Serie A

Roma-Inter: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario

Roma-Inter: probabili formazioni, consigli fantacalcio e orario
Iconsport / Roberto Ramacci

Sabato 6 maggio andrà in scena Roma-Inter, per la 34^ giornata di Serie A. Ecco tutto ciò che devi sapere sul match dello stadio Olimpico di Roma.

Roma-Inter

La compagine padrona di casa si appresta ad affrontare quella nerazzurra tra le mura amiche dopo che, nell'ultimo turno di campionato, è arrivato un pareggio per 1-1 nella trasferta sul campo del Monza. Il rendimento stagionale della formazione giallorossa è sicuramente importante, se si considera il mantenimento delle prime posizioni per agguantare un posto nella prossima Champions League e anche il raggiungimento della imminente semifinale di Europa League, nella quale affronterà il Bayer Leverkusen. Allo stesso tempo, proprio per questo continuo accavallamento di impegni, gli uomini allenati da José Mourinho, in alcune circostanze, non sono riusciti a mantenere quella giusta continuità per essere ancora più tranquilli. Lo scontro diretto contro l'Inter, pertanto, rappresenta un crocevia importante di questa stagione, da sfruttare al meglio per ristabilire le distanze dagli avversari, affidandosi al consueto undici titolare, guidato dalla fantasia di Lorenzo Pellegrini e Ola Solbakken alle spalle di Tammy Abraham.

La formazione ospite, dal canto proprio, si appresta ad affrontare la seconda trasferta consecutiva in campionato, dopo che nel turno precedente si è imposta per 0-6 sul campo dell'Hellas Verona. Anche la stagione della compagine nerazzurra è stata contraddistinta da tanti alti e bassi, soprattutto in campionato, ma il mese di maggio sarà cruciale per dare un giudizio definitivo, alla luce del doppio, imminente impegno in semifinale di Champions League nel derby contro il Milan e della finale di Coppa Italia nella quale l'avversaria sarà la Fiorentina. Gli uomini allenati da Simone Inzaghi, pertanto, sono chiamati a gestire al meglio le energie in vista di queste ultime, fondamentali partite, cercando di raccogliere il maggior numero di punti possibili in Serie A e provando a dare il massimo nelle coppe. Nel frattempo, ci sarà da dare il massimo nella trasferta di Roma, schierando la consueta formazione titolare guidata dalla coppia d'attacco formata da Joaquin Correa e Romelu Lukaku.

Roma-Inter: orario e dove vederla in TV o in streaming

La partita Roma-Inter si giocherà sabato 6 maggio 2023 alle ore 18:00 allo stadio Olimpico di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Roma-Inter: formazioni e convocati

Probabili formazioni Roma-Inter

Probabile formazione Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Zalewski, Bove, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Solbakken; Abraham. All.: José Mourinho

Probabile formazione Inter (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Correa, Lukaku. All.: Simone Inzaghi

Roma-Inter: consigli fantacalcio

Per tutti i fantallenatori che si apprestano a fare la formazione vediamo quali sono i giocatori da schierare nelle file di Roma e Inter, con alcuni suggerimenti per questa partita.

Paulo Dybala

A dispetto dei soliti guai fisici che ne hanno intaccato il rendimento anche in questa stagione, l'attaccante argentino è riuscito a imporsi sin da subito come leader tecnico della squadra, realizzando 16 reti e 8 assist tra le varie competizioni, 11 e 7 solo in campionato. Arrivati a un punto fondamentale della stagione, il numero 21 giallorosso è chiamato a stringere i denti e regalare altri sprazzi di tutta la sua classe, già a partire dalla sfida contro l'Inter, una delle sue vittime predilette, già colpita con 5 reti e un passaggio decisivo nella propria carriera.

Hakan Calhanoglu

Nonostante i numeri abbiano fatto registrare un calo rispetto alla scorsa stagione, anche quest'anno l'apporto del centrocampista turco nell'economia di gioco della squadra, riuscendo a mettere la firma su 3 gol e 6 assist in campionato, l'ultimo proprio nell'ultima partita giocata a Verona. Alla luce dei tanti impegni da affrontare da qui alla fine, anche il numero 20 nerazzurro avrà la possibilità di giocare molto e di poter provare a migliorare il proprio score, contro una squadra già colpita in carriera con 2 reti, una delle quali in occasione del match disputato lo scorso anno, e 5 passaggi decisivi.

Roma-Inter: precedenti, statistiche e curiosità

Le due compagini hanno incrociato i rispettivi cammini in altre 213 occasioni prima di quella odierna, con un bilancio di successi favorevole alla formazione ospite, uscita vittoriosa 94 volte contro le 62 dei padroni di casa, con il segno x che invece è apparso nelle restanti 57 circostanze. Tradizione confermata anche nell’ultimo faccia a faccia a Roma, con lo 0-3 finale determinato dalla rete del succitato Calhanoglu e da quelle di Dzeko e Dumfries. L’ultima affermazione dei capitolini tra le mura amiche risale invece alla stagione 2016/2017, con il 2-1 figlio dei centri sempre del bosniaco, quando però vestiva il giallorosso, di Banega e di una sfortunata autorete di Icardi. Una serie di precedenti che sembrerebbero quindi suggerire un pronostico chiaro, ma che solo il campo, anche alla luce del blasone di entrambe le squadre, potrà determinare in maniera definitiva.


Michele Farina

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università della Calabria - UNICAL. Appassionato di calcio, cinema e tecnologia. Datemi una notizia e ve la approfondirò, con oggettività e in fede (calcistica e non solo).

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Serie A