Champions League

Champions League: Transfermarkt sa qualcosa che non sappiamo? Svelato il vincitore della finale

Champions League: Transfermarkt sa qualcosa che non sappiamo? Svelato il vincitore della finale

Transfermarkt ha svelato il nome dell'allenatore vincitore della finale di Champions League

Mancano solamente tre giorni alla partita più importante dell'anno calcistico per i club, la finale di Champions League. Quest'anno ci sarà anche una squadra italiana a contendersi il titolo di campione d'Europa, l'Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri dovranno vedersela, il prossimo sabato 10 giugno, con il Manchester City di Pep Guardiola.

Inzaghi vs Guardiola, scontro tra i due Re di coppe: i palmares a confronto

Manchester City – Inter

Forte della vittoria della Permier League, dopo una lotta all'ultimo sangue con l'Arsenal, e forte della vittoria della FA Cup, grazie alla vittorie nella finalissima contro i cugini del Manchester United; il Manchester City proverà a fare il prezioso triplete (tutte le squadre che lo hanno fatto nella storia). I citizens sono alla seconda finale di sempre nella loro storia, dopo aver perso quella del 2021, e puntano inoltre al primo titolo nella storia del club.

L'Inter di Simone Inzaghi però venderà certamente cara la pelle. Per i nerazzurri si tratta della prima finale dopo quella contro il Bayern Monaco del 2010 (tutte le finali di Champions League nella storia dell'Inter). Avendo messo in bacheca la Coppa Italia, i meneghini puntano al doblete. La condizione mostrata nelle ultime uscite è apparsa molto buona, il Manchester City è avvisato.

Transfermarkt ha svelato il vincitore della finale

C'è chi si affida ai polipi, chi ai gatti e chi ai cani, quest'anno a fare la previsione della vincitrice della prossima Champions League ci ha pensato direttamente Transfermarkt. Entrando nella pagina delle finali di Champions e selezionando la dicitura “esteso”, si nota infatti come il nome dell'allenatore vincitore della prossima Champions League sia già stato inserito: Simone Inzaghi.

Gli amici di fede interista sono liberi di fare tutti gli scongiuri del caso, tra toccate di ferro e di altre cose. Manca sempre meno per scoprire se il pronostico di Transfermarkt è fondato o meno.

Champions-League-Transfermarkt

La stagione dell'Inter

L'Inter sta per chiudere, quasi inaspettatamente, bene una stagione che ad un certo punto si era complicata leggermente. I nerazzurri, come detto prima, hanno alzato al cielo la Coppa Italia dopo aver eliminato in semifinale la Juventus ed aver battuto in finale la Fiorentina; ed hanno conquistato la finale di Champions League dopo aver eliminato in semifinale i cugini del Milan. In caso di vittoria il bottino salirebbe di quattro trofei in bacheca per la compagine milanese, che salirebbe così al settimo posto ed a pari merito con l'Ajax per numero di finali vinte.

Simone Inzaghi re delle finali

A proposito di fattori scaramantici, l'Inter si affida al suo allenatore Simone Inzaghi, che grazie alla vittoria contro la Fiorentina ha confermato di essere un vero e proprio professionista quando c'è da giocare una gara secca con in palio un trofeo. Sono otto le finali dirette in carriera, tra il periodo nel quale era alla guida della Lazio ed il periodo che sta vivendo alla guida dell'Inter. Di queste otto finali ne ha vinte ben sette. Ha perso solo la prima, quella di Coppa Italia tra la sua Lazio e la Juventus, poi mai più perso.

Anche questo, oltre alla previsione di Transfermarkt, può far ben sperare i tifosi di fede nerazzurra. Le chiacchiere però se le porta via il vento, così come i pronostici. La finale sarà una gara sicuramente difficile e tutta da giocare, con l'Inter che – come il Manchester City dall'altra parte – inizierà la gara con il 50% di probabilità di portare a casa la coppa. In caso di successo sarebbe un ottimo momento non solo per i nerazzurri, ma per il movimento calcistico italiano in generale. In caso di sconfitta non ci sarebbero rimpianti, perché nessuno ad inizio anno si aspettava di vedere l'Inter lì.


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A 24/25
# Squadra G V P S +/- Punti
1 AC Milan

AC Milan

0 0 0 0 0 0
1 Monza

Monza

0 0 0 0 0 0
1 Fiorentina

Fiorentina

0 0 0 0 0 0
1 Roma

Roma

0 0 0 0 0 0
1 Atalanta

Atalanta

0 0 0 0 0 0
1 Bologna

Bologna

0 0 0 0 0 0
1 Cagliari

Cagliari

0 0 0 0 0 0
1 Como

Como

0 0 0 0 0 0
1 Empoli

Empoli

0 0 0 0 0 0
1 Genoa

Genoa

0 0 0 0 0 0
1 Verona

Verona

0 0 0 0 0 0
1 Inter Milan

Inter Milan

0 0 0 0 0 0
1 Juventus

Juventus

0 0 0 0 0 0
1 Lazio

Lazio

0 0 0 0 0 0
1 Parma

Parma

0 0 0 0 0 0
1 Napoli

Napoli

0 0 0 0 0 0
1 Torino

Torino

0 0 0 0 0 0
1 Udinese

Udinese

0 0 0 0 0 0
1 Lecce

Lecce

0 0 0 0 0 0
1 Venezia

Venezia

0 0 0 0 0 0

Rubriche

Di più in Champions League