Chi schierare

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 34ª giornata

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare per la 34ª giornata
Iconsport / Simone Spada

Come ogni settimana eccoci con il consueto appuntamento con i consigli fantacalcio: ultime notizie, considerazioni e statistiche al vostro servizio per schierare la vostra formazione al fantacalcio e battere i vostri avversari.

Serie A, 34ª giornata: chi schierare al fantacalcio, chi evitare e possibili sorprese

Milan-Lazio (sabato 6 maggio ore 15:00)

In un Milan poco convincente (una vittoria nelle ultime cinque) Leao rimane la scelta più indicata in attacco, molto della fase offensiva dei rossoneri passa anche dalle sue prestazioni; Giroud, che ha segnato un solo gol nelle ultime 8, si può invece tenere fuori se avete alternative in avanti. Non convincono anche Kalulu e Calabria, mentre Saelemaekers si accende nei big match e può essere un'idea interessante a centrocampo.

Un Felipe Anderson in questo stato di forma (3 gol nelle ultime 4) non si può lasciare fuori, dentro anche il trio Zaccagni – Milinkovic – Luis Alberto che firmò insieme al brasiliano il 4-0 dell'andata; sempre più in difficoltà invece Immobile, da evitare contro una difesa da due gol subiti nelle ultime otto a San Siro.

  • Consigliati: Leao, Felipe Anderson, Luis Alberto
  • Sconsigliati: Giroud, Kalulu, Immobile
  • Possibile sorpresa: Saelemaekers

Roma-Inter (sabato 6 maggio ore 18:00)

Dybala è il grande dubbio della vigilia per Mourinho, l'argentino dovrebbe tornare a disposizione ma la sua presenza dall'inizio è in dubbio: a meno di attacchi stellari la Joya è da schierare a priori, ovviamente con una copertura in panchina. Abraham viene da due gol consecutivi in casa ed è quindi un buon nome in attacco, mentre in difesa il rischio insufficienze è alto senza l'aiuto di Smalling: meglio lasciar fuori sia Mancini che Ibanez, insieme all'adattato Cristante.

5 gol e 1 assist per Lautaro Martinez nelle ultime tre gare, l'argentino è in forma smagliante e va confermato a tutti i costi anche contro la Roma. Promosso a pieni voti anche Lukaku, mentre Correa – a secco dal 29 ottobre – non è una buon idea per questa giornata. Tutti schierabili nei restanti reparti, l'Inter sta benissimo (12 gol segnati e 1 subito nelle ultime tre) e vuole confermare il posto Champions.

  • Consigliati: Abraham, Lautaro, Mkhitaryan
  • Sconsigliati: Zalewski, Ibanez, Correa
  • Possibile sorpresa: Spinazzola

Cremonese-Spezia (sabato 7 maggio ore 20:45)

Scontro salvezza fondamentale per la Cremonese, che con una vittoria può portarsi a tre punti di distanza dallo Spezia: Okereke e Ciofani sono quindi schierabili in attacco, i grigiorossi hanno bisogno dei loro gol; Sernicola e Valeri offrono affidabilità e sanno rendersi anche pericolosi in zona bonus (4 gol e 5 assist in due), mentre il resto della rosa ha poco da offrire al fantacalcio.

Lo Spezia spera di recuperare Nzola per il match contro la Cremonese: l'angolano si può mettere al fantacalcio, ma serve un titolare sicuro in panchina per evitare il rischio di giocare in 10; Gyasi si è sbloccato contro l'Atalanta ma rimane una scelta da fare soltanto in emergenza, mentre in difesa, oltre al solito Bastoni, Reca è una scommessa intrigante per completare il reparto.

  • Consigliati: Okereke, Valeri, Bastoni S.
  • Sconsigliati: Galdames, Agudelo, Ampadu
  • Possibile sorpresa: Reca

Atalanta-Juventus (domenica 7 maggio ore 12:30)

Muriel è tornato al gol ma rimane una scelta poco saggia per questa giornata, in attacco meglio puntare su uno Zapata in crescita di partita in partita. Koopmeiners il nome migliore da pescare a centrocampo, mentre tra i difensori piacciono molto Zappacosta (2 gol consecutivi) e Maehle (in gol all'andata).

