Serie A

Lazio-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Lazio-Juventus: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario
Iconsport / Marco Alpozzi

Sabato 8 aprile andrà in scena Lazio-Juventus, gara valida per la 29ª giornata della Serie A 2022/23. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello Stadio Olimpico.

Lazio-Juventus

La Lazio arriva al match contro la Juventus in un ottimo momento di forma, reduce da cinque vittorie nelle ultime sei partite disputate in campionato e con un secondo posto in classifica sempre più consolidato. La vittoria esterna contro il Monza (0-2, reti di Pedro e Milinkovic-Savic) e la contemporanea sconfitta dell'Inter contro la Fiorentina hanno permesso ai biancocelesti di aumentare il vantaggio sul terzo posto in classifica, ora occupato dal Milan, a quattro punti, mentre la zona Europa League è attualmente distante cinque lunghezze. La squadra di Sarri, inoltre, è attualmente in una striscia aperta di partite consecutive in campionato senza subire gol (6, pareggiato il record registrato a cavallo tra la 6ª e l'11ª giornata): l'ultima rete incassata da Provedel e compagni in Serie A, infatti, risale alla sconfitta casalinga dell'11 febbraio contro l'Atalanta. Non a caso, la squadra capitolina vanta la miglior difesa di questo campionato con 19 gol subiti in 28 partite, oltre a posizionarsi al secondo posto tra le squadre con il maggior numero di clean sheet stagionali in Serie A con 17, alle spalle della coppia juventina Szczesny-Perin a quota 18. Di quei 19 gol subiti, tuttavia, ben 12 sono arrivati in match casalinghi, dato che in trasferta cala invece a 7; davanti ai propri tifosi la Lazio ha inoltre perso più partite (3 contro 2), e registra una media punti per partita (1.93) leggermente inferiore a quella calcolata in trasferta (2.00). Per l'importantissima sfida di domenica contro i bianconeri Sarri spera di poter contare nuovamente su Ciro Immobile dal primo minuto, presente soltanto per gli ultimi 25 minuti nell'ultimo match contro il Monza; le chance per vedere il capitano biancoceleste in campo da titolare contro la Juventus sono buone, mentre in caso il tecnico toscano dovesse optare per la massima prudenza ci sarà Pedro nel tridente con Felipe Anderson (che slitterebbe al centro) e Zaccagni. Centrocampo con Milinkovic-Savic, Luis Alberto e Cataldi (favorito nel ballottaggio su Vecino, che aveva fatto benissimo contro il Napoli), mentre la linea difensiva davanti a Provedel sarà composta da Hysaj, Casale, Romagnoli e Marusic.

Soltanto una sconfitta nelle ultime quattordici uscite stagionali per la Juventus, che a partire proprio dalla gara di Coppa Italia contro la Lazio del 2 febbraio scorso è uscita sconfitta soltanto contro la Roma all'Olimpico (stadio che ospiterà proprio questo match) tra tutte le competizioni, con un bilancio di 11 vittorie e 2 pareggi nelle restanti tredici. Rispetto agli avversari, i bianconeri avranno a disposizione soltanto tre giorni di riposo prima del match, dato che in settimana hanno disputato la semifinale d'andata di Coppa Italia contro l'Inter terminata con un pareggio per 1-1 (vantaggio di Cuadrado a 7 minuti dal 90′, pareggio di Lukaku su rigore in pieno recupero) e con parecchie polemiche. In campionato, invece, la squadra di Allegri ha vinto sette delle ultime otto partite disputate, segnando 14 reti e subendone appena 5; grazie a questo filotto di risultati, interrotto soltanto dalla sconfitta contro la Roma, la Juventus si è riportata a ridosso della zona Europa nonostante i 15 punti di penalizzazione: i bianconeri si trovano al momento a quota 44 punti, a -4 dall'Atalanta sesta ed a -6 da una clamorosa qualificazione in Champions League. Quest'ultima, tuttavia, potrebbe passare anche dalla vittoria dell'Europa League, dove Vlahovic e compagni saranno impegnati giovedì con l'andata dei quarti di finale contro lo Sporting Lisbona all'Allianz Stadium. In trasferta, però, in campionato la Vecchia Signora si trasforma: se in difesa la situazione non cambia a prescindere dal terreno di gioco (12 gol subiti in casa, 10 in trasferta), sul fronte offensivo i bianconeri hanno segnato appena 12 reti su 46 totali (il 26%) lontano dai propri tifosi; di conseguenza, la Juventus in trasferta ha vinto solo 7 partite su 13 in Serie A (11 le vittorie in casa), con due pareggi e ben 4 sconfitte (a fronte di 1 casalinga) ed una media punti pari a 1.77, contro il 2.40 registrato in casa. Due i principali ballottaggi nella testa di Allegri per la sfida dell'Olimpico contro la Lazio, uno in attacco ed uno sulle fasce: al fianco di Vlahovic, infatti, è testa a testa tra Di Maria (che potrebbe essere gestito per l'Europa League) e Milik, tornato dall'infortunio; sulla corsia di destra, invece, De Sciglio è leggermente favorito su Cuadrado, in campo per 90 minuti contro l'Inter in settimana. Per il resto, non si tocca Kostic a sinistra così come il trio Fagioli – Locatelli – Rabiot in mediana, mentre in difesa Gatti va verso la conferma al fianco di Bremer e Danilo, davanti a Szczesny.

