Calciomercato

Calciomercato Inter, Barella nel mirino delle big d’Europa: il piano di Marotta per blindare il centrocampista

Calciomercato Inter, Barella nel mirino delle big d’Europa: il piano di Marotta per blindare il centrocampista
Iconsport / IPP

Calciomercato Inter, il futuro del centrocampista dell’Inter dipenderà dalla qualificazione in Champions League. Nicolò Barella, che ha avuto una stagione straordinaria con la maglia nerazzurra, è nel mirino di diverse squadre europee che vorrebbero aggiungere quantità e qualità al proprio centrocampo. Tra queste ci sono il Paris Saint-Germain e il Liverpool. Barella però ha dichiarato di essere felice all’Inter e di voler restare con la squadra di Inzaghi.

Calciomercato Inter: il futuro di Barella dipenderà dagli introiti UEFA

Il futuro di Nicolò Barella è legato al destino dell’Inter in Champions League. La squadra di Inzaghi è al sesto posto in campionato a -7 dalla Lazio che è seconda. La Beneamata sta lottando per confermarsi tra le prime quattro in classifica e garantirsi l’accesso alla massima competizione europea per il 2023-24. Questo obiettivo è fondamentale per le casse della società di Zhang, che senza l’iniezione di cash del tesoretto UEFA dovrà necessariamente tirare un po’ la cinghia.

In caso di mancata qualificazione, sarà difficile per l’Inter trattenere Barella, il centrocampista ex Cagliari che ha un contratto fino al 30 giugno 2026. Il giocatore, infatti, è molto richiesto sul mercato e ha dimostrato il suo valore con ottime prestazioni. Quest’anno ha disputato 42 partite con 8 gol e 8 assist tra tutte le competizioni, contribuendo al successo contro il Benfica con uno splendido gol nei quarti di finale. La sua valutazione su transfermarkt è salita a 70 milioni di euro, rendendolo uno dei centrocampisti più quotati al mondo.

Calciomercato Inter, futuro Barella in bilico: da Liverpool a PSG, tutte le pretendenti

Barella è nel mirino del PSG, Nasser Al-Khelaïfi lo vorrebbe portare a Parigi per rinforzare il proprio centrocampo. Il club francese è pronto a fare un’offerta all’Inter per il giocatore, che ha impressionato con le sue doti tecniche e fisiche nel corso degli anni. A spingere per il suo arrivo ci sarebbe anche il suo compagno in nazionale Marco Verratti, che lo considera un amico e una grande aggiunta sulla mediana del club transalpino. Dal canto suo il classe 1997 è felice alla Beneamata, dove si è ambientato bene e ha vinto uno scudetto. 

Barella potrebbe avere il desiderio di giocare in Champions League il prossimo anno e di sfidare le migliori squadre d’Europa, inoltre, potrebbe essere tentato da una nuova esperienza lontano da San Siro, dove avrebbe la possibilità di crescere ulteriormente e di guadagnare di più. Il PSG, infatti, ha una grande disponibilità economica e potrebbe offrirgli un contratto molto ricco. Barella dovrà quindi valutare attentamente il suo futuro e decidere se restare fedele all’Inter o cambiare aria.

Calciomercato Inter, il Liverpool piomba su Nicolò Barella

Liverpool su Barella: i rumors delle ultime ore hanno scatenato la furia della tifoseria nerazzurra. Il centrocampista italiano è uno degli obiettivi di calciomercato dei Reds, per iniziare il rebuilding a centrocampo e per dare più qualità e dinamismo alla squadra di Klopp. Il centrocampista della Nazionale azzurra sarebbe un innesto perfetto per il Liverpool, che potrebbe sfruttare la sua capacità di inserimento, la sua visione di gioco e la sua grinta. 

La notizia dell’interesse dei Reds ha però fatto infuriare i tifosi dell’Inter attraverso i social, che hanno manifestato il loro malcontento e hanno chiesto alla società di non resistere alle avances per il giocatore. Barella potrebbe lasciare la Beneamata se il club nerazzurro non dovesse partecipare alla prossima Champions League 2023-24, un obiettivo fondamentale per il suo futuro. 

La sua valutazione è di 70 milioni di euro, una cifra che non spaventa il PSG e il Liverpool, né tutte le altre pretendenti. Il primo obiettivo della squadra di Klopp è però Jude Bellingham del Borussia Dortmund, che tuttavia ha un prezzo del cartellino elevato; intorno ai 150 milioni di euro. Per questo la società inglese punta a “risparmiare” visto che Barella costerebbe più o meno la metà rispetto al gioiellino inglese dei gialloneri di Germania.

Calciomercato Inter: Barella sul mercato? 

La società di Zhang ha un debito di circa 250 milioni di euro secondo le notizie che circolano, il club potrebbe cedere alcuni big a fine stagione, soprattutto in caso di mancato accesso alla UEFA Champions League. Barella potrebbe essere uno dei sacrificati per fare cassa e sanare i conti. Il Bayern Monaco era una delle squadre interessate però, sembra essersi defilato dalla corsa per il giocatore.

Il centrocampista dell’Inter era stato seguito in passato dai bavaresi, che volevano portarlo all’Allianz Arena per rafforzare il proprio centrocampo. Con l’arrivo di Tuchel sulla panchina dei campioni di Germania, però, le strategie potrebbero essere cambiate. Il tecnico tedesco avrebbe altri obiettivi per il mercato e non considererebbe Barella una necessità. Su di lui c’è la fila con PSG e Liverpool in prima linea e Atletico Madrid, Real e United poco dietro. 

La strategia di Marotta per convincere Barella 

La priorità di Giuseppe Marotta per l’Inter è di rinnovare Barella e rafforzare la squadra. Il direttore sportivo nerazzurro ha un compito difficile: gestire il bilancio del club e allo stesso tempo mantenere competitiva la squadra. Da un lato, la cessione del 26enne ex Cagliari porterebbe cash da investire per il mercato visto che il centrocampista è molto richiesto e ha una valutazione elevata. 

Tuttavia la mezzala sarda è un giocatore fondamentale per lo scacchiere di Simone Inzaghi e l’obiettivo della dirigenza nerazzurra è di avere il giocatore in rosa a lungo. Il ds nerazzurro vuole persuadere Barella a restare e offrirgli un adeguamento economico. Allo stesso tempo, vuole rinforzare la squadra con innesti mirati e di qualità. Per farlo, dovrà cedere alcuni esuberi e sfruttare le opportunità di mercato. Marotta ha dimostrato in passato di saper fare bene il suo lavoro e di avere il polso della situazione. Il futuro dell’Inter dipenderà anche dalla sua sagacia e dalle sue abilità manageriali.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Calciomercato