L'attacco della Juventus è sempre un rebus: Vlahovic si è finalmente sbloccato ed è quindi giusto tornare a dargli fiducia, mentre Di Maria, a secco di bonus da 6 giornate, si può tenere fuori per questa volta. Rabiot ha riposato contro il Lecce e torna assolutamente schierabile contro l'Atalanta, mentre in difesa Bonucci non convince.

  • Consigliati: Koopmeiners, Zappacosta, Rabiot
  • Sconsigliati: Muriel, Di Maria, Bonucci
  • Possibile sorpresa: Maehle

Torino-Monza (domenica 7 maggio ore 15:00)

Sanabria non si discute in questo momento, ci fidiamo ancora di Miranchuk e Vlasic nonostante il periodo di magra dal punto di vista dei gol segnati. Schuurs non tradisce mai in partite del genere, mentre Lazaro e Vojvoda possono soffrire l'1vs1 con i due esterni di Palladino.

Caprari continua a far fatica, in attacco si possono trovare alternative migliori in questo finale di stagione; si può schierare invece Dany Mota (in gol all'andata) se siete a corto di idee davanti, mentre a centrocampo Pessina e Ciurria meritano un posto nella vostra formazione. Carlos Augusto si schiera a priori in difesa, promossi Mari e Caldirola tra i centrali.

  • Consigliati: Sanabria, Schuurs, Carlos Augusto
  • Sconsigliati: Singo, Vojvoda, Caprari
  • Possibile sorpresa: Mota

Napoli-Fiorentina (domenica 7 maggio ore 18:00)

Nonostante il discorso scudetto sia ormai chiuso il Napoli vorrà terminare al meglio il proprio campionato: via libera a tutti i giocatori più importanti al fantacalcio della squadra di Spalletti, da Osimhen a Kvara passando per Di Lorenzo ed Elmas. Probabile minutaggio anche per giocatori come Simeone, Raspadori e Ndombelé, tutti ottimi nomi da scommessa per questa giornata.

Nico Gonzalez è tornato al gol contro la Salernitana, si può schierare anche contro il Napoli; Cabral non segna su azione da ben sei partite ed è quindi da evitare in casa della miglior difesa del campionato, idem per Barak. Da lasciar fuori a priori anche i due mediani e i difensori, sempre ad alto rischio di insufficienza contro il Napoli.

  • Consigliati: Osimhen, Di Lorenzo, N. Gonzalez
  • Sconsigliati: Cabral, Barak, Dodô
  • Possibile sorpresa: Simeone

Lecce-Verona (domenica 7 maggio ore 20:45)

Strefezza torna dalla squalifica e si schiera, le azioni del Lecce passano quasi sempre dai suoi piedi; Ceesay è schierabile ma non una priorità, mentre Banda e Di Francesco offrono davvero poche garanzie in zona bonus. Hjulmand da buon voto, promossa ancora una volta la coppia Baschirotto – Umtiti in difesa.

Il Verona deve riprendersi dopo lo 0-6 casalingo subito contro l'Inter: in fase offensiva, tuttavia, oltre a Verdi (4 gol nelle ultime sette) nessun nome merita un posto in formazione in questo momento, Lazovic compreso (0 bonus nelle ultime otto partite giocate). Nessuna certezza anche in difesa, dove si può comunque puntare su Faraoni e Depaoli se siete a corto di alternative.

  • Consigliati: Strefezza, Baschirotto, Verdi
  • Sconsigliati: Banda, Gaich, Lazovic
  • Possibile sorpresa: Depaoli

Udinese-Sampdoria (lunedì 8 maggio ore 18:30)

Beto è ancora in dubbio per problemi fisici, in attacco dovrebbe partire titolare Nestorovski ma si può trovare di meglio in attacco. La qualità di Samardzic, Lovric e Pereyra può fare la differenza in partite del genere, piacciono anche Udogie e i tre centrali in difesa. La scommessa di giornata? Ehizibue, autore del gol decisivo all'andata a due minuti dal 90′.

La Samp è sempre più nel baratro della retrocessione: zero gol segnati e sette subiti nelle ultime due per i blucerchiati, ormai troppo distanti dalle altre pretendenti per puntare alla salvezza. Credere nei giocatori di Stankovic al fantacalcio assume poco senso in questo momento, meglio fare altre scelte.

