Coppa Italia

Coppa Italia, Inter – Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Coppa Italia, Inter – Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

La semifinale di ritorno fra Inter e Juventus si giocherà mercoledì 26 aprile con calcio d’inizio alle 21 a San Siro. Questo incontro risulta essere l’ultimo gradino da superare prima di poter accedere alla finale di Coppa Italia, e le due squadre protagoniste partono in parità dopo il pareggio ottenuto in andata. In questo articolo potete trovare tutte le ultime informazioni riguardo alle squadre in campo, le probabili formazioni, e come e quando vedere l’incontro in televisione e in streaming.

Inter – Juventus

Le semifinali di Coppa Italia, a differenza di quanto è accaduto con i quarti di finale, non sono un incontro a gara unica, infatti è stata prima disputata un’andata e adesso le squadre protagoniste dovranno affrontarsi per il ritorno prima di poter decretare quali delle quattro semifinaliste potranno accedere all’ultima fase.

Il lungo percorso di questa competizione è arrivato ora a contare quattro squadre in semifinale, ovvero Inter e Juventus, che si affronteranno mercoledì 26 aprile nella semifinale di ritorno, e Cremonese e Fiorentina, che invece giocheranno giovedì 27 aprile.

Parlando più nello specifico delle due squadre protagoniste del primo incontro, troviamo l’Inter di Simone Inzaghi che negli ultimi 5 match giocati fra Champions League, Serie A e Coppa Italia ha ottenuto soltanto una sconfitta, ovvero durante la partita di campionato contro il Monza conclusa per 0 a 1 a San Sito con un goal di Caldirola. Bisogna ricordare infatti che in Serie A l’Inter ultimamente non stava ottenendo i risultati sperati, infatti negli ultimi cinque incontri di campionato i nerazzurri hanno ottenuto una sola vittoria, però nell’incontro più recente, tre sconfitte e un pareggio.

La squadra di Inzaghi in Serie A sembra essersi però ripresa nella 31^ giornata, quando ha sconfitto l’Empoli in trasferta per 0 a 3 con reti di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Al contempo però l’Inter si è affermato in Champions League, riuscendo a superare anche i quarti di finale sconfiggendo il Benfica grazie ad una vittoria di 0 a 2 a Lisbona seguita da un pareggio per 3 a 3 a San Siro.

La situazione della Juventus nelle ultime partite disputate fra campionato, Europa League, e Coppa Italia, non è molto diversa, anzi è leggermente più negativa rispetto a quella del suo avversario di mercoledì 26 aprile. In particolare, la Juve ha perso tutti e tre gli ultimi incontri di Serie A, rispettivamente contro Napoli, Sassuolo e Lazio, affermandosi però comunque al terzo posto in campionato dopo aver ricevuto nuovamente i 15 punti dovuti alla penalizzazione. Nettamente migliore è la situazione in Europa League, dato che i bianconeri di Allegri hanno staccato un biglietto per la semifinale dopo aver battuto lo Sporting Lisbona con una vittoria iniziale all’Allianz Stadium par 1 a 0 con una rete decisiva di Gatti nel secondo tempo, e successivamente un pareggio a Lisbona per 1 a 1.

Andando a vedere gli incontri diretti giocati fra Inter e Juventus in questa stagione, troviamo tre partite, due delle quali concluse in maniera del tutto positiva per la Juve. Iniziando dai match disputati in campionato, i bianconeri hanno ottenuto una vittoria nell’incontro di andata giocato a novembre, affermandosi con un netto 2 a 0 all’Allianz Stadium a seguito delle reti di Rabiot e Fagioli, entrambi dopo l’intervallo. Il ritorno di Serie A ha poi visto un’altra vittoria della Juventus, questa volta grazie ad una rete di Kostic al 28’.

L’incontro più recente, giocato proprio per la semifinale di andata in Coppa Italia, si è conclusa invece con un pareggio fra le due squadre, anche se non sono mancate scintille e animi caldi da parte di entrambe le formazioni. L’esito finale è stato un pareggio per 1 a 1 con una rete prima di Cuadrado all’83’, e poi la risposta di Lukaku su rigore al 90+5’. Il pareggio dell’Inter ha fatto scattare la rabbia dei tifosi juventini, alcuni dei quali avevano fatto partire dei cori razzisti nei confronti dell’attaccante belga. Poco dopo si è accesa anche una mischia in campo che è risultata nell’espulsione di Cuadrado, Handanovic e Lukaku. Riguardo a questo, i primi due salteranno sicuramente l’incontro di ritorno di Coppa Italia, mentre Lukaku è stato graziato dalla Corte Sportiva d’Appello per il principio della lotta a ogni forma di razzismo, e potrà dunque scendere in campo per la seconda semifinale.

Orario di Inter – Juventus e dove vederla in tv o in streaming

L’incontro valido per la semifinale di ritorno tra Inter e Juventus si disputerà a San Siro mercoledì 26 aprile a partire dalle ore 21:00. Chi volesse seguire il match in diretta TV potrà farlo sintonizzandosi su Canale 5, la partita sarà inoltre disponibile in streaming online tramite il sito di Mediaset Infinity.

Probabili formazioni Inter – Juventus

Probabile formazione Inter (3-5-2): Onana; D'Ambrosio, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez.

Probabile formazione Juventus (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; De Sciglio, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic.

Tabellone Coppa Italia, verso la finale: chi incontrerà la vincente di Inter – Juventus

Dopo il pareggio di 1 a 1 per l’andata delle semifinali di Coppa Italia, le due squadre partono in parità per l’incontro di ritorno verso la finale. La vincente di questo match, che potrebbe protrarsi fino ai calci di rigore, affronterà in finale la vincente di Fiorentina – Cremonese che si giocherà all’Artemio Franchi. La Fiorentina parte però in vantaggio grazie allo 0 a 2 ottenuto in andata.

Inter – Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Nella finale dell’edizione passata di Coppa Italia, Juventus e Inter sono state le protagoniste dell’incontro. Le due squadre erano arrivate sul 2 a 2 al 90’, poi nei supplementari Perisic ha messo a segno una doppietta che è valsa all’Inter l’ottavo trofeo nella storia del club.

In Serie A l’Inter ha segnato qualche goal in più rispetto alla Juve, ma i bianconeri possono vantare una delle difese più solide, con sole 26 reti subite in 31 match giocati fino ad ora. L’Inter invece ne ha subite 34 in totale.

Sia Juve che Inter hanno ottenuto 3 sconfitte nelle ultime 5 partite di campionato.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Coppa Italia