Nazionali

Europei under 21, Italia-Norvegia: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Europei under 21, Italia-Norvegia: probabili formazioni, orario e dove vederla in TV
Iconsport / SUSA

La sera di mercoledì 28 giugno 2023 va in scena la terza ed ultima partita del girone D degli Europei under 21. Scende in campo la nostra Italia, che dovrà affrontare la gara decisiva contro la Norvegia il per passaggio del turno.

 

Italia-Norvegia

L'Italia si trova a un passo dal suo obiettivo minimo: la fase ad eliminazione diretta. Gli azzurri devono assolutamente raggiungere i quarti di finale, ma il rischio è comunque alto. Una nazionale under 21 forte e storicamente importante come la nostra deve esser protagonista fino alla fine; d'altronde l'Italia è la squadra ad aver vinto più volte questa manifestazione insieme alla Spagna (5 titoli).

Fondamentale è passare il turno e arrivare almeno in semifinale, sperando così di poterci qualificare per le Olimpiadi di Parigi del 2024.

Questa dunque è una gara decisiva per l’Europeo dell’Italia under 21. Gli azzurrini del ct Nicolato sono infatti fermi a 3 punti in classifica dopo due partite: all’esordio c’è stato il ko contro la Francia per 2-1, frutto di decisioni arbitrali clamorosamente errate, mentre invece nel secondo match è arrivata la prima vittoria – anche se solo 2-3 contro la Svizzera. Ora quindi Tonali e compagni avranno bisogno di una vittoria per esser certi del passaggio del turno, ma potrebbe bastare anche un pareggio.

D’altra parte invece la Norvegia avrebbe bisogno di un miracolo. Al momento dopo due partite i norvegesi sono ultimi in classifica a quota 0 punti, con due sconfitte in altrettante gare. La Norvegia ha infatti perso prima all’esordio per 1-2 contro la Svizzera e poi 0-1 contro la Francia nella seconda giornata. Ora per sperare nei quarti di finale dovrà obbligatoriamente vincere contro l’Italia e poi fare il tifo per i transalpini, ritrovandosi così a 3 punti insieme ad azzurri ed elvetici.

 

Orario di Italia-Norvegia e dove vederla in TV o in streaming

La partita Italia-Norvegia si gioca mercoledì 28 giugno 2023 alle ore 20.45 alla Cluj Arena di Cluj, in Romania.

Il match sarà trasmesso in diretta in chiaro e in esclusiva su Rai 2. Gratuitamente in streaming, sarà possibile assistere al match anche sul sito di Rai Play.

 

Italia-Norvegia: probabili formazioni

Probabile formazione Italia (3-5-2): Carnesecchi; Lovato, Scalvini, Okoli; Cambiaso, Miretti, Rovella, Tonali, Udogie; Gnonto, Colombo. All. Nicolato

Probabile formazione Norvegia (4-3-3): Klaesson; Sebulonsen, Heggheim, Daland, Hjelde; Hove, Kitolano, Zafeiris; Bobb, Botheim, Nusa. All. Smerud

 

Italia-Norvegia, la situazione del girone D

Dopo due partite, la Francia è nettamente in testa al girone D. I transalpini hanno infatti vinto entrambe le gare – la prima 2-1 contro l’Italia e la seconda 0-1 con la Norvegia – quindi contano al momento 6 punti ottenuti.

Dietro ci sono invece Italia e Svizzera, entrambe a quota 3. Gli azzurri hanno perso dai francesi e vinto poi contro gli elvetici per 2-3, mentre invece gli svizzeri hanno ottenuto il successo all’esordio contro la Norvegia e perso poi con l’Italia. Infine proprio i norvegesi sono il fanalino di coda con 0 punti in due partite – ko contro Francia e Svizzera.

Europei Under 21, l’Italia si qualifica ai quarti se: tutte le combinazioni

 

Italia-Norvegia: precedenti, statistiche e curiosità

Italia e Norvegia under 21 si sono incontrate nella loro storia fra tutte le competizioni appena 6 volte: 2 vittorie per gli azzurri, 2 pareggi e 2 successi per i norvegesi.

Il primo incontro fra le due squadre è arrivato nel giugno del 1991, ed è una pesantissima sconfitta per l’Italia: 6-0 a favore degli avversari, ed era una partita di qualificazioni europee. Al ritorno però, nello stesso girone, gli azzurri si sono rifatti un po’ nel novembre dello stesso anno vincendo 2-1.

Le due formazioni si sono poi incontrate ancora nei gironi di qualificazione agli Europei successivi: nel settembre del 2004 ha vinto l’Italia 2-0, mentre invece nel giugno del 2005 si è imposta la Norvegia 1-0.

Infine gli ultimi due scontri sono terminati entrambi in pareggio per 1-1: il primo fu agli Europei nel giugno del 2013, il secondo invece valido solo per un’amichevole disputatasi nel marzo del 2018.


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1

Inter

11 9 1 1 21 28
2

Juventus

11 8 2 1 11 26
3

Milan

11 7 1 3 6 22
4

Napoli

11 6 3 2 12 21
5

Atalanta

11 6 1 4 9 19
6

Bologna

11 4 6 1 4 18
7

Roma

11 5 2 4 8 17
8

Fiorentina

11 5 2 4 3 17
9

Monza

11 4 4 3 2 16
10

Lazio

11 5 1 5 0 16
11

Frosinone

11 4 3 4 -1 15
12

Torino

11 4 3 4 -4 15
13

Lecce

11 3 4 4 -3 13
14

Genoa

11 3 2 6 -4 11
15

Sassuolo

11 3 2 6 -5 11
16

Udinese

11 1 7 3 -7 10
17

Cagliari

11 2 3 6 -11 9
18

Verona

11 2 2 7 -8 8
19

Empoli

11 2 1 8 -17 7
20

Salernitana

11 0 4 7 -16 4

Rubriche

Di più in Nazionali