Nazionali

Qualificazioni Euro 2024, Inghilterra – Ucraina: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Qualificazioni Euro 2024, Inghilterra – Ucraina: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

L’Inghilterra di Gareth Southgate, grazie al successo con l’Italia nella prima giornata di qualificazioni a Euro 2024, si trova ora alla prima posizione nel Gruppo C. La nazionale dei Tre Leoni cercherà di mantenere questo posizionamento anche a seguito della partita di domenica 26 marzo prevista per le 18:00 contro l’Ucraina. Sono riportati qui i dettagli sulle due nazionali, sulle probabili formazioni, e su come seguire l’incontro in diretta TV e streaming.

Inghilterra – Ucraina

La nazionale dei Tre Leoni gode di un primo posto nel girone C per le qualificazioni ai prossimi europei grazie ad una vittoria contro gli azzurri di Mancini ottenuta giovedì 23 marzo con il primo turno. L’Inghilterra è stata autrice del suo successo specialmente durante il primo tempo, quando un goal di Declan Rice ha subito portato gli ospiti in vantaggio dopo 13 minuti di gioco. Questo vantaggio è poi stato raddoppiato sempre nel primo tempo grazie ad un rigore messo a segno da Kane poco prima dell’intervallo.

Per gli inglesi le cose si sono complicate nel secondo tempo, un goal di Retegui ha cercato di ristabilire l’equilibrio e gli azzurri hanno cercato il pareggio per tutta la durata della partita. Dobbiamo notare che l’ultimo quarto d’ora di gioco, recupero compreso, è stato giocato con soli 10 giocatori inglesi in campo per via dell’espulsione di Luke Shaw all’80’ in seguito a un doppio giallo. Il giocatore non potrà quindi scendere in campo con l’Ucraina per il match di domenica. L’esito finale per gli inglesi è comunque stato un 1 a 2.

A incontrare l’Inghilterra per il secondo turno di qualificazione agli europei ci sarà l’Ucraina di Rotan. L’ultima partita della squadra, giocata in Nations League a fine settembre 2022, si è conclusa con un pareggio per 0 a 0 contro la Scozia, ma va notato che nelle ultime 6 partite la nazionale ucraina non ha mai perso.

Andando a vedere il precedente più recente fra queste due squadre troviamo una vittoria netta dell’Inghilterra ai quarti di finale di Euro 2020. L’esito è stato di 0 a 4 con una doppietta di Harry Kane, un goal di Maguire e uno di Jordan Henderson. Ricordiamo comunque che l’Ucraina si è spesso dimostrata una squadra ostica da battere, e altrettanto spesso è riuscita a guadagnare qualificazioni per eventi sportivi importanti. Quella di domenica 26 marzo sarà la partita di debutto per l’Ucraina, che non ha giocato il primo turno di qualificazione perché nel gruppo C ci sono solo 5 squadre.

Orario di Inghilterra – Ucraina e dove vederla in TV o in streaming

L’Inghilterra di Southgate ospiterà l’Ucraina di Rotan a Wembley domenica 26 marzo alle 18:00 per il secondo turno di qualificazione a Euro 2024. La diretta dell’evento sarà messa a disposizione da Canale 20 e Sky Sport Football in televisione, mentre lo streaming sarà affidato a Now TV e Mediaset Play.

Consulta anche: Qualificazioni a Euro 2024: quali partite saranno trasmesse in TV e streaming

Inghilterra – Ucraina: probabili formazioni e convocati

Convocati Inghilterra

  • Portieri: Jordan Pickford (Everton), Aaron Ramsdale (Arsenal), Fraser Forster (Tottenham).
  • Difensori: Ben Chilwell e Reece James (Chelsea), Harry Maguire e Luke Shaw (Manchester United), John Stones e Kyle Walker (Manchester City), Marc Guéhi (Crystal Palace), Kieran Trippier (Newcastle).
  • Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Conor Gallagher (Chelsea), Jonathan Henderson (Liverpool), Kalvin Phillips (Manchester City), Declan Rice (West Ham).
  • Attaccanti: Harry Kane (Tottenham), Jack Grealish e Phil Foden (Manchester City), James Maddison (Leicester), Bukayo Saka (Arsenal), Ivan Toney (Brentford).

