Serie A

Salvezza, in tre per due posti: i calendari delle contendenti a confronto

Salvezza, in tre per due posti: i calendari delle contendenti a confronto
Iconsport / LaPresse

Con il finale di stagione sempre più vicino, la lotta alla salvezza si inasprisce. La Serie A non ha avuto pietà per Sampdoria e Cremonese, entrambe già ufficialmente retrocesse in Serie B. Adesso rimangono due soli posti in Serie A per la prossima stagione, ma le squadre a contenderseli sono tre: Lecce, Spezia e Hellas Verona.

Lotta salvezza: ancora una squadra in attesa della retrocessione

Come ogni anno, il finale di stagione non significa solamente lotta Champions per un posto in Europa, ma anche la lotta alla salvezza per rimanere in Serie A anche nella stagione successiva.

La prima squadra ad essere retrocessa in Serie B nella stagione 2022-2023 è stata la Sampdoria. I blucerchiati sono infatti rimasti in crisi per tutta la stagione, riuscendo a totalizzare solo 18 punti e conquistando solamente 3 vittorie in 36 incontri giocati fino ad ora. Dopo 11 anni in Serie A, dunque, la Samp sarà costretta a tornare nel campionato cadetto.

L’altra squadra che ha provato a dare tutto per salvarsi ma che non ci è riuscita è la Cremonese, promossa in Serie A soltanto la scorsa stagione. La squadra lombarda ha ottenuto 24 punti al netto di 36 giornate, un numero che l’ha costretta a dire addio al massimo campionato con due giornate di anticipo dato che per salvarsi ne avrebbe dovuti fare almeno altri 7.

Rimangono ora solamente due posti per restare in Serie A e le squadre che se li dovranno contendere sono tre.

Andiamo a vedere i calendari di Lecce, Spezia e Verona, le tre contendenti per la lotta alla salvezza.

 

Salvezza, il calendario del Lecce per le ultime due giornate

Nella lotta alla salvezza il Lecce è tra le tre contendenti quella messa meglio. I giallorossi contano un totale di 33 punti, due in più rispetto allo Spezia e tre di distanza dalla zona retrocessione. Nella 36^ giornata il Lecce ha pareggiato per 0 a 0 contro lo Spezia in un match molto importante in ottica retrocessione, dato che con una vittoria poteva avvicinarsi ancora di più alla salvezza, ma con una sconfitta poteva rischiare di retrocedere. Il pareggio è stato l’esito più democratico per entrambe le squadre.

Il Lecce non ha un calendario terribile per le ultime due giornate, infatti sarà ospite del Monza per la 37^ giornata e sfiderà il Bologna in casa nell’ultimo match di campionato.

  • 37 giornata: Monza (fuori casa)
  • 38 giornata: Bologna (casa)

Salvezza, il calendario dello Spezia per le ultime due giornate

Lo Spezia è a un soffio dalla zona retrocessione con 31 punti contro i 30 dell’Hellas Verona. Questo significa che un solo passo falso e dei buoni risultati del Verona potrebbero costare alla squadra di Semplici il posto in Serie A.

Il pareggio contro il Lecce non è stato il migliore dei risultati per lo Spezia, che sperava in una vittoria per distanziare l’Hellas, tuttavia non è stato nemmeno una sconfitta, che voleva dire rimanere a pari punti con il Verona.

La squadra ligure deve fare attenzione nel finale di stagione se non vuole rischiare la retrocessione, infatti dovrà affrontare prima il Torino, squadra contro cui aveva vinto il match di andata per 0 a 1 fuori casa, e poi la Roma allo Stadio Olimpico, impegnata nella lotta Champions e determinata a vincere. Il suo calendario è dunque uno dei più complicati nel finale per la salvezza.

  • 37 giornata: Torino (casa)
  • 38 giornata: Roma (fuori casa)

Salvezza, il calendario del Verona per le ultime due giornate

Attualmente, in zona retrocessione c’è il Verona di Zaffaroni con un totale di 30 punti. Chiaramente, la salvezza per l’Hellas è a poco più di un punto di distanza, dato che lo Spezia è a 31 punti, tuttavia nel finale di stagione non c’è margine di errore.

Il Verona ha uno dei calendari più difficili fra le tre contendenti alla salvezza, infatti, oltre all’Empoli nella 37^ giornata, nell’ultimo turno di Serie A dovrà affrontare il Milan, in lotta per un posto in Champions, a San Siro

Per salvarsi i gialloblu dovranno tentare di vincere almeno un incontro, o quantomeno pareggiarli entrambi, sperando poi in due sconfitte dello Spezia.

  • 37 giornata: Empoli (casa)
  • 38 giornata: Milan (fuori casa)

Francesca Rossi

Appassionata di sport, libri, viaggi, auto, fogli di giornale...Classe '97, laureata in lingue orientali, cresciuta a pane e calcio in provincia di Bergamo, anche se la mia squadra del cuore non è l’Atalanta. A proposito, simpatizzo varie squadre ma non chiedetemi quali perché tendono ad essere come le scale di Hogwarts: gli piace cambiare. Scrivo di sport e betting da anni, ormai per passione. Nel corso della mia carriera di content writer ho scritto degli argomenti più disparati, sia in italiano che in inglese, dall’attrezzatura per uffici, fino al fantacalcio, ma la costante è stata il mondo del betting. L’amore per la scrittura è nato alle medie e sono certa che mi accompagnerà per tutta la vita. Se gioco a calcio oltre a scriverne? Certo, la mia specialità è fare il decimo della disperazione a calcetto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Serie A