Champions League

I marcatori più anziani nella storia della Champions League

I marcatori più anziani nella storia della Champions League
Iconsport / Spada

Edin Dzeko diventa il sesto marcatore più anziano nella storia della Champions League, la classifica completa

Gallina vecchia fa buon brodo. È una locuzione proverbiale della tradizione italiana che allude alla bontà della vecchiaia ma, usando un po' di fantasia, si potrebbe adattare a qualsiasi cosa: in questo caso al calcio. Molto spesso i calciatori più “vecchi” sono quelli che nei momenti di difficoltà prendono in mano le redini della situazione, aiutandosi anche con un pizzico di esperienza, che non guasta mai.

Ed è questo il caso di Edin Dzeko, che nella semifinale di andata di Champions League tra Milan ed Inter (qui il report del match) ha aperto le danze dopo sette minuti, grazie ad un gol frutto proprio dell'esperienza. Un gol che potrebbe rivelarsi decisivo per il passaggio del turno e l'approdo in finale dei suoi. Ma Dzeko non è di certo il primo – e non sarà nemmeno l'ultimo – calciatore abbastanza avanti con l'età a decidere una partita importante.

Sono diversi quelli che lo hanno preceduto, anche nella storia della Champions League. Andando a vedere la classifica dei calciatori più anziani di sempre ad aver segnato un gol nella competizione, a partire dalla stagione 1992/93 (ovvero da quando ha cambiato nome), si nota come Dzeko sia solo il sesto più vecchio. In questa classifica non è l'unico “italiano” a figurare, anzi sono proprio i calciatori della Serie A a farla da padrone, con ben cinque posizioni su dieci. Andiamo a scoprire i dieci marcatori più anziani di sempre nella storia della Champions League grazie ai dati forniti da Transfermarkt.

I marcatori più vecchi nella storia della Champions League

10. Bryan Robson (Manchester United): 36 anni, 9 mesi e 9 giorni

Per capire di quanta esperienza stiamo parlando basta vedere che l'ultima posizione parte con un calciatore più vicino ai 37 anni che ai 35. Stiamo parlando dell'ex centrocampista inglese Bryan Robson. L'esperienza più importante della sua carriera fu quella con la maglia del Manchester United, e fu proprio con i Red Devils che – con la fascia da capitano al braccio – segnò il suo primo ed ultimo gol in carriera in Champions League. Era la stagione 1993/94 e la gara era valevole come andata per il secondo turno di qualificazione ai gironi contro il Galatasaray; un 3-3 casalingo, che portò poi all'eliminazione dello United, con uno dei tre gol siglato proprio da Robson.

9. Cristiano Ronaldo (Manchester United): 36 anni, 9 mesi e 18 giorni 

Restiamo sempre in casa del Manchester United per parlare della prossima posizione, ricoperta da uno dei più grandi della storia del calcio: Cristiano Ronaldo. L'esperienza, ovviamente, è la seconda con la maglia dei Red Devils. Nello specifico il gol arrivò nella stagione 2021/22, nella partita contro il Villarreal valida come quinta giornata dei gironi. Si trattò anche del 140esimo gol nella storia della competizione per il portoghese, che è il miglior marcatore di tutti i tempi.

8. Paolo Maldini (Milan): 36 anni, 10 mesi e 29 giorni

Ed arriviamo al primo dei tre calciatori italiani presenti in classifica. Una vera e propria leggenda non solo per il Milan, ma per il calcio italiano in generale. Uno dei difensori più forti che la storia dello sport abbia mai visto. Il suo gol arrivò ovviamente con la maglia dei rossoneri, unica indossata nell'arco di tutta la sua carriera. Entrando un po' più nel dettaglio si trattò della stagione 2004/05, un gol abbastanza amaro per il Milan. Maldini segnò infatti nella celeberrima finale di Champions League del 2005 persa contro il Liverpool. Si trattò del suo terzo ed ovviamente ultimo gol nella competizione.

7. Laurent Blanc (Manchester United): 36 anni, 11 mesi e 4 giorni

Oggi famoso per la sua carriera da allenatore, prima di quella Blanc ebbe una carriera importante anche come calciatore. L'ultimo dei tre gol in carriera segnati in Champions League lo mise a segno con la maglia del Manchester United nella stagione 2002/03. L'ex difensore segnò nel match contro l'Olympiacos, valido per la quarta giornata dei gironi di Champions.

