Serie A

Inchiesta stipendi, accordo Juventus-Figc per il patteggiamento: le possibilità

Inchiesta stipendi, accordo Juventus-Figc per il patteggiamento: le possibilità
Iconsport/ LaPresse

Anticipato a domani il processo della Juventus per la manovra stipendi, si va verso il patteggiamento: le strade possibili

Nuova svolta in casa Juventus. A pochi giorni dalla penalizzazione di 10 punti in merito all’inchiesta relativa alle plusvalenze fittizie (qui tutto quello che c’è da sapere), è tempo di un nuovo processo, quello relativo alla manovra stipendi. Il processo, inizialmente fissato per il 15 giugno prossimo, è stato anticipato a martedì 30 maggio.

La Juventus e la Procura Federale sembrano aver raggiunto un accordo per il patteggiamento. Giuseppe Chiné, procuratore federale che sta seguendo l’inchiesta, ha raggiunto un accordo con i legali della Juventus. Adesso la palla passa ai giudici del tribunale federale nazionale della Figc, che dovranno decidere se l’accordo raggiunto tra le parti è valido o meno. Una volta approvato da tali giudici, l’accordo passerà sotto la lente del Procuratore generale dello Sport Ugo Taucer. Dopodiché entrerà in vigore.

Inchiesta Juventus, accordo per il patteggiamento: le possibilità

Sono due sostanzialmente le piste percorribili in merito all’inchiesta legata alla manovra stipendi. Una prevede che nel patteggiamento sia stato trovato un accordo circa una multa in denaro ed una lieve penalizzazione di punti, quest’ultima escluderebbe la Juventus dall’Europa League, ma non escluderebbe i bianconeri dalle prime sette posizioni. La Juve, in attesa che si chiuda il terzo ed ultimo processo (quello della UEFA), potrebbe dunque prendere parte alla prossima edizione della Conference League.

Esiste però anche un’altra ipotesi, che non prevede nessuna penalizzazione per la Juventus. In questo caso la multa in denaro sarebbe però decisamente maggiore. L’altra novità importante è che, avendo anticipato il processo a campionato ancora in corso – manca infatti da giocare la 38esima giornata (date, orari e programmazione tv) – l’eventuale ulteriore penalizzazione sarebbe da scontare in questa stagione, e non nella prossima come sarebbe invece stato in caso di processo a giugno.


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 23/24
# Squadra G V P S +/- Punti
1

Inter

5 5 0 0 13 15
2

Milan

5 4 0 1 3 12
3

Lecce

5 3 2 0 4 11
4

Juventus

5 3 1 1 5 10
5

Fiorentina

5 3 1 1 2 10
6

Atalanta

5 3 0 2 5 9
7

Napoli

5 2 2 1 3 8
8

Frosinone

5 2 2 1 1 8
9

Torino

5 2 2 1 1 8
10

Verona

5 2 1 2 -1 7
11

Bologna

5 1 3 1 -1 6
12

Sassuolo

5 2 0 3 -2 6
13

Roma

5 1 2 2 5 5
14

Monza

5 1 2 2 -3 5
15

Genoa

5 1 1 3 -4 4
16

Lazio

5 1 1 3 -3 4
17

Salernitana

5 0 3 2 -5 3
18

Udinese

5 0 3 2 -5 3
19

Cagliari

5 0 2 3 -5 2
20

Empoli

5 0 0 5 -13 0

Rubriche

Di più in Serie A