Probabile formazione Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; James, Stones, Maguire, Shaw; Bellingham, Rice; Saka, Rashford, Grealish; Kane. All.: Southgate

Convocati Ucraina

  • Portieri: Andriy Lunin (Real Madrid), Anatoliy Trubin (Shakhtar Donetsk), Mykyta Shevchenko (Oleksandriya).
  • Difensori: Mykola Matviyenko (Shakhtar Donetsk), Oleksandr Karavayev (Dynamo Kyiv), Vitaliy Mykolenko (Everton), Eduard Sobol (Strasburgo), Illya Zabarnyi (Bournemouth), Denys Popov (Dynamo Kyiv), Oleksandr Svatok (Dnipro -1), Denys Miroshnichenko (Oleksandriya), Eduard Sarapiy (Dnipro -1).
  • Centrocampisti: Taras Stepanenko (Shakhtar Donetsk), Serhiy Sydorchuk (Dynamo Kyiv), Oleksandr Pikhalyonok (Dnipro -1), Ruslan Malinovskyi (Marsiglia), Vitaliy Buyalskyi (Dynamo Kiyv), Heorhiy Sudakov (Shakhtar Donetsk), Artem Bondarenko (Shakhtar Donetsk), Yevhen Konoplyanka (Cracovia).
  • Attaccanti: Mykhailo Mudryk (Chelsea), Viktor Tsyhankov (Girona), Roman Yaremchuk (Club Brugge), Artem Dovbyk (Dnipro -1), Oleksandr Zinchenko (Arsenal).

Probabile formazione Ucraina (4-3-3): Lunin; Tymchyk, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Ignatenko, Stepanenko, Malinovsky; Yarmolenko, Dovbyk, Mudryk. All.: Rotan

Il girone di Inghilterra e Ucraina

Le due nazionali protagoniste della sfida delle 18:00 di domenica 26 marzo fanno entrambe parte del Gruppo C per le qualificazioni a Euro 2024. Questo girone non è dei più semplici, nonostante sia formato da sole 5 squadre, infatti l’Italia non è stata per nulla fortunata nel sorteggio. Ricordiamo che solo le prime due squadre classificate nel girone potranno accedere direttamente a Euro 2024,. In caso di mancata qualificazione diretta, l’Italia dovrà disputare i play-off.

Al momento l’Inghilterra gode del posizionamento migliore grazie a un primo posto, a pari merito con la Macedonia del Nord, ottenuto tramite la vittoria con l’Italia al Maradona per il primo turno di qualificazione con due goal segnati e un solo subito.

Segue l’Ucraina, attualmente al terzo posto con 0 punti e ancora nessuna partita giocata per le qualificazioni. Chiudono il girone Italia e Malta, entrambe reduci da una sconfitta nel primo turno. L’incontro fra queste ultime due nazionali sarà domenica 26 marzo alle 20:45.

Inghilterra – Ucraina: precedenti, statistiche e curiosità

In Nations League l’Ucraina ha ottenuto buoni risultati nelle ultime giornate. Ha visto infatti due pareggi, uno contro l’Irlanda e uno contro la Scozia, e 3 vittorie, nelle quali è sempre riuscita a non subire goal.

Nelle ultime 4 partite, una giocata per le qualificazioni a Euro 2024, tutte le altre ai mondiali in Qatar, l’Inghilterra di Southgate è sempre riuscita a segnare almeno un goal. Inoltre in queste partite ha subito solo 2 reti in 4 incontri, una dalla Francia e una dall’Italia.

Nelle ultime 3 partite giocate dalla nazionale inglese, il capitano Harry Kane è sempre riuscito a segnare. In due occasioni su rigore, in una su azione.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali