Fantacalcio

Consigli fantacalcio, i ballottaggi della 30^ giornata: rivoluzione Milan, Kean con Vlahovic dal 1′

Consigli fantacalcio, i ballottaggi della 30^ giornata: rivoluzione Milan, Kean con Vlahovic dal 1′

A poche ore dal calcio di inizio della 30^ giornata di Serie A, facciamo luce sui dubbi che hanno accompagnato gli allenatori durante la settimana

Buongiorno a tutti e ben ritrovati amici fantallenatori, questa sera prenderà il via la 30^ giornata di Serie A. Dopo aver letto i nostri consigli – che trovate a questo link – su chi schierare e chi evitare per questa giornata di fantacalcio, vi invitiamo a togliervi qualche dubbio dell'ultimo minuto attraverso un'analisi dei ballottaggi che hanno tenuto banco durante la settimana. Ci sono sorprese della vigilia? Il mio attaccante giocherà titolare? Ho qualche speranza che il mio ultimo difensore subentri ed eviti di farmi giocare con l'uomo in meno? Queste e tante altre domande troveranno risposta nelle righe seguenti.

Cremonese – Empoli

Morale alle stelle in casa Cremonese, dopo la rimonta a Marassi di sabato scorso. Ballardini vuole cavalcare l'onda di entusiasmo per sperare in una salvezza che sembra impossibile. Dubbio in attacco, con Dessers che dovrebbe essere il designato ad affiancare Tsadjout. A centrocampo si giocano una maglia Benassi e Galdames, con l'ex Fiorentina favorito.

Formazione praticamente fatta per Zanetti che deve rinunciare ad Ismajli e Akpa Akpro. Al loro posto dentro i giovanissimi De Winter e Fazzini. Ballottaggio per il posto accanto a Caputo per il quale dovrebbe essere designato Piccoli, con Satriano pronto a subentrare.

Spezia – Lazio

Semplici deve fare i conti con diverse assenze per infortunio, ultima in ordine di tempo quella di Zurkowski a centrocampo: al suo posto ci sarà Esposito. Rientra Reca sulla fascia sinistra, mentre sempre in difesa Ampadu dovrebbe essere preferito a Wisiniewski. Lotta serrata tra Verde e Maldini per chi completerà il tridente: il figlio d'arte dovrebbe andare in panchina.

Sarri cerca in tutti i modi di mettere nelle migliori condizioni Immobile per affrontare il finale di stagione. Nessuna defezione tra i titolari per il mister toscano che si presenta in Liguria con la formazione tipo. L'unico calciatore ai box è Vecino che ha accusato un problema al ginocchio.

Bologna – Milan

Con Soriano fuori dai giochi, Thiago Motta aggiunge un problema alla già incerottata fase offensiva. A fare da falso centravanti ci sarà ancora Sansone, con Zirkzee relegato a subentrante. A centrocampo Moro è in vantaggio su Dominguez, mentre Kyrakopoulos vincerà il dualismo tutto greco per la conquista della fascia sinistra.

Attenzione al turn over massivo in casa Milan, con Pioli che potrebbe cambiare addirittura tutti e 10 i calciatori di movimento in vista del ritorno dei quarti di Champions. Alla fine qualche titolare magari giocherà, ma attenzione a non rischiare di schierare una formazione che a fine giornata abbia qualche uomo in meno.

Napoli – Hellas Verona

Discorso un po' diverso per il Napoli che sicuramente schiererà Kim e Zambo Anguissa, squalificati per la Champions. In attacco ci sarà Raspadori, con Osimhen che difficilmente verrà rischiato. In attacco staffetta Politano – Lozano così come si divideranno il minutaggio Elmas e Zielinski a centrocampo e Mario Rui e Olivera in fascia sinistra. Al centro della difesa possibile la titolarità di Juan Jesus per fargli assaporare il campo in vista del ritorno contro il Milan.

Zaffaroni affiderà la fase offensiva a Djuric e Ngonge, con Verdi e Lasagna pronti a rimpinguare l'offensiva nel secondo tempo. Doig è favorito su Depaoli in fascia sinistra, mentre in difesa la squalifica di Magnani apre le porte della titolarità a Ceccherini.

Inter – Monza

Anche Inzaghi sta varando il turn over per affrontare al meglio il ritorno di Champions. Dzeko partirà dalla panchina, con Lukaku dal 1′. Dubbio anche su Lautaro Martinez che, anche se dovesse essere schierato titolare, non farà 90 minuti. Sulle fasce staffetta tra Goosens e Dimarco, mentre occhio alla candidatura di Bellanova che potrebbe dar fiato a Dumfries.

Nel Monza rischia Petagna al centro dell'attacco, insidiato da Gytkajer così come anche Caprari potrebbe lasciar spazio a Colpani, per una formazione ancora senza punte come Palladino ha già proposto settimana scorsa. In difesa una sola la maglia contesa: leggermente favorito Marlon su Caldirola.

Lecce – Sampdoria

Sfida fondamentale per il Lecce che viene da sei k.o consecutivi. Si rivede Strefezza tra i titolari dopo aver riposato nell'ultimo turno. Con lui in attacco ci saranno Di Francesco e Ceesay che vincerà il ballottaggio con Colombo. In difesa solito 50 e 50 tra Gallo e Pezzella, con il primo leggermente avanti nelle preferenze di Baroni.

Suggestione Lammers dal 1′ per Stankovic che vuole rinfoltire l'attacco e non lasciare troppo solo Gabbiadini. Per ora l'ex Atalanta dovrebbe comunque andare in panchina a vantaggio di Cuisance. In difesa in base allo schieramento – a 3 o a 4 – ci saranno Murillo o Zanoli. Augello è in gran forma e costringerà ancora Murru in panchina.

Torino – Salernitana

La squalifica di Schuurs impone a Juric di retrocedere Rodriguez nella difesa a tre. Al posto dello svizzero verrà impiegato Vojvoda a tutta fascia. Ballottaggio balcanico tra Vlasic e Radonjic per un posto sulla trequarti, mentre a centrocampo sta crescendo Ginetis che insidia la titolarità di Linetty.

La scelta di Paulo Sosa per questa gara è quella delle due punte: Dia assieme a Piatek con Candreva in rifinitura libero di svariare subito dietro. Mazzocchi è recuperato ed è in vantaggio su Sambia per partire sin dal 1′. Nel terzetto difensivo Pirola più di Troost-Ekong.

Sassuolo – Juventus

Come scriviamo da qualche settimana, Dionisi è in difficoltà sullo schieramento dei suoi centrali visto che appaiono tutti molto in forma. Al momento a farne le spese è capitan Ferrari con Erlic e Ruan che sembrano aver acquisito i gradi di titolari. A centrocampo Harroui – in gol nella scorsa giornata – può insidiare Matheus Henrique.

Probabile nuova chance per Kean, che affiancherà Vlahovic al centro dell'attacco bianconero. A centrocampo potrebbe rivedersi Miretti per far rifiatare Locatelli. Suggestione Bonucci in difesa al posto di un onnipresente Bremer in vista del ritorno in Europa League.

Roma – Udinese

Problemi in attacco per Mourinho che ha perso Dybala e Abraham in un colpo solo nella gara contro il Feyeenord. Scelte obbligate dunque, con Belotti a fare da riferimento e Pellegrini assieme ad El Shaarawy a rifinire le operazioni. A centrocampo staffetta tra Matic e Wijnaldum per risparmiare energie utili a ribaltare il risultato in Europa League.

Rientrato Pereyra dalla squalifica, sarà lui ad affiancare Beto in attacco con Thauvin e Success ancora in panchina. Se invece dovesse essere scelto uno dei due per partire dal 1′, il Tucu retrocederebbe a centrocampo a spese di Samardzic. Dubbi sulla titolarità di Udogie che non è al meglio, se non dovesse farcela pronto Ebosele.

Fiorentina – Atalanta

Occhio alla candidatura di Jovic, che potrebbe far rifiatare Cabral ed essere schierato dall'inizio. Più Igor di Martinez Quarta per affiancare Milenkovic al centro della difesa mentre a centrocampo rischiano Bonaventura e Mandragora a vantaggio di Castrovilli e Barak.

I dubbi di Gasperini sono tutti in attacco dove Lookman e Hojlund dovrebbero essere impiegati come titolari, ma alle loro spalle scalpitano Muriel e Zapata. Titolare certo invece Boga vista l'assenza per infortunio di Pasalic. Ballottaggio anche in difesa dove il rientrante Djmisiti dovrebbe essere preferito a Demiral.


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Fantacalcio