Nazionali

Qualificazioni Euro2024, Spagna-Norvegia: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Qualificazioni Euro2024, Spagna-Norvegia: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Sabato 25 marzo andrà in scena Spagna – Norvegia, gara valida per la prima giornata del Gruppo A delle qualificazioni ad EURO2024. Ecco tutto quello che devi sapere sul match de “La Rosaleda” di Malaga!

Spagna – Norvegia

La nazionale spagnola, “La roja“, guidata dal nuovo commissario tecnico Luis de la Fuente, tornerà ufficialmente in campo dopo i deludenti ottavi di finale del mondiale in Qatar, persi ai calci di rigore contro la nazionale marocchina. Questi 4 mesi sono stati ricchi di cambiamenti: lo storico CT Luis Enrique ha rassegnato le dimissioni, Sergio Ramos e Sergio Busquets si sono ritirati. Per la prima volta dal 2010, non sarà presente un campione del mondo. Una nazionale, quella spagnola, che dovrà ripartire dalle certezze del mondiale: i giovani. De la Fuente si affiderà ai tanti talenti che sono maturati in quest'ultima stagione: Gavi, Pedri, Dani Olmo, Balde e una panchina di grande livello composta da Joselu (secondo miglior marcatore della Liga spagnola, dietro Lewandowski) e Gerard Moreno. Richiamato dopo 5 anni Nacho, difensore del Real Madrid. Torna in nazionale anche il portiere del Chelsea, Kepa. Spazio anche per l'ex Napoli Fabian Ruiz. De la Fuente esordirà senza stravolgere il modulo utilizzato da Luis Enrique. Sarà dunque 4-3-3, un modulo che fa del possesso palla il suo punto di forza. Il lavoro degli attaccanti, che dovrebbero essere Morata, Dani Olmo e Iago Aspas, sarà facilitato dai 3 centrocampisti dai piedi buoni: i due catalani Gavi e Pedri, insieme al fantasista dell'Arsenal, Dani Ceballos.

In vista degli Europei di Germania 2024 (qui la guida alle qualificazioni), la Norvegia ha tutte le carte in regola per pensare in grande. Sfortunatamente, almeno per le prossime due partite, non potrà contare sul suo gioiello Erling Haaland, costretto al forfait per infortunio. Il bomber del Manchester City salterà le partite contro Spagna e Georgia. Perderemo anche il clamoroso confronto tra l'alieno del City e quello del Napoli: Kvara. Erling si ferma sul più bello, soprattutto dopo aver messo a segno 9 gol in 7 giorni! La Norvegia non potrà quindi contare sui suoi gol. Non sembra preoccupato il CT norvegese Solbakken, che commenta così la situazione: “Fortunatamente in questo gruppo c'è ancora molta fiducia, talento e coesione per conquistare punti nelle prossime partite. Non arretreremo di un millimetro, ma continueremo il nostro lavoro per essere preparati al massimo per sabato e martedì”. Le due ultime amichevoli disputate dalla nazionale norvegese risalgono allo scorso novembre e sono terminate con una vittoria e un pareggio, rispettivamente contro Irlanda e Finlandia. Un risultato non perfetto, giustificato anche dall'assenza di Haaland, il quale però non sarà disponibile neanche nelle prossime due partite. Quanto peserà la sua indisponibilità? Norvegesi che si affideranno al più classico dei moduli, il 4-4-2. Si schiereranno quindi con due punte molto fisiche: Sorloth e Solbakken, supportati da due esterni di gamba e dai piedi buoni, come Odegaard e Daehli. In mezzo, due mediani molto rapidi: Berg e Thorsby.

La terna arbitrale in vista di Spagna – Norvegia sarà interamente francese: la direzione della gara è stata affidata a Benoît Bastien, gli assistenti saranno Hicham Zakrani e Aurélien Berthomieu, mentre Thomas Leonard sarà il quarto uomo.

Orario di Spagna – Norvegia e dove vederla in TV o in streaming

La partita Spagna – Norvegia è in programma sabato 25 marzo 2023 alle 20:45 allo stadio La Rosaleda di Malaga. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky Sport. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo, tramite il servizio di Sky Go. Sempre in streaming sarà possibile al match tramite NowTV.