Lazio-Juventus: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Lazio-Juventus è in programma sabato 8 aprile 2023 alle 20:45 allo Stadio Olimpico di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta e in co-esclusiva su DAZN e Sky Sport. Gli abbonati di DAZN potranno assistere alla partita scaricando l’app su Smart Tv, smartphone o tablet, o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick. I clienti della piattaforma potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc. Sempre in streaming sarà possibile godersi il match su Sky Go e Now.

Lazio-Juventus: formazioni e convocati

Probabile formazione Lazio

(4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All.: Sarri

Indisponibili: –

Squalificati: –

Probabile formazione Juventus

(3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; De Sciglio, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All.: Allegri

Indisponibili: Kaio Jorge, Pogba, Chiesa

Squalificati: Kean

Lazio-Juventus: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i migliori giocatori da schierare nelle file di Lazio e Juventus, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Mattia Zaccagni

Se non fosse per un alieno chiamato Kvaratskhelia, la palma di miglior centrocampista del fantacalcio in questa stagione andrebbe a lui. Zaccagni è infatti il secondo miglior giocatore nel ruolo per fantamedia (7.66) nel 2022/23, grazie ai 9 gol e 4 assist ed una media voto pari a 6.56. L'ex Verona sta senza ombra di dubbio giocando la miglior stagione della sua carriera, soprattutto dal punto di vista realizzativo dove manca appena un gol per raggiungere la doppia cifra e raddoppiare il suo record personale siglato nell'ultima stagione in gialloblu. Quest'anno, inoltre, è spesso salito in cattedra proprio quando ce n'era più bisogno: gol contro il Napoli, gol contro l'Atalanta, gol e assist a Firenze, gol e assist contro il Milan ed il gol che ha deciso il derby appena due settimane fa.

Filip Kostic

Nome: Filip. Cognome: Kostic. Professione: assistman. L'esterno serbo è arrivato quest'estate in bianconero con un curriculum da oltre 100 assist in carriera, di cui addirittura 49 negli ultimi 4 campionati di Bundesliga, ed a due mesi dal termine della stagione possiamo affermare che non ha tradito le attese. In 28 presenze Kostic ha infatti contribuito a ben 12 reti della Juventus in questa Serie A, con 3 gol ma soprattutto 9 assist a referto, dato che lo posiziona al secondo posto nell'intero campionato alle spalle di Kvaratskhelia. Due dei tre centri siglati in questa stagione, inoltre, sono arrivati in due delle ultime quattro trasferte, contro Salernitana e Inter.

Lazio-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

Il match tra Lazio e Juventus è uno dei grandi classici del calcio italiano: le due squadre si sono infatti affrontate ben 189 volte nel corso della propria storia, con un bilancio di 99 vittorie per i bianconeri, 46 per i biancocelesti e 44 pareggi. La Juventus non ha mai perso negli ultimi sette confronti contro la Lazio (5 vittorie e 2 pareggi), mentre i capitolini hanno vinto soltanto una volta negli ultimi 10 scontri in Serie A. In tre delle ultime quattro partite tra queste due squadre, inoltre, i biancocelesti hanno terminato il match senza segnare.

In casa della Lazio, invece, sono stati disputati 92 gare ufficiali tra i biancocelesti e la Juventus: i bianconeri, tuttavia, sono in vantaggio anche in questo frangente, con 40 vittorie a 30 e 22 pareggi. Negli ultimi anni, inoltre, il confronto è stato nettamente a favore dei piemontesi: davanti ai propri tifosi la Lazio ha vinto soltanto uno degli ultimi 12 match disputati contro la Juventus, con un pareggio e ben 10 successi per gli ospiti.

All'andata, disputata all'Allianz Stadium lo scorso 13 novembre, la Juventus si impose con un netto 3-0: i bianconeri passarono in vantaggio sul finire del primo tempo con Kean, che raddoppiò poi al minuto 54; la Juventus chiuse definitivamente i conti, poi, con una rete di Milik al 90′.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

36 22 8 6 29 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

35 19 6 10 26 63
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
10 Torino

Torino

36 12 14 10 1 50
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

36 8 13 15 -20 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Serie A