Serie A

Ricorso Juventus, la decisione ufficiale del CONI

Ricorso Juventus, la decisione ufficiale del CONI
Iconsport / Fabrizio Corradetti

È atteso per la giornata di oggi il verdetto circa la penalizzazione della Juventus: ore di attesa, tutti gli aggiornamenti in tempo reale

Ieri, 19 aprile, si è svolta l'udienza circa il ricorso della Juventus per i 15 punti di penalizzazione inflitti a causa delle presunte plusvalenze fittizie. Il Collegio di Garanzia del Coni ha ascoltato tutte le parti ed ha chiuso l'udienza dopo quasi tre ore. Successivamente i giudici si sono spostati in camera di consiglio, dove dopo circa un'ora e mezza non è arrivata nessuna sentenza. Giudici che torneranno a riunirsi nella giornata di oggi, nella quale è atteso il verdetto.

Ricorso Juventus, tre vie possibili

Sono tre le possibili risposte che potrebbero arrivare con la sentenza. Questo perché il ricorso sarà esaminato appunto dal Collegio di Garanzia del Coni, che è il terzo ed ultimo grado della giustizia sportiva, il cui compito è solo di valutare la legittimità giuridica delle decisioni prese nel grado precedente. Le tre strade possibili di conseguenza sono: la conferma dei 15 punti di penalizzazione; l'annullamento definitivo dei 15 punti di penalizzazione; oppure l'annullamento con rinvio, in questo i 15 punti verrebbero tolti e la palla passerebbe nuovamente alla Corte d'Appello Federale, che si dovrà occupare di riformulare la pena. Nel caso in cui si dovesse percorrere quest'ultima strada, si allungherebbero ulteriormente i tempi, e l'eventuale nuova penalità potrebbe essere inflitta all'inizio del prossimo campionato.

Nel caso in cui il Collegio dovesse respingere il ricorso e confermare la penalizzazione, l'unica via per la Juventus sarebbe quella di presentare un nuovo ricorso all'infuori dell'ambito della giustizia sportiva.

Calciopoli: cosa emerge da Report e il coinvolgimento delle altre squadre

Come cambierebbe la classifica di Serie A in caso di annullamento della penalizzazione

La penalizzazione di 15 punti in classifica alla Juventus fu inflitta a cavallo tra la 18ª e la 19ª giornata di Serie A, ovvero immediatamente dopo la clamorosa sconfitta per 5-1 subita dagli uomini di Allegri a Napoli. In quel frangente, i bianconeri crollarono dal 3º al 10º posto della graduatoria, vedendo aumentare da 10 a 25 punti il proprio distacco dal primo posto (occupato proprio dai partenopei) e allontanandosi a 12 punti dal quarto posto valevole per la qualificazione in Champions League.

Ad oggi, invece, la Juventus si trova al settimo posto della classifica di Serie A, a pari merito con il Bologna a quota 44 punti. I bianconeri sono sì distanti ben 31 punti dal Napoli, ormai sempre più lanciato verso il terzo Scudetto della propria storia, ma hanno diminuito la distanza dalla zona Champions a 9 lunghezze. Di conseguenza, se il Collegio del Coni dovesse decidere di annullare le sanzioni inflitte a gennaio la Juventus si ritroverebbe nuovamente al terzo posto, in piena corsa per la Champions League e con ben 6 punti sulle inseguitrici. Ad otto giornate dal termine del campionato, la squadra di Allegri sarebbe attualmente tra le quattro qualificate insieme a Napoli, Lazio e Roma, con Milan e Inter quindi relegate all'Europa League. Ecco come cambierebbe, quindi, la classifica di Serie A senza i 15 punti di penalizzazione per la Juventus:

  1. Napoli – 75 punti
  2. Lazio – 61 punti
  3. Juventus – 59 punti (precedentemente al 7º posto)
  4. Roma – 56 punti
  5. Milan – 53 punti
  6. Inter – 51 punti
  7. Atalanta – 49 punti
  8. Bologna – 44 punti
  9. Fiorentina – 42 punti
  10. Sassuolo – 40 punti
  11. Torino – 39 punti
  12. Udinese – 39 punti
  13. Monza – 38 punti
  14. Empoli – 32 punti
  15. Salernitana – 30 punti
  16. Lecce – 28 punti
  17. Spezia – 26 punti
  18. Verona – 23 punti
  19. Cremonese – 19 punti
  20. Sampdoria – 16 punti

Serie A: Juventus, Inter e Milan fuori dalle prime 3? L’ultima volta a fine campionato nel 1942

Ricorso Juventus: accettazione parziale

Il Collegio di Garanzia del Coni ha accolto in maniera parziale il ricorso della Juventus. Restituiti i 15 punti ai bianconeri, ma la pena dovrà essere rimodulata. Adesso la palla passa nuovamente alla Corte Federale d'Appello. Intanto la Juventus avrà nuovamente i suoi 15 punti.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Serie A