Serie A

Perché non c’è lo sponsor sulle magliette dell’Inter nel match contro la Lazio

Perché non c’è lo sponsor sulle magliette dell’Inter nel match contro la Lazio
/ Spada

Come la Roma, anche l'Inter rompe i rapporti con DigitalBits per mancanza di pagamenti: giocherà senza il suo main sponsor da qui fino al termine della stagione calcistica

Come già visto ieri all'Olimpico con la Roma, anche oggi in campo a San Siro c'è un'evidente novità nello scontro diretto per la Champions League tra l'Inter e la Lazio, gara valida per la 32^ giornata di Serie A.

Gli occhi più attenti avranno infatti notato che sulle magliette dell'Inter manca il nome del main sponsor, ovvero DigitalBits. Il motivo? Semplice. La mancanza di pagamenti da parte della piattaforma di cryptovalute.

 

Inter senza main sponsor: la situazione

Proprio come la Roma, anche la società nerazzurra aveva infatti stretto un accordo contrattuale ben definito nell'estate del 2021 con DigitalBits, in un momento in cui c'era la tendenza delle cryptovalute e si era creato un forte legame con il mondo sportivo. Il contratto prevedeva che DigitalBits avrebbe dovuto pagare all'Inter addirittura 24 milioni di euro a stagione fino al 2025. Tuttavia, fin qui l'Inter non ha ricevuto nessuno dei 3 pagamenti in rate da 8 milioni di euro ciascuna, nonostante avesse fatto segnalazione già lo scorso luglio del 2022.

Danno d'immagine ed economico molto considerevole per il club milanese, che però aveva deciso di continuare con DigitalBits fin dall'inizio della stagione in corso per scongiurare eventuali vicende legali. Negli ultimi mesi sono però arrivate le prime conseguenze, con la società nerazzurra che aveva optato per l'eliminazione del main sponsor dalle magliette della squadra femminile e del settore giovanile.

La pazienza dell'Inter è poi finita definitivamente oggi. Come possono vedere i telespettatori che stanno guardando la gara casalinga contro la Lazio, anche la prima squadra maschile ha finalmente tolto il nome di DigitalBits dalle proprie casacche di gara.

Rapporto dunque definitivamente interrotto fino alla fine della stagione, proprio come nel caso della Roma. Dall'anno prossimo poi l'Inter si cercherà un nuovo main sponsor.

Ecco spiegato quindi il motivo per cui l'Inter sta indossando magliette leggermente diverse contro i biancocelesti.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

36 22 8 6 29 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

35 19 6 10 26 63
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

35 15 8 12 13 53
9 Napoli

Napoli

36 13 12 11 7 51
10 Torino

Torino

36 12 14 10 1 50
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

36 8 13 15 -20 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Serie A