Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i ballottaggi della 28^ giornata: Abraham e Lookman ancora in panchina, torna titolare Simone Bastoni

Consigli fantacalcio, i ballottaggi della 28^ giornata: Abraham e Lookman ancora in panchina, torna titolare Simone Bastoni
Iconsport / Marco Alpozzi

A poche ore dal calcio di inizio della 28^ giornata di Serie A, facciamo luce sui dubbi che hanno accompagnato gli allenatori durante la settimana

Buongiorno a tutti e ben ritrovati amici fantallenatori, questa sera prenderà il via la 28^ giornata di Serie A. Dopo aver letto i nostri consigli – che trovate a questo link – su chi schierare e chi evitare per questa giornata di fantacalcio, vi invitiamo a togliervi qualche dubbio dell'ultimo minuto attraverso un'analisi dei ballottaggi che hanno tenuto banco durante la settimana. Ci sono sorprese della vigilia? Il mio attaccante giocherà titolare? Ho qualche speranza che il mio ultimo difensore subentri ed eviti di farmi giocare con l'uomo in meno? Queste e tante altre domande troveranno risposta nelle righe seguenti.

Cremonese – Atalanta 

In casa grigiorossi, Ballardini riproporrà la coppia d'attacco formata da Tsadjout e Dessers, ma attenzione a Ciofani che si è sempre ben disimpegnato quando chiamato in causa. In mediana più Meitè di Galdames, mentre in difesa si giocano una maglia Ferrari e Aiwu, con il primo favorito

Neanche convocato Koopmeiners, Gasperini si affida ancora a Ederson, accanto a lui l'altro olandese De Roon. Ancora panchina per Lookman a cui verrà preferita la coppia Hojlund-Zapata. Favorito Mahele per la fascia sinistra, con Ruggeri pronto a subentrare.

Inter – Fiorentina

Con l'infortunio di Calhanoglu, Inzaghi deve affidarsi a Mkhitaryan a centrocampo, con Brozovic da regista. In difesa vista l'assenza di Skriniar, ci sarà Darmian a sostituirlo. Occhio alle condizioni di Bastoni che non è al meglio, se non dovesse farcela sarà sostituito da De Vrij, con Acerbi spostato sulla sinsitra. In attacco confermato il tandem Lukaku-Lautaro, mentre ci sarà una chance per Gosens in fascia.

Solite incertezze dalla cintola in su nella formazione di Italiano. Sicuri del posto, Bonaventura e Cabral, mentre Gonzalez, Barak e Saponara faranno staffetta con Ikonè, Kouamè e Sottil.

Juventus – Hellas Verona

Tra acciacchi e squalifiche, Allegri deve rivedere il suo 11 titolare. A centrocampo ballottaggio aperto tra Miretti e Barrenechea con l'italiano che dovrebbe aver recuperato ed è ampiamente in vantaggio. Da valutare le condizioni di Kostic che è tornato claudicante dalla nazionale, se non dovesse farcela verrà spostato De Sciglio a sinistra con Cuadrado sull'altra fascia. In attacco, possibile staffetta Kean-Di Maria, visto che l'argentino si allenerà solo una volta dopo esser tornato dall'argentina.

Un dubbio per reparto per mister Zaffaroni che deve scegliere tra Lasagna e Kallon per affiancare Gaich: al momento ci aspettiamo l'ex Carpi titolare. In difesa Dawidowicz o Ceccherini, mentre il rientrante Miguel Veloso si candida per una maglia al centro del campo.

Bologna – Udinese 

Siamo ormai abituati al toto attaccante per la formazione felsinea. Questa volta Thiago Motta dovrebbe scegliere Barrow come prima punta, con Zirkzee che – anche se recuperato – finirebbe ancora in panchina. In mediana, Dominguez è in vantaggio su Moro, mentre Soriano non dovrebbe partire dall'inizio a vantaggio di uno scalpitante Kyriakopoulos.

Difesa da reinventare per mister Sottil che non ha a disposizione per squalifica due terzi dei titolari. Verosimilmente saranno utilizzati Ebosele e Masina ai fianchi di Bijol. A centrocampo Lovric e Samardzic dovrebbero partire dall'inizio ma occhio alla possibilità di vedere Pereyra mezz'ala con l'inserimento di Success al fianco di Beto.

