Calciomercato

Calciomercato, Leao incanta e convince il Milan: quanto guadagnerà dopo il rinnovo di contratto

Calciomercato, Leao incanta e convince il Milan: quanto guadagnerà dopo il rinnovo di contratto
Iconsport / Cesare Purini

Ieri sera Rafael Leao ha segnato una doppietta al Napoli nella partita vinta 4-0 dal Milan, dimostrando ancora una volta il suo talento e la sua importanza per la squadra rossonera. Scopriamo quali sono le ultime indiscrezioni sul rinnovo del giovane attaccante portoghese e quale potrebbe essere il suo ingaggio

Rafael Leao è diventato uno dei giocatori più importanti del Diavolo da quando si è unito alla squadra nel 2019. L’esterno sinistro dell’attacco rossonero è stato il protagonista della 28ª giornata di campionato, con due gol nella vittoria per 4-0 contro la capolista Napoli di Luciano Spalletti. Prima della sfida del Maradona, Leao aveva già dato segnali positivi con la sua nazionale, segnando gol, procurando assist e un rigore poi fallito da lui stesso contro il Lussemburgo.

Leao si è sbloccato: le ultime dichiarazioni del giocatore

Recentemente Rafael Leao ha parlato del suo rapporto con Zlatan Ibrahimovic e l’importanza dell’attaccante svedese nella sua crescita.  “Me lo tengo vicino tutti i giorni. È un esempio. Mi ha insegnato l’importanza del chiedere e del restare concentrato. Parliamo sempre. Non come professionisti o colleghi, ma come uomini“. 

Rafa ha messo fine alla sua astinenza da gol che durava da metà gennaio nel match contro il Lecce di Baroni. Queste le sue parole ai microfoni dopo il successo con il Napoli “Le parole da fuori ci caricano, ho avuto un paio di mesi un po’ complicati, adesso mi sono ritrovato grazie ad allenatore e squadra”. 

Leao su Kvara

A fine match dopo il 4-0 si è scambiato la maglia con Khvicha Kvaratskhelia e ha espresso la sua ammirazione per il talentuoso giocatore georgiano del Napoli. “Abbiamo ascoltato qualche parola da fuori che ci ha dato energia in più. Io comunque voglio solo rispondere in campo.

Mi piace ascoltare il mio allenatore, le persone fuori dal club non mi interessano. Le cose che arrivano da fuori però mi caricano. Ho avuto un paio di mesi un po’ complicati, adesso mi sono ritrovato grazie al mio allenatore e alla mia squadra. La maglia di Kvara? Sono un suo grande fan, mi piace quello che fa in campo. Penso sia simile a me, gli piace puntare l’avversario. Sta facendo una grande stagione”. 

Non aveva mai segnato ai partenopei nella sua carriera, ora la sua mente è sgombra da pensieri e a beneficiarne è stata tutta la squadra; dalle prestazioni monstre sulla mediana di Sandro Tonali e Ismaël Bennacer, fino al gol strepitoso di Alexis Saelemaekers. Stefano Pioli ha commentato così il ruolo di Leao al Milan:”In questa squadra c’è solo un giocatore che può andare dove vuole, ed è Leao”.

Quanto guadagnerà Leao dopo il rinnovo del contratto?

Ad oggi l’ex Lille sta negoziando un rinnovo di contratto con il Milan, ed è stato riferito che l'accordo potrebbe portare a un aumento del suo stipendio annuale. Stefano Pioli è consapevole del grande potenziale offensivo di Rafael Leao, che lo rende un'arma importante per la squadra. D'altra parte, l’ala sinistra portoghese aveva bisogno di una prestazione di livello elevato per ritrovare la fiducia nei propri mezzi e dimostrare di essere ancora in grado di essere decisivo. Grazie alla sua forza fisica e alla sua abilità nel dribbling, Rafael Leao si è confermato un giocatore capace di fare la differenza in campo, diventando un punto di riferimento fondamentale per il Milan e per i suoi tifosi.

Paolo Maldini si sta impegnando al massimo  per raggiungere il tanto desiderato rinnovo di contratto di Rafael Leao, il quale scadrà nel giugno del 2024. L'obiettivo primario per la società rossonera è quello di chiudere al più presto possibile un accordo con l’asso lusitano. Dopo mesi di trattative intense che non hanno prodotto alcun risultato tangibile, sembra che le parti siano giunte al momento decisivo. Il Milan ha presentato un'offerta sostanziosa, con uno stipendio annuale di sette milioni di euro, nella speranza di convincere Leao a rimanere al club e contribuire ai successi del Diavolo. Ora spetta al classe 99’ di Almada l’ultima parola per allontanare le sirene di calciomercato e l’interesse delle big in Europa.

Se arriverà la fumata bianca, Rafael Leao diventerà il giocatore che guadagnerà di più nella rosa di Stefano Pioli. La prestazione stratosferica dell’ex Sporting e Lille potrebbe in un certo senso facilitare il prosieguo della trattativa per il rinnovo.“Questa partita è stata importante per il campionato, vogliamo raggiungere il nostro obiettivo che è stare vicino al Napoli. Le partite in Champions saranno altre partite e ora pensiamo all’Empoli. Aver segnato è un’emozione incredibile, ma anche se oggi non avessi segnato sarei stato contento lo stesso, perché abbiamo fatto una partita molto bella. Una partita incredibile, da squadra” ha detto Leao nel dopo-partita.

La multa dello Sporting per Leao: i retroscena

Nonostante i passi avanti compiuti nei negoziati per il prolungamento del contratto di Rafael Leao con il Milan, c'è ancora un ostacolo importante da superare: la sanzione economica da corrispondere allo Sporting Lisbona, che ammonta a 16,5 milioni di euro. Il club rossonero sembra essere deciso a non accollarsi l'onere di pagare completamente la multa o di partecipare al versamento con una quota.

L'entourage del giovane attaccante portoghese sta lavorando attivamente per trovare una soluzione che possa accontentare sia il Milan che lo Sporting Lisbona e sbloccare il resto delle trattative per il rinnovo. Tuttavia, la somma da pagare rappresenta ancora un ostacolo importante da superare e resta da capire come e se sarà possibile trovare un escamotage che possa soddisfare tutte le parti interessate.


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Calciomercato