6. Edin Dzeko (Inter): 37 anni, 1 mese e 23 giorni

Il primo dei 37enni che dominano la classifica è proprio Edin Dzeko, l'ultimo entrato in questa particolare graduatoria. Sono 29 i gol in Champions League segnati dall'attaccante bosniaco, che è diventato solo il settimo calciatore della storia capace di segnare più di 20 gol nella competizione dopo aver compiuto 30 anni. Per lui gol ovviamente arrivato nella stagione 2022/23, nell'andata delle semifinali contro il Milan.

5. Luka Modric (Real Madrid): 37 anni, 1 mese e 24 giorni

Forse l'esempio perfetto quando si parla di un calciatore che migliora con l'avanzare dell'età è quello relativo a Luka Modric. A 37 anni il croato è ancora il perno del centrocampo di una delle squadre più forti del mondo come il Real Madrid. Il suo ultimo gol nella Champions League è arrivato proprio nel corso di questa edizione, ed in particolare nella partita contro il Celtic valida come ultima giornata dei gironi. In totale sono nove i suoi centri in Champions.

4. Javier Zanetti (Inter): 37 anni, 2 mesi e 10 giorni

Vera e propria bandiera dell'Inter, una delle ultime bandiere del calcio italiano, è Javier Zanetti a ricoprire l'ultima posizione prima del podio. L'ultimo gol nella coppa dalle grandi orecchie dell'argentino arrivò nel corso della stagione 2010/11, quella successiva al triplete (tutte le squadre che hanno fatto il triplete nella storia della Champions), e nello specifico in una partita contro il Tottenham valida per la terza giornata dei gironi. In totale per l'ex capitano interista furono due i gol nella competizione.

3. Filippo Inzaghi (Milan): 37 anni, 2 mesi e 25 giorni

Il gradino più basso del podio è ricoperto dal secondo dei tre italiani della classifica, Pippo Inzaghi. Nel suo caso l'ultima marcatura di sempre nella storia della Champions League fu addirittura una doppietta, quella segnata con il Milan al Real Madrid nella stagione 2010/11, nel match valido per la quarta giornata dei gironi. In totale per Inzaghi furono 46 i gol in Champions, undicesimo miglior marcatore nella storia della competizione.

2. Ryan Giggs (Manchester United): 37 anni, 9 mesi e 16 giorni

La medaglia d'argento va ad un altro calciatore del Manchester United, una vera e propria leggenda del centrocampo dei Red Devils: Ryan Giggs. Il suo ultimo gol nella storia della competizione, ovviamente segnato con la maglia degli inglesi, arrivò nel corso della stagione 2011/12. Lo segnò al Benfica nella prima giornata dei gironi. In totale per lui furono 28 i gol in carriera in Champions, in classifica è stato appena superato da Dzeko.

1. Francesco Totti (Roma): 38 anni, 1 mese e 29 giorni

Il marcatore più anziano nella storia della Champions League è Francesco Totti della Roma. Terzo dei tre italiani ed unico calciatore nella storia capace di segnare nella competizione a 38 anni. Gol che arrivò nella stagione 2014/15, nella partita contro il CSKA Mosca valida per la quinta giornata dei gironi. Si trattò del 17esimo ed ultimo gol di sempre in Champions per Totti.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

36 29 5 2 67 92
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

36 18 13 5 24 67
4 Juventus

Juventus

36 18 13 5 21 67
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

36 17 9 10 19 60
7 Lazio

Lazio

36 18 5 13 10 59
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

36 11 13 12 -1 46
12 Monza

Monza

36 11 12 13 -9 45
13 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
14 Verona

Verona

36 8 10 18 -14 34
15 Udinese

Udinese

36 5 18 13 -17 33
16 Cagliari

Cagliari

36 7 12 17 -27 33
17 Frosinone

Frosinone

36 7 11 18 -25 32
18 Empoli

Empoli

36 8 8 20 -26 32
19 Sassuolo

Sassuolo

36 7 8 21 -30 29
20 Salernitana

Salernitana

36 2 10 24 -48 16

Rubriche

Di più in Champions League