Monza – Lazio

Formazione praticamente fatta nella testa di Palladino, che vista l'assenza di Pessina – squalificato – lo sostituirà con Machin. In difesa mancherà invece Izzo, sostituito da Marlon in vantaggio su Donati. In attacco Caprari e Petagna, anche se quest'ultimo deve giocarsi il posto con Mota.

Con i rientro di Immobile, Sarri può riaffidarsi al suo 11 tipo. Unica defezione quella di Marusic che sarà sostituito da Lazzari. A centrocampo, Cataldi e Vecino si avvicenderanno per comandare le operazioni.

Spezia – Salernitana

Squalificato Nzola, spazio alla coppia Shomurodov – Verde in attacco. Potrebbe rivedersi Bastoni da titolare dopo il lungo infortunio. A centrocampo candidatura forte di Zurkowski che si gioca la maglia con Ekdal, mentre in difesa Amian deve guardarsi dal rientrante Holm.

Anche tra i campani ci potrebbe essere il ritorno da titolare di Maggiore che si gioca la titolarità con Bohinen. In attacco dovrebbe esserci Dia che però deve smaltire le fatiche della convocazione in nazionale, quindi attenzione a Piatek.

Roma – Sampdoria

Con quattro squalificati, Mourinho deve inventarsi la difesa e parte del centrocampo. Accanto a Smalling ci sarà Llorente e sarà retrocesso Celik nell'inedito ruolo di braccetto destro. A centrocampo assieme a Matic agirà Wijnaldum, mentre le fasce saranno presidiate da Zalewski e Spinazzola. Unico dubbio pesante è per la maglia di centravanti, dove Belotti sembra ancora favorito su Abraham.

Stankovic ha già sciolto la maggior parte dei ballottaggi nella sua testa. Resta da capire solo se a completare la difesa con Amione e Murillo – Nuytinck è squalificato – ci sarà Gunter oppure Oikonomu. Si rivede tra in convocati Lammers che potrebbe affiancare Gabbiadini già dal 1′.

Napoli – Milan

Spalletti ha intenzione di lanciare un messaggio chiaro ai prossimi avversari di Champions. Undici tipo in campo con qualche possibilità di cambiare le carte in tavola nel corso del match. Dubbio Olivera – Mario Rui con il portoghese che però dovrebbe finire in panchina.

Durante la sosta per le Nazionali, Pioli ha lavorato per tornare al modulo che aveva portato il Milan fino al tricolore. Per questo ci aspettiamo il ritorno alla difesa a 4, con Calabria che riprede il suo posto in fascia. Attenzione alla candidatura di Krunic che potrebbe fornire un'alternativa a B. Diaz sulla trequarti per avere uno schermo su Lobotka.

Empoli – Lecce

Due dubbi per Zanetti, entrambi a centrocampo. Akpa Akpro e Marin sono al momento favoriti su Haas e Grassi. In porta ci sarà ancora Perisan visto il protrarsi dei problemi di Vicario.

Si potrebbe rivedere Colombo nell'attacco salentino, dopo che nelle ultime settimane gli era stato preferito Ceesay. In difesa ci sarà Tuia a sostituire lo squalificato Umtiti, con Ceccaroni e Romagnoli ancora in panchina. Sempre in difesa fascia destra affidata a Gallo, con Pezzella pronto a subentrargli nella ripresa.

Sassuolo – Torino

Il Sassuolo sembra aver trovato la quadra in questo periodo della stagione e Dionisi vuole dare fiducia agli 11 che lo stanno riportando in alto in classifica. Pinamonti è favorito su Defrel per il ruolo di centravanti mentre in difesa Erlic potrebbe essere tenuto a riposo a vantaggio dell'impiego di Ferrari.

Juric è indeciso se confermare Rodriguez nel terzetto di difesa. Se così dovesse essere ci sarà Buongiorno accanto a Schuurs, altrimenti spazio a Vojvoda in fascia. Sempre in difesa si giocano il posto da braccetto destro Gravillon e Djidji.


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio