Serie A

Torino – Atalanta: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Torino – Atalanta: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario
Iconsport / Massimo Paolone

Alle 20:45 di sabato 29 aprile il Torino ospiterà l’Atalanta per il 32^ turno di Serie A. Per la formazione di Gasperini questo incontro sarà particolarmente importante, dato che ormai il campionato sta giungendo al termine e la Dea deve ancora trovare un posizionamento che le permetta un posto in Europa per la prossima stagione. Il Torino invece si è adagiato a metà classifica e cercherà sicuramente di guadagnare più posizioni possibili.

Abbiamo descritto qui le novità sulle due squadre, le probabili formazioni che daranno il via al match e i consigli su chi schierare al fantacalcio e come seguire l’incontro in TV e streaming.

Torino – Atalanta

Il Torino arriva all’incontro con l’Atalanta dopo aver guadagnato una vittoria di misura ma molto importante contro la Lazio. Gli esito della 31ª giornata di campionato per i granata è stato infatti uno 0 a 1 allo Stadio Olimpico grazie ad una rete decisiva di Ilic poco prima dell’intervallo. Questa vittoria è stata l’unica ottenuta dal Torino nelle ultime cinque partite di campionato, infatti il Toro nelle quattro precedenti aveva ottenuto risultati non troppo positivi, con due sconfitte alternate a due pareggi.

La situazione del Torino nella classifica di serie A al momento è uno 11º posto con 42 punti conquistati dall’inizio della stagione, la posizione è però interessante dato che a pari merito in termini di punteggio ci sono anche Fiorentina e Udinese al decimo e al nono posto. Una vittoria dei granata contro l’Atalanta potrebbe quindi dare una bella spinta al Torino verso almeno due posizioni più in su.

Bisogna però anche notare che la formazione di Juric nelle ultime cinque giornate ha fatto fatica a trovare un buon numero di goal, infatti non è mai riuscita ad andare oltre una rete a partita e restando a secco in due occasioni, rispettivamente contro Napoli e Roma.

Andando ad analizzare la situazione dell’Atalanta di Gasperini troviamo invece un numero maggiore di vittorie nelle partite più recenti, con tre successi nelle ultime cinque e solamente una sconfitta. La partita più recente si è conclusa con una grande vittoria al Gewiss Stadium contro la Roma, dove la Dea ha segnato tre goal con Pasalic, Toloi e Koopmeiners a fronte dell’unica rete dei giallorossi con Pellegrini nel finale.

Il risultato del 31º turno è stato particolarmente importante per l’Atalanta dato che la squadra bergamasca, al momento al settimo posto, è riuscita a strappare tre punti alla Roma che al momento si trova in quinta posizione. La Dea resta quindi in corsa per un posto in Europa per la prossima stagione, anche se ormai il tempo si sta pericolosamente accorciando.

In vista dell’incontro di sabato 29 aprile è interessante andare a vedere il risultato ottenuto dalle due squadre nell’ultimo incontro diretto giocato in questa stagione, ovvero a settembre per la fase di andata del campionato. In quell’occasione Torino e Atalanta avevano giocato a Bergamo e a vincere era stata la Dea del Gasp con un risultato di 3 a 1 ottenuto grazie ad una tripletta di Koopmeiners con un goal su azione e due su rigore. Per il Torino a segnare era stato solo Vlasic al 77’. Ricordiamo però che la Dea dovrà fare i conti con la probabile assenza di Lookman, oltre che con quelle di Hateboer e Ruggeri.

Orario di Torino – Atalanta e dove vederla in tv o in streaming

Torino e Atalanta scenderanno in campo allo stadio Olimpico Grande Torino alle 20:45 di sabato 29 aprile. Il match sarà disponibile in diretta televisiva per tutti gli abbonati a DAZN e Sky. Chi è in possesso di un abbonamento potrà guardare la partita scaricando l’applicazione su una Smart Tv, oppure su smartphone e tablet. In alternativa si potrà anche collegare la propria TV a un TIMVISION BOX, a una console come Playstation o Xbox, oppure a dispositivi come l’Amazon Fire Stick.

Per i clienti abbonati sarà possibile seguire l’incontro in streaming anche dal sito ufficiale di DAZN, oppure usufruendo di Now e di Sky Go per chi ha Sky.

Torino – Atalanta: formazioni e convocati

Convocati Torino – Atalanta

Torino

Convocati non disponibili

Indisponibili: Zima, Vieira, Pellegri, Aina

Squalificati: –

Atalanta

Convocati non disponibili

Indisponibili: Ruggeri, Hateboer, Lookman

Squalificati: –

Probabili formazioni Torino – Atalanta

Probabile formazione Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Gravillon, Schuurs, Buongiorno; Singo, Ilic, Ricci, Rodriguez; Miranchuk, Radonjic; Sanabria.

Probabile formazione Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Ederson; Zapata, Hojlund.

Torino – Atalanta: consigli fantacalcio

Viste le news e gli ultimi risultati dalle squadre, passiamo adesso ad alcuni consigli per i fantallenatori che dovranno schierare il proprio 11 titolare per la 32^ giornata.

Sanabria

La difesa dell’Atalanta non è stata impenetrabile nelle ultime partite di campionato e Sanabria dovrebbe partire titolare nel match di sabato in casa. Con due reti nelle ultime 4 partite si può dare fiducia all’attaccante granata.

Koopmeiners

Teun Koopmeiners aveva fatto razzie nell’ultimo scontro diretto con il Torino giocato al Gewiss Stadium in questa stagione. Il centrocampista aveva trovato tre reti, una su azione e due su rigore. Dopo un periodo di stop a causa infortunio, Koopmeiners è tornato al goal nella partita con la Roma per la 31^ giornata ed è da schierare per il match con il Toro.

Torino – Atalanta: precedenti, statistiche e curiosità

Nelle ultime 4 partite diretta il Torino non è mai riuscito a vincere con l’Atalanta, il risultato migliore è infatti stato un pareggio. Prima del 3 a 1 di questa stagione, le due squadre hanno ottenuto un 4 a 4 a Bergamo, un 1 a 2 a Torino per la Dea, e un secondo pareggio per 3 a 3 al Gewiss Stadium.

L’Atalanta conta un numero di goal segnati ben più alto rispetto al Toro in questa stagione. La Dea è a quota 51 reti realizzate, mentre il Torino è fermo a 32, quasi 20 goal in meno in 31 partite e una media di un goal a incontro per i granata.

Le reti subite invece sono pari, con 36 goal per entrambe le squadre.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Serie A