Spagna – Norvegia : probabili formazioni e convocati

Convocati Spagna

  • Portieri: Kepa (Chelsea), Robert Sánchez (Brighton), David Raya (Brentford).
  • Difensori: Gayá (Valencia), Balde (Barcellona), Laporte (Manchester City), Iñigo Martinez (Athletic Bilbao), Nacho, Carvajal (Real Madrid), David García (Osaauna), Pedro Porro (Tottenham).
  • Centrocampisti: Rodri (Manchester City), Zubimendi, Mikel Merino (Real Sociedad), Gavi, Pedri (Barcellona) Fabián Ruiz (PSG), Ceballos (Real Madrid).
  • Attaccanti: Morata (Atletico Madrid), Dani Olmo (Lipsia), Nico Williams (Atletico Madrid), Bryan Gil (Siviglia), Oyarzabal (Real Sociedad), Iago Aspas (Celta), Joselu (Espanyol) Gerard Moreno (Villarreal).

Probabile formazione Spagna(4-3-3): Kepa; Balde, Laporte, Nacho, Carvajal; Gavi, Ceballos, Pedri; Morata, Dani Olmo, Iago Aspas. All. De La Fuente

Convocati Norvegia

  • Portieri: Jacob Karlstrom (Molde FK), Egil Selvik (FK Haugesund), Orjan Nyland (RB Lipsia)
  • Difensori: Kristoffer Ajer (FC Brentford), Leo Ostigard (Napoli), Andreas Hanche-Olsen (Magonza), Stian Gregersen (Bordeaux), Stefan Strandberg (Valerenga Fotball), Birger Meling (Stade Rennais FC), Fredrik Bjorkan (FK Bodo/Glimt), Julian Ryerson (Borussia Dortmund), Marcus Pedersen (Feyenoord).
  • Centrocampisti: Fredrik Aursnes (Benfica), Sander Berge (Sheffield United), Patrick Berg (FK Bodo/Glimt), Morthen Thorsby (Union Berlin), Hugo Vetlesen (FK Bodo/Glimt), Martin Odegaard (Arsenal), Kristian Thorstvedt (Sassuolo), Mats Daehli (Norimberga).
  • Attaccanti: Mohamed Elyounoussi (Southampton), Ola Solbakken (Roma), Erling Haaland (Manchester City), Strand Larsen (Celta Vigo), Alexander Sorloth (Real Sociedad), Ola Brynhildsen (Molde FK)

Probabile formazione Norvegia (4-4-2): Nyland; Meling, Ostigard, Strandberg, Pedersen; Odegaard, Berg, Daehli, Thorsby; Solbakken, Sorloth. All. Solbakken

Il girone di Spagna e Norvegia

Il Gruppo A è il girone in cui si sfideranno Spagna e Norvegia. Insieme a queste due nazionali, sono presenti anche quelle di Cipro, Georgia e Scozia, in un girone che vede la Spagna come favorita. La prima partita del gruppo A è prevista alle ore 15:00 di sabato 25 marzo, quando si sfideranno Scozia e Cipro. Sarà poi il turno di Spagna e Norvegia, alle ore 20:45 di sabato. La Georgia sarà poi impegnata contro la Norvegia nella gara delle 18:00 di martedì 28 marzo. La sfida finale di questa sosta delle nazionali si terrà martedì sera alle 20:45, quando si giocherà Scozia – Spagna.

Spagna – Norvegia: precedenti, statistiche e curiosità

Le due squadre sono tornate ad affrontarsi solo nel 2019 dopo una lunga pausa. I precedenti tra queste due nazionali sorridono alla Spagna, che ha vinto 5 partite, contro l'unica vittoria norvegese, risalente a Euro2000. Quando ha giocato in casa, la Spagna non ha mai perso contro la Norvegia. L'ultima partita tra Spagna e Norvegia risale all'ottobre del 2019, quando il match terminò 1-1. Autori del gol, Saul Niguez e King, oggi nemmeno convocati dalle proprie nazionali. Sul tabellino complessivo, 8 gol in favore della Spagna e 4 in favore della Norvegia nelle ultime 5 partite europee. Si preannuncia una sfida ricca di gol e spettacolo!


Christian Pacchiano

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Nazionali