga

Questa volta nessun legame con l'Italia. Partita a senso unico dominata dal Wolfsburg, che ha avuto la meglio per 5-0 dell'Hertha Berlino. Nel quinto gol c'è anche lo zampino dell'estremo difensore belga Koen Casteels. Lancio lungo sulla fascia nelle zone di Omar Marmoush, che stoppa, salta il diretto avversario grazie a qualche rimpallo e punta l'area di rigore avversaria dove, saltato un altro difensore, deposita in rete con un potente sinistro da distanza ravvicinata.

Steve Mandanda (Rennes): contro l'Auxerre, settima giornata di Ligue 1

Torniamo in Francia per l'assist trovato da Steve Mandanda nel 5-0 del suo Rennes ai danni dell'Auxerre. Minuto 77 nel corso del secondo tempo, con i suoi già avanti per 3-0, il portiere francese intercetta un pallone in area e vede Flavien Tait tutto solo sulla linea del centrocampo; parte quindi un lancio di piede in profondità, Tait semina i due difensori e con due colpi di testa prima stoppa il pallone e poi elude il tentativo di intervento del portiere, andando quindi a depositare in rete il poker dei suoi.

Alisson Becker (Liverpool): contro il Manchester City, 11esima giornata di Premier League

Andiamo per la prima volta nel massimo campionato inglese e torniamo nuovamente ad una vecchia conoscenza di quello italiano, di nuovo in casa Roma, Alisson Becker. Il portiere brasiliano non è nuovo a questo tipo di assist, ma questo è probabilmente il più importante di sempre, sia perché arrivato contro una delle favorite per il titolo come il Manchester City sia perché decisivo per la vittoria finale, con la partita che è terminata appunto 1-0. Minuto 74:52 nel corso del secondo tempo, con il risultato ancora bloccato sullo 0-0, Alisson blocca un tentativo di conclusione avversario e vede Salah solo contro un difensore in attacco, il rinvio di piede è dunque molto veloce e mentre lancia lungo il portiere brasiliano cade anche per terra; la palla arriva però a Salah che, con una finta di corpo da fuoriclasse, manda al bar Joao Cancelo e si trova campo libero verso la porta di Ederson, battuto con un piazzato di sinistro.

Jordan Pickford (Everton): contro il Nottingham Forest, terza giornata di Premier League

Dopo quello di Alisson questo di Pickford è probabilmente il più importante tra gli otto elencati, perché è valso il pareggio dei suoi. Si tratta degli unici due assist di quelli elencati che hanno portato effettivamente punti alla squadra di appartenenza. Minuto 87 nel corso della ripresa, l'Everton è sotto in casa e si avvia verso la terza sconfitta nelle prime tre giornate di Premier League, ma Pickford non è d'accordo. Il portiere inglese, uscito dalla sua area palla al piede, vede il taglio di Demarai Gray sulla trequarti avversaria, il lancio di piede è perfetto ed il compagno di squadra, dopo aver messo giù il pallone, batte il portiere avversario con un piazzato a fil di palo per l'1-1 finale.

Ederson (Manchester City): contro il Brighton, 13esima giornata di Premier League

E chiudiamo questa selezione con l'assist fornito da Ederson ad Haaland contro il Brighton. Minuto 20:57 del primo tempo e partita ancora bloccata, il brasiliano batte profondo un rinvio dal fondo nelle zone di Haaland, che fa rimbalzare il pallone per terra mandando a vuoto il portiere avversario, stoppa di petto per difendere palla dal difensore e deposita in porta per il vantaggio citizens. Partita poi terminata 3-1.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Rubriche