Champions League

Champions League, Napoli-Milan: orario, probabili formazioni, e dove vederla in TV

Champions League, Napoli-Milan: orario, probabili formazioni, e dove vederla in TV
Iconsport / Jonathan Moscrop

Si torna in campo con il ritorno dei quarti di finale di Champions League, il Napoli proverà a ribaltare la sconfitta dell'andata contro il Milan tra le mura amiche: in palio la semifinale

Napoli-Milan

Momento di forma non perfetto per il Napoli, che è forse nel calo peggiore di tutta l'incredibile stagione avuta fino ad ora. Dopo la brutta batosta interna contro il Milan in campionato (una delle peggiori sconfitte interne nella storia dei campani), i partenopei sembravano essersi ripresi grazie alla vittoria nella giornata successiva contro il Lecce. Dopo i pugliesi ancora una volta il Milan, nella partita di andata dei quarti di finale, che ha visto i campani cadere ancora una volta contro i rossoneri (il report del match di andata). Questa volta la risposta in campionato non è arrivata, con il Napoli che ha pareggiato in casa contro il Verona, penultima forza del campionato di Serie A. Avendo ormai praticamente in pungo la vittoria del terzo scudetto della storia, la partita più importante dell'anno per il Napoli diventa proprio questa contro il Milan, che in caso di esito positivo potrebbe portare alla prima semifinale nella storia del club partenopeo, che prima di questa stagione non era riuscito mai ad andare oltre gli ottavi di finale nella sua storia.

Anche il Milan non è nello stato di forma migliore della sua stagione, con i rossoneri che nelle ultime otto partite ne ha vinte solamente due, proprio le due contro il Napoli; poi per i rossoneri sono arrivati quattro pareggi e due sconfitte. Avendo vinto la partita di andata, i ragazzi di Pioli partono con i favori del pronostico, visto come sono andate proprio le ultime due contro i campani, ma un gol di scarto al Diego Armando Maradona non sarà per niente facile da difendere. La posta in palio è altissima, potrebbe infatti portare alla seconda semifinale di Champions League della storia tutta italiana (il racconto della prima volta). In Serie A le cose non stanno andando benissimo ed i rossoneri sono in piena lotta proprio per un posto nei gironi della prossima Champions. In questo momento l'attenzione sarà però tutta riversata nel ritorno dei quarti di finale.

Orario di Napoli – Milan e dove vederla in tv o in streaming

La partita tra Napoli e Milan si giocherà martedì 18 aprile alle ore 21:00 al Diego Armando Maradona di Napoli. Il match sarà trasmesso in diretta ed in chiaro sulle reti Mediaset, in particolare su Canale 5. Per chi possiede un abbonamento, sarà anche visibile sulle reti Sky, ed in particolare su Sky Sport (251 del satellite). Sarà possibile vedere in diretta il match anche su Infinity e su NOW. Sarà ovviamente possibile seguirla anche in streaming su Sky Go, tramite l'applicazione scaricabile su qualsiasi smartphone, tablet e pc.

Napoli – Milan: probabili formazioni

Probabile formazione Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Luciano Spalletti

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, T.Hernandez; Krunic, Tonali; Diaz, Bennacer, Leao; Giroud. All. Stefano Pioli

Il Napoli si qualifica se

Il Napoli ha solamente un risultato su tre per poter festeggiare la semifinale: la vittoria. Qualsiasi cosa meno porterebbe ad una eliminazione. Ci sono però due scenari. In caso di vittoria con un solo gol di scarto, essendo che non è più valida la regola del gol doppio fuori casa, si andrebbe ai tempi supplementari ed eventualmente ai calcio di rigore. In caso di vittoria con due o più gol di scarto sarebbero i partenopei ad accedere al turno successivo.

Il Milan si qualifica se

Per ovvi motivi al Milan andrebbero bene due risultati su tre per poter passare direttamente in semifinale, con il terzo si dovrebbero fare i conti. Nello specifico in caso di pareggio o vittoria rossonera, con qualsiasi punteggio, la semifinale andrebbe al Milan. Il discorso ovviamente cambierebbe in caso di sconfitta. Se il Napoli dovesse imporsi con un solo gol di scarto, si andrebbe ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. Se il Napoli dovesse imporsi con due o più gol di scarto il Milan verrebbe eliminato.

Napoli – Milan: precedenti, statistiche e curiosità

Il Napoli potrebbe conquistare un posto in semifinale di Champions League per la prima volta nella storia del club. Non si tratterebbe però della prima semifinale europea, dato che vanta questo piazzamento in Coppa delle Coppe (1976-77) e in Europa League (2014-15). Il Milan, invece, non raggiunge le semifinali di Champions League dalla stagione 2006-07, quella in cui vinse anche la competizione. In totale ne ha collezionate 15. Bennacer è il nono marcatore differente del Milan in questa Champions League, solo Manchester City e Napoli (11 ciascuna) ne contano di più. Ismaël Bennacer è inoltre il quarto giocatore africano a trovare il gol con la maglia del Milan in Champions League, dopo George Weah, Kevin-Prince Boateng e Sulley Muntari. Il Milan è rimasto imbattuto in tutte le sei gare giocate in Champions League contro avversarie italiane (3V, 3N) e nel parziale ha tenuto la porta inviolata cinque volte. Il Milan ha vinto due incontri consecutivi contro il Napoli considerando tutte le competizioni per la prima volta dal 2010/11, in quell'occasione entrambi in Serie A. Il Milan ha tenuto la porta inviolata in cinque incontri consecutivi di Champions League per la prima volta dall'edizione 2004/05, quando arrivò a sette. Brahim Díaz è il giocatore che è stato coinvolto in più gol contro il Napoli in questa stagione considerando tutte le competizioni: tre (una rete e due assist).


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Champions League