  • Consigliati: Pereyra, Samardzic, Perez
  • Sconsigliati: Thauvin, Gabbiadini, Nuytinck
  • Possibile sorpresa: Ehizibue

Empoli-Salernitana (lunedì 8 maggio ore 18:30)

Caputo offre poche garanzie al momento, quando non segna arriva difficilmente alla sufficienza; meglio di lui Cambiaghi e Baldanzi, ma entrambi sono da schierare soltanto in assenza di alternative valide. Il nome migliore in casa Empoli è sempre Parisi, potete puntarci anche se utilizzate il modificatore.

Dia è semplicemente scatenato (7 gol e 1 assist nelle ultime 8), avete l'obbligo di schierarlo ancora. Se avete Botheim in rosa potete puntarci come scommessa di giornata, Paulo Sosa gli sta dando fiducia e il norvegese ha ripagato con due assist nelle ultime tre; ok anche Kastanos, Vilhena e Pirola se avete buchi nei rispettivi reparti, mentre Mazzocchi merita uno slot nella vostra difesa.

  • Consigliati: Parisi, Dia, Mazzocchi
  • Sconsigliati: Caputo, Luperto, Maggiore
  • Possibile sorpresa: Botheim

Sassuolo-Bologna (lunedì 8 maggio ore 20:45)

Berardi sta bene e va schierato, per Laurienté (0 bonus nelle ultime 7 partite) dipende invece dalle alternative che avete; Defrel, invece, è da evitare a priori. Frattesi in queste partite sa essere decisivo, mentre Matheus Henrique (2 gol e 1 assist nel girone di ritorno) può essere la vostra scommessa di giornata a centrocampo. Da evitare in blocco la difesa, dove nessuno raggiunge la sufficienza tra media voto e fantamedia.

Contro il Sassuolo è previsto il ritorno in campo di Marko Arnautovic dopo i problemi fisici degli ultimi mesi: l'austriaco al momento è però un'incognita, meglio aspettare e fare altre scelte. Promossi i soliti Orsolini e Ferguson a centrocampo, meglio Posch e Lucimi di Bonifazi e Cambiaso invece in difesa.

  • Consigliati: Berardi, Frattesi, Orsolini
  • Sconsigliati: Defrel, Toljan, Arnautovic
  • Possibile sorpresa: Matheus Henrique

Indisponibili Serie A: tutti gli infortunati e squalificati

Consigli fantacalcio: i 5 migliori giocatori da schierare nella 34ª giornata

Marco Silvestri – Tanti big match in questa giornata: in porta si può quindi andare su una scelta low cost, come quella del portiere dell'Udinese. I friulani in casa hanno un rendimento decisamente migliore che in trasferta, ed ospitano una squadra capace di segnare appena 20 gol in 33 partite.

Pasquale Mazzocchi – Prima di infortunarsi era stato uno dei migliori difensori di inizio stagione al fantacalcio, con 2 gol e 2 assist messi a referto in 15 partite; dal ritorno in campo, invece, non è mai sceso sotto la sufficienza. Una delle due reti siglate in campionato, inoltre, arrivò proprio nel match d'andata.

Gabriel Strefezza – Il Lecce non può permettersi di sbagliare lo scontro salvezza contro il Verona: con 8 gol in campionato Strefezza è il capocannoniere dei salentini, ma il gol su azione manca addirittura dal 4 febbraio.

Boulaye Dia – Dopo aver rovinato la festa scudetto del Napoli ha segnato una tripletta nell'ultimo turno contro la Fiorentina, arrivando a quota 15 gol in campionato. In questa giornata la Salernitana sfida l'Empoli in uno match fondamentale per guadagnare gli ultimi punti per la salvezza: all'andata, tra l'altro, Dia fu uno dei marcatori nel 2-2 dell'Arechi.

Antonio Sanabria – Nel girone di ritorno ha inserito la sesta segnando 8 gol nelle ultime 17 partite, riuscendo così a raggiungere la doppia cifra di reti in campionato per la prima volta dal 2015/16. Al Monza ha inoltre già segnato in questa stagione, nel match d'andata vinto per 2-1 dai granata.


Mattia Gigliano

Sud pontiniano, 24 anni, malato di calcio, fantacalcio e pallacanestro. Amo scrivere, raccontare, informare.. e il rumore dei tasti premuti freneticamente che scheggia il flusso di parole nella mia testa.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
17 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
18 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Chi schierare