Serie B

Quando si giocano e come funzionano i playoff di Serie B: calendario e tv

Quando si giocano e come funzionano i playoff di Serie B: calendario e tv
Iconsport / LaPresse

L’ultima giornata della stagione 2022/2023 di Serie B si è ufficialmente conclusa questa settimana, tuttavia, dove Frosinone e Genoa sono già sicure della loro promozione in Serie A in quanto prima e seconda in classifica nel campionato cadetto, rimane ancora un posto da assegnare nella massima serie italiana.

L’ultima promozione verrà decisa tramite i playoff, ma andiamo ora a vedere come funzionano, quando si giocano e come seguirli in TV.

Come funzionano i playoff di Serie B

Stando al regolamento del campionato, ai playoff di Serie B per accedere alla promozione in Serie A possono partecipare le squadre classificate dal terzo all’ottavo posto. Questa stagione le squadre che vi prenderanno parte sono quindi Bari, Parma, Cagliari, Südtirol, Reggina e Venezia.

Il calendario dei playoff è poi suddiviso in tre fasi: due turni preliminari a gara unica, due semifinali divise in andata e ritorno, e infine una finale, anche questa divisa in andata e ritorno.

Le squadre classificate al terzo e quarto posto in Serie B, ovvero Bari e Parma in questo caso, potranno saltare il turno preliminare, accedendo così direttamente alle semifinali. Tutte le altre squadre, Cagliari, Südtirol, Reggina e Parma, giocheranno il turno preliminare a gara unica in casa della squadra che si è posizionata meglio nella classifica di campionato. Dunque, il Cagliari ospiterà il Venezia e il Südtirol affronterà la Reggina.

La vincente della prima gara (Cagliari-Venezia) troverà il Parma in semifinale, mentre l’altra vincitrice troverà il Bari. Le semifinali e la finale saranno divise in andata e ritorno, con la squadra meglio posizionata in classifica che potrà giocare il match di ritorno in casa.

Chi passa il turno?

Il regolamento dei playoff dice che la squadra vincente al termine dei 90 minuti di gioco passerà il turno, o otterrà la promozione in Serie A nel caso della finale. Se al termine dei tempi regolari il punteggio dovesse essere fermo sulla parità, allora le due squadre giocheranno i tempi supplementari. Tuttavia, i calci di rigore non sono previsti al termine dei 120 minuti. Invece, se le due protagoniste dell’evento dovessero concludere in parità anche i supplementari, allora passerebbe il turno la squadra meglio classificata in questa stagione di Serie B. Solamente in caso di pari punti in classifica le due squadre andrebbero a disputare i calci di rigore per decidere il passaggio del turno o la promozione. In questa stagione, le uniche due squadre a pari punti tra quelle qualificate ai playoff sono Parma e Cagliari (entrambe a 60 punti totali).

Quando si giocano i playoff?

Le gare valide per i playoff avranno il via il 26 e il 27 maggio con le gare uniche per i turni preliminari. Successivamente l’andata delle semifinali si giocherà tra il 29 e il 30 maggio, mentre i due ritorni il 2 e il 3 giugno. La finale di andata è in programma per l’8 giugno, mentre la finale di ritorno si disputerà l’11 giugno a chiusura dei playoff.

Il calendario dei playoff

Turno preliminare (gara unica)

  • Südtirol – Reggina: venerdì 26 maggio
  • Cagliari – Venezia: sabato 27 maggio

Semifinali (andata e ritorno)

  • Gara A: Südtirol/Reggina – Bari lunedì 29 maggio e venerdì 2 giugno
  • Gara B: Cagliari/Venezia – Parma martedì 30 maggio e sabato 3 giugno

Finale (andata e ritorno)

  • Finalista A – Finalista B: giovedì 8 giugno e domenica 11 giugno

Dove vedere i playoff in TV

Per i playoff di Serie B non sono previsti incontri trasmessi in chiaro. La diretta televisiva e streaming dei match sarà disponibile tramite DAZN, Sky e Helbiz Live, ovvero con le stesse modalità disponibili durante gli incontri regolari del campionato.


Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie B