Calciomercato

Calciomercato Milan, Tonali non è più incedibile: le offerte monstre dalla Premier

Calciomercato Milan, Tonali non è più incedibile: le offerte monstre dalla Premier
Iconsport / DeFodi

Sandro Tonali è uno dei talenti più puri del calcio italiano. Un centrocampista completo, capace di impostare, recuperare e illuminare il gioco con la sua visione e la sua tecnica. Un giocatore che ha scelto il Milan per amore, rinunciando a offerte più ricche e prestigiose. Un giocatore che sembrava destinato a restare in rossonero per molti anni, a diventare il nuovo regista del Diavolo.

E invece, il calcio è fatto anche di sorprese, di colpi di scena, di tentazioni difficili da rifiutare. E così, Tonali si ritrova al centro di un’asta internazionale che potrebbe portarlo lontano da Milano, verso le sponde della Premier League. Dove le big inglesi sono pronte a fare follie per strapparlo al Milan, con offerte monstre che fanno vacillare le certezze della dirigenza rossonera.

Chi sono le pretendenti di Tonali? Quali sono le cifre in ballo? Qual è la volontà del giocatore? E cosa farà il Milan di fronte a queste proposte irrinunciabili? Scopriamolo insieme in questo articolo.

TABELLONE CALCIOMERCATO ESTIVO SERIE A 2023/2024

Acquisti, cessioni e come giocherebbero i venti club del campionato italiano. Ecco il tabellone del calciomercato estivo, segui tutte le trattative dal 1 luglio al 1 settembre 2023 delle squadre di Serie A

Newcastle, assalto a Tonali: la proposta da capogiro

Il Newcastle non scherza. Il club inglese, fresco di qualificazione alla Champions League e con le casse piene grazie al fondo sovrano saudita che lo ha rilevato, ha messo nel mirino Sandro Tonali e ha deciso di fare sul serio. Secondo le indiscrezioni di ieri, i Magpies avrebbero formulato un’offerta da 60 milioni di euro al Milan per il centrocampista rossonero, una cifra che farebbe gola a qualsiasi società.

Ma non è tutto. Il Newcastle avrebbe anche proposto a Tonali un contratto da favola, con un ingaggio di 8 milioni di euro a stagione, più del doppio di quello che percepisce attualmente al Milan. Un’offerta che metterebbe in seria difficoltà il giocatore, che si troverebbe davanti a una scelta cruciale: restare fedele al club del suo cuore o tentare l’avventura in una delle leghe più competitive e ricche del mondo.

Il Newcastle non è l’unica squadra interessata a Tonali, ma è sicuramente quella che ha mosso i passi più decisi e concreti. Gli inglesi cercano due centrocampisti per affrontare al meglio la prossima Champions League e ritengono che Tonali sia il profilo ideale per il loro progetto. Un progetto ambizioso, che punta a portare il Newcastle tra le grandi d’Europa. E per farlo, sono disposti a fare follie per Tonali.

Milan, Tonali non è incedibile: la riflessione della dirigenza

Il Milan non vorrebbe privarsi di Sandro Tonali, uno dei pilastri del centrocampo di Stefano Pioli e uno dei simboli del progetto rossonero. Il classe 2000 è arrivato al Milan nell’estate del 2020 dal Brescia, dopo una prima stagione di ambientamento, Tonali ha dimostrato tutto il suo valore nella seconda, diventando titolare fisso e contribuendo al ritorno del Milan in Champions League.

Tuttavia, la dirigenza rossonera sta riflettendo sulla possibilità di cedere Tonali al Newcastle, vista l’offerta monstre arrivata dagli inglesi. Con i 60 milioni incassati dalla sua cessione, il Milan potrebbe potenziare la rosa a disposizione di Pioli, puntando su altri obiettivi di mercato. Inoltre, il Milan potrebbe risparmiare sull’ingaggio di Tonali, che attualmente percepisce circa 3,5 milioni di euro a stagione e che potrebbe essere aumentato in caso di rinnovo.

Anche Tonali è felice al Milan e non ha mai nascosto il suo legame affettivo con il club rossonero. Tuttavia, la sua volontà sarà determinante nella scelta finale. Se il giocatore dovesse accettare la proposta del Newcastle, che gli offrirebbe più del doppio di quanto guadagna ora, il Milan non potrebbe opporsi alla sua partenza. Al contrario, se Tonali dovesse rifiutare l’offerta e manifestare il desiderio di restare al Milan, il club rossonero lo terrebbe volentieri in rosa e lo considererebbe incedibile.

Europei Under 21, quanto è forte l’Italia di Nicolato? L’analisi reparto per reparto e la formazione tipo

 


Gianluca Sisti

Copywriter con la passione per il calcio e la scrittura sportiva. Vivo tra Terni, Lisbona e il resto del Mondo. Sono autore per Calciodangolo e scrivo anche per altre aziende e web agency, in Italia e all’estero. ⦿ Piatto preferito: spaghetti aglio & olio ⦿ Ultima città visitata: Tbilisi ⦿ Squadra Preferita: Ternana ⦿ Fonte d’ispirazione: Corrado Guzzanti ⦿ Prossima meta: Marte

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